Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

LAS VEGAS (Pocket-lint) - Alla conferenza stampa di Sony al CES 2022 , il CEO di PlayStation, Jim Ryan, è salito sul palco per confermare ufficialmente il nome del suo visore per realtà virtuale di seconda generazione per PS5: PlayStation VR2 (o PS VR2 in breve).

Per mostrare le capacità del prossimo visore c'è un gioco AAA completamente nuovo, un titolo specifico per la realtà virtuale chiamato Horizon: Call of the Mountain , sviluppato da Guerrilla Games e Firesprite. Siamo sicuri che i fan di Aloy saranno estremamente entusiasti di questa realtà virtuale specifica. Dai un'occhiata al trailer ufficiale qui sotto:

Ryan non è arrivato al punto di rivelare l'auricolare stesso, ma ha confermato una serie di caratteristiche di PS VR2. Offrirà il tracciamento degli occhi e il rendering foveated, offrirà un campo visivo di 110 gradi e includerà feedback tattile per vibrazioni sottili da aggiungere all'immersione dell'utente.

In termini di fedeltà visiva, Ryan lo ha descritto come "il migliore della categoria", confermando la capacità di "4K HDR". È un sacco di risoluzione e un po' di oversell: come rivela un blog ufficiale di PlayStation , l'auricolare offrirà 2000 x 2040 pixel per occhio. Sono possibili frequenze di aggiornamento di 90Hz e 120Hz.

C'è un sistema di rilevamento del movimento a sei assi (giroscopio a tre assi, accelerometro a tre assi), quattro telecamere integrate per il monitoraggio delle cuffie e del controller, una telecamera IR per il monitoraggio degli occhi per occhio e sia un microfono che un auricolare integrati.

Pocket-lintFoto PlayStation VR 1

I controller inclusi, chiamati controller PlayStation VR Sense, offriranno anche un feedback tattile, con Ryan che commenta che i giocatori saranno in grado di "sentire e interagire con i giochi in un modo molto più viscerale".

La grande domanda sulle nostre labbra, tuttavia, è quando verrà lanciato il visore. Guerilla Games è attualmente impegnata a dare gli ultimi ritocchi a Horizon: Forbidden West, previsto per il 18 febbraio. Stanno arrivando tempi di realtà virtuale entusiasmanti per gli utenti di PlayStation 5, basati su questa grande fetta di notizie del CES 2022, ma ci chiediamo quanto tempo avremo aspettare.

Perché la tecnologia DLSS di Nvidia è perfetta per prestazioni ed efficienza maggiori

correzioni - [05/01/2022] Una versione precedente di questo rapporto suggeriva una data di lancio del 18 febbraio, ci scusiamo per questo errore: quella data è quella in cui verrà lanciato Horizon: Forbidden West, non Call of the Mountain o PSVR2.

Scritto da Mike Lowe.