Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Ragnarök sta arrivando! Il prossimo God of War è in arrivo e promette di basarsi sul superbo reboot del 2018.

Tanto per cominciare, ha un aspetto assolutamente splendido e continuerà la storia di Kratos e Atreus alcuni anni dopo la fine dell'ultimo gioco.

Continuate a leggere per scoprire tutti i dettagli chiave che dovete sapere, ma attenzione: questo articolo contiene alcuni spoiler sulla fine dell'ultimo gioco!

God of War Ragnarök: Trailer e data di uscita

Sony ci ha regalato un vero e proprio spettacolo nel settembre 2021, quando ha sfruttato il suo evento Showcase per mostrare per la prima volta Ragnarök: sapevamo che il gioco era in arrivo, ma non avevamo un titolo e tanto meno un gameplay.

In precedenza avevamo avuto un teaser, che potete trovare qui sotto, rilasciato quasi esattamente un anno prima dell'ultimo trailer e che non confermava quasi nulla.

Tuttavia, una cosa che ci ha dato era una finestra di uscita del 2021, che sappiamo essere stata poi ritardata. La colpa è in gran parte della pandemia globale, ma non abbiamo ancora una data di uscita ufficiale a cui appigliarci.

Successivamente, diversi tweet dei vertici dello sviluppatore del gioco hanno ripetutamente confermato un'uscita nel 2022, ma anche questo non è certo.

Gli ultimi pettegolezzi (a giugno 2022) dicono che potrebbe slittare ancora una volta, addirittura al 2023. Il sito dedicato ai videogiochi Gamereactor sostiene che più fonti hanno confermato l'ulteriore ritardo, anche se Sony non ha ancora confermato.

Piattaforme di God of War Ragnarök

Mentre il gioco è stato mostrato correttamente durante uno showcase stream dedicato alla PlayStation 5, informazioni successive hanno rivelato che Ragnarök non sarà in realtà un'esclusiva PS5, ma uscirà anche per la PS4.

Non si tratta di una grande sorpresa, poiché il filmato sembra effettivamente una versione più brillante dell'ultimo gioco, piuttosto che un enorme balzo in avanti dal punto di vista tecnico. Se da un lato potrebbe deludere alcuni possessori di next-gen, dall'altro questo aiuterà Sony a raggiungere un pubblico molto più ampio, vista l'enorme base di installazioni della PS4.

God of War Ragnarök: Storia

La fine di God of War del 2018 ha contenuto un bel po' di rivelazioni rapide, quindi smettete di leggere se non l'avete finito!

Alla fine del gioco, abbiamo scoperto che Atreus è stato chiamato Loki alla nascita, il che suggerisce che lui stesso fa parte del pantheon norreno da cui Kratos ha cercato di nascondersi. La morte di Baldur provoca l'inizio del Fimbulwinter, una piaga di ghiaccio che precede il Ragnarök, la fine del mondo.

Santa Monica StudioTutto quello che cè da sapere su God of War Ragnarök: trailer, data di uscita e altre foto 1

Dal primo trailer di Ragnarök, possiamo vedere che sono passati alcuni anni e che Atreus è cresciuto un po', raggiungendo la sua goffa adolescenza. È chiaro che gli dèi norreni stanno venendo a cercare Kratos, non ultima Freya che è ancora in lutto per Baldur, e sullo sfondo non si può ignorare la presenza di Thor.

Mimir, la simpatica testa parlante dell'ultimo gioco, sta tornando e, a quanto pare, sta preparando un piano per liberare Tyr, il dio della guerra imprigionato nella mitologia norrena, per farsi aiutare a respingere gli altri dei. Se funzionerà in modo così semplice come sembra, lo lasciamo giudicare a voi.

God of War Ragnarök: Gioco

Dal trailer del gameplay è chiaro che in Ragnarök le cose stanno compiendo alcuni passi evolutivi, come dimostrano gli scorci di combattimento che ci vengono mostrati. Ad esempio, sembra che Atreus abbia ora delle capacità di evocazione, e ad un certo punto cavalca un cervo spettrale.

Santa Monica StudioTutto quello che cè da sapere su God of War Ragnarök: trailer, data di uscita e altre foto 6

Anche Kratos ha una serie di nuove abilità, tra cui un set di movimenti in stile rampino, e presumibilmente questa volta non dovremo aspettare troppo a lungo prima di mettere le mani sulle Lame del Caos. Ci sono anche nuovi nemici da combattere, tra cui il coccodrillo Dreki e il ritorno dei centauri (si spera che la loro morte non sia così raccapricciante come in God of War III).

Il mondo si espande anche in termini geografici: God of War nel 2018 ci ha permesso di visitare sei dei nove regni del mito norreno, ma Ragnarök lo amplierà fino a coprire l'intera gamma, e nel trailer vediamo scorci di città attive e vivaci. Si tratta di un nuovo aspetto per God of War e ci chiediamo se questo possa favorire un dialogo più intenso e missioni più ricche di personaggi.

Date un'occhiata a queste brillanti offerte sui portatili Nvidia RTX serie 30

Santa Monica StudioTutto quello che devi sapere su God of War Ragnarök: trailer, data di uscita e altre foto 2

Ci sono anche momenti in cui Kratos prende una slitta trainata da un cane per attraversare l'acqua ghiacciata, oltre a un ritorno alla navigazione che era così importante nell'ultimo gioco, quindi è chiaro che attraverseremo ancora una volta grandi mappe.

Oltre a questo, non sappiamo molto di più, ma i rumori provenienti da Santa Monica Studio indicano che il gioco sarà più grande del suo prequel nella maggior parte dei modi possibili, quindi presumiamo che ci sarà ancora una volta un ampio sistema di crafting e un albero di potenziamento delle armi.

Per saperne di più sul gioco, è possibile consultare il post del PlayStation Blog che lo svela, ma per il resto dovremo attendere ulteriori trailer e informazioni che arriveranno nel corso del tempo.

Scritto da Max Freeman-Mills. Modifica di Rik Henderson.