Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La PlayStation 5 è una superba console di gioco (se riesci a trovarne una in vendita), ma Xbox Series X e Series S hanno un grande vantaggio quando si tratta di HDR e supporto audio. Sono entrambi abilitati Dolby Vision e Dolby Atmos, rispettivamente per video e audio.

Tuttavia, contrariamente ai rapporti pubblicati ieri, potrebbe non essere così a lungo.

Microsoft ha negato di possedere unesclusiva console di due anni sui formati Dolby: "Un post sul blog è stato pubblicato per errore da un team Xbox locale che includeva informazioni imprecise sullesclusività di Dolby Atmos e Dolby Vision su Xbox Series X|S", ha affermato un portavoce in una dichiarazione inviata a Pocket-lint.

"Non esiste un accordo di esclusività di nessuna delle due tecnologie su Xbox. Siamo orgogliosi di collaborare con Dolby per offrire Dolby Atmos e Dolby Vision ai giocatori su Xbox e presto avremo altro da condividere sulla disponibilità generale di Dolby Vision su Xbox Series X/S ."

Dolby ha contattato anche Pocket-lint, con la propria dichiarazione sui rapporti precedenti: "Dolby Vision e Dolby Atmos non sono esclusivi per console e non vediamo lora di lavorare con Microsoft e tutti i nostri partner per rendere Dolby Vision e Dolby Atmos ampiamente disponibili per i giocatori, " ha detto.

Entrambi si riferivano a un post sul blog apparso sulla versione francese di Xbox Wire ufficiale. È stato presto rimosso di nuovo, ma non prima di aver attirato lattenzione dellacuto utente Twitter Roberto Serrano.

Ma, mentre le correzioni significano che i possessori di PlayStation 5 potrebbero vedere sia il supporto Dolby Atmos che Dolby Vision aggiunto nei prossimi mesi, la piattaforma non è attualmente abilitata e al momento non ci sono segni di cambiamento.

Ovviamente, a meno che tu non disponga di una TV che supporti Dolby Vision , oltre a una soundbar o una configurazione audio surround che supporti Dolby Atmos , probabilmente non ti interesserà.

Nel frattempo, Dolby Atmos continuerà a essere gratuito per i possessori di Xbox Series X/S, ma laccesso alle cuffie richiede il pagamento di una licenza una tantum. Dolby Vision è disponibile sui contenuti supportati tramite Netflix, Disney+ e altre app di streaming delle console.

Presto arriverà anche sui giochi, con la modalità attualmente in fase di test da parte di Xbox Insider .

Scritto da Rik Henderson.