Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sony ha annunciato che PlayStation Now inizierà lo streaming di giochi con una risoluzione di 1080p.

Il servizio di abbonamento al cloud gaming dellazienda era precedentemente limitato a una risoluzione di 720p, anche se un aggiornamento consentirà ora alla nitidezza dellimmagine di fare un significativo balzo in avanti.

Sony indica che laggiornamento verrà distribuito agli utenti nelle prossime settimane, in Europa, Stati Uniti, Canada e Giappone, dove il servizio è disponibile.

Tuttavia, come illustrato nel tweet di Sony sopra, questo non significa necessariamente che ogni gioco sarà in grado di ricevere laumento della risoluzione. Sony indica che ciò si applicherà specificamente ai "giochi compatibili con 1080p", il che significa che solo un numero limitato di titoli avrà inizialmente supporto.

Questo elenco, sfortunatamente, deve ancora essere condiviso da Sony e non sappiamo nemmeno se verrà evidenziato allinterno di PlayStation Now.

Nonostante ciò, è un passo importante per la piattaforma Sony, poiché porta la risoluzione più in linea con i suoi principali concorrenti. Attualmente, Amazon Luna è in grado di raggiungere i 1080p, mentre Google Stadia può persino arrivare alla risoluzione 4K. Xbox Cloud Gaming di Microsoft, nel frattempo, sta attualmente testando il supporto a 1080p e dovrebbe essere disponibile a breve.

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

Ovviamente, dal momento che il servizio offre agli utenti laccesso ai titoli delle tre precedenti generazioni di console, con molti di quelli che non sono in grado di raggiungere nativamente le alte vette dei 1080p, potrebbe volerci un po di tempo prima che la libreria di giochi ad alta risoluzione cresca.

Per coloro che dispongono di una connessione affidabile, tuttavia, PlayStation Now è appena diventato un servizio ancora più interessante da considerare. Come sempre, però, il vero banco di prova è continuare a tenere il passo con il numero sempre crescente di rivali.

Scritto da Conor Allison.