Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Sony ha dato un gradito aggiornamento sui suoi piani per la compatibilità tra generazioni prima dellancio di PlayStation 5 entro la fine dellanno, guardando in particolare allhardware e agli accessori.

La grande novità che emerge dal nuovo post sul blog è che, a differenza del piano inclusivo di Microsoft per le opzioni del controller di Xbox Series X, il DualShock 4 di PS4 sarà utile solo in determinate circostanze una volta ottenuta la nuova console.

-

Sony afferma che il DualShock 4 sarà compatibile con la PS5, ma solo quando lo si utilizza per riprodurre giochi PS4 compatibili con le versioni precedenti sul nuovo hardware. Se stai giocando a un nuovo gioco per PS5, dovrai farlo su DualSense, la versione più recente del suo controller.

È una notizia leggermente deludente (non utilizzare i controller esistenti per evitare di acquistare più pad per la modalità cooperativa sul divano), ma non del tutto sorprendente dato che DualSense sta apportando alcuni aggiornamenti più significativi rispetto al nuovo controller di Microsoft.

Con il feedback tattile più avanzato e i sistemi di trigger che entrano in gioco, insieme a un microfono integrato, è logico che Sony voglia che i suoi giochi PS5 siano progettati per il nuovo controller, senza tagliare gli angoli per lavorare con hardware più vecchio.

Ciò lascia anche i controller di terze parti in una posizione interessante: Sony afferma che anche loro funzioneranno con i giochi PS4 ma non con i giochi PS5, anche se presumiamo che vari produttori stiano lavorando a nuove versioni per colmare questa lacuna.

Date un'occhiata a queste brillanti offerte sui portatili Nvidia RTX serie 30

Gli accessori sono al sicuro

Tuttavia, più ampiamente il fronte degli accessori sembra buono, con Sony che ha chiarito che la maggior parte degli accessori che funzionano su PS4 lo farà anche su PS5, in particolare su eventuali cuffie di terze parti che utilizzano connessioni USB o da 3,5 mm.

Ciò significa che i tuoi volanti e i tuoi Fight Pad, se sono dotati di licenza ufficiale, dovrebbero funzionare bene. Sapevamo già che PSVR avrebbe funzionato con la PS5 e Sony ha nuovamente confermato che è così.

Scritto da Max Freeman-Mills.