Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - The Last of Us Part II uscirà il 19 giugno e, poiché è unesclusiva PlayStation, se non hai già una PS4 su cui giocarci, ora è un buon momento per prenderne in considerazione una. Dopotutto, questo sarà il gioco dellestate e un forte contendente per il gioco dellanno, sospettiamo.

Meglio ancora, perché non procurarti un bundle PS4 Pro di The Last of Us Part II in edizione limitata, anchesso in uscita il 19 giugno in concomitanza con il gioco.

Non solo ottieni una copia fisica del gioco più atteso del 2020, oltre a unintera pila di extra per il download digitale, ma ottieni anche una PlayStation 4 Pro con inciso il disegno del tatuaggio del personaggio principale Ellie. Il controller DualShock 4 incluso mostra anche il suo tatuaggio su una delle impugnature e il logo del gioco sul touchpanel.

squirrel_widget_246985

Sono in arrivo anche altri accessori in edizione limitata, con uno speciale auricolare wireless dorato, anchesso inciso con il tatuaggio. E, Seagate ha annunciato un disco rigido esterno tie-in con svolazzi di design simili e il logo in alto.

Il Game Drive con licenza ufficiale ha 2 TB di spazio di archiviazione - per memorizzare più di 50 giochi - ed è plug and play. Basta collegarlo a una porta disponibile su PS4 Pro.

Sony Interactive EntertainmentLast of Us Part 2 PS4 Pro e Seagate HDD potrebbero essere lultimo evviva prima dellimmagine PS5 2

"Quando abbiamo rivelato per la prima volta The Last of Us Part II, non avevamo idea di quanto velocemente i fan avrebbero abbracciato il tatuaggio di Ellie. Nel giro di un giorno, abbiamo iniziato a vedere versioni della vita reale apparire sui social media e i fan hanno condiviso le foto dei loro nuovi tatuaggi. con noi settimana dopo settimana da allora", ha affermato lart director dello sviluppatore Naughty Dog, John Sweeney.

Perché un laptop Nvidia GeForce RTX serie 30 è la miscela perfetta di potenza e portabilità

"Quando si è presentata lopportunità di creare una PS4 Pro personalizzata per The Last of Us Part II, ho lavorato con il nostro graphic designer dellepoca, Angel Garcia, e abbiamo preso in considerazione alcune idee diverse, ma abbiamo continuato a tornare al tatuaggio di Ellie. Di a quel punto, era diventato un simbolo del gioco e per la community, proprio come il logo Firefly nel primo gioco. È stata una scelta chiara, ma ci siamo chiesti: e se potesse essere inciso? Non era stato fatto prima , quindi non eravamo nemmeno sicuri che fosse possibile, ma grazie agli incredibili sforzi dei team di PlayStation, abbiamo trovato un modo."

Scritto da Rik Henderson.