Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - I giochi per PC fanno molto affidamento sui driver grafici che li supportano. I driver della GPU possono fare o rompere il lancio di un gioco e quindi Nvidia prende sul serio queste cose.

Naturalmente, la qualità percepita di una scheda grafica è fortemente influenzata dai driver che la supportano. L'hardware può essere incredibilmente ben realizzato, ma se i driver causano continui crash, i temuti errori della schermata blu, gli stutter di gioco, il lag o peggio, allora tutti ne soffrono.

Perché i buoni driver sono importanti

Questo è il motivo per cui Nvidia prende i driver così seriamente.

Soprattutto quando l'azienda vuole spingere la possibilità di giocare a 8K 60Hz con HDR attivato. Queste audaci affermazioni sono state fatte per le schede grafiche GeForce RTX 3090 e RTX 3090 Ti e non c'è da stupirsi considerando la potenza pura di queste GPU, ma potrebbe ancora vacillare con un cattivo driver.

NvidiaPerché Nvidia prende i driver grafici così seriamente foto 2

Nvidia, quindi, mette molto peso sui test approfonditi dei driver prima del lancio. L'azienda sa che c'è una grande quantità di PC da gioco là fuori con tutti i tipi di configurazioni. Pertanto, ottenere che i driver siano il più robusti possibile richiede un sacco di test.

1,8 milioni di ore di test

Come parte del programma Game Ready Driver di Nvidia, l'azienda si concentra molto sui test approfonditi su migliaia di possibili configurazioni hardware. Questo test è progettato per garantire che ogni giocatore ottenga le migliori prestazioni possibili e abbia anche un sistema affidabile.

Nvidia dice che esegue 1.000 test di affidabilità al giorno. Questo equivale a 1,8 milioni di ore di test all'anno, il che equivale a 214 anni di test approfonditi. Nvidia impiega una matrice di test complicata che testa con oltre 4.500 configurazioni diverse di PC tra cui varie schede grafiche, CPU, RAM e altro. Arrivando persino a testare hardware che risale al 2012.

È questo orgoglio di fare le cose per bene che spiega perché Nvidia non rilascia driver beta. È anche il motivo per cui Nvidia lavora per sottoporre ogni driver alle rigorose procedure di test WHQL ( Windows Hardware Quality Labs ) di Microsoft.

Linee e linee di codice

I driver Game Ready sono un affare serio. Potresti non averci pensato molto l'ultima volta che sei stato impegnato a giocare al tuo gioco preferito, ma ci sono oltre 25 milioni di linee di codice in ogni driver Game Ready che scarichi. Nvidia dice che è paragonabile alla quantità di codice che si trova in un moderno jet da combattimento.

I driver devono anche essere programmati e testati per ogni gioco che viene rilasciato. Questo è il motivo per cui spesso troverete un nuovo driver lanciato nello stesso periodo in cui appare un nuovo grande titolo. I driver sono messi a punto per fornire frame rate più elevati per i giochi, ma anche per garantire frame rate coerenti per un'esperienza fluida.

I driver di Nvidia pongono anche l'accento sulla minimizzazione della latenza del sistema, il che assicura che il PC e ciò che vedete sul vostro monitor di gioco rispondano rapidamente agli input del mouse e della tastiera.

Nvidia lavora anche a stretto contatto con gli sviluppatori di giochi per garantire che i driver siano pronti ben prima del lancio e che siano accuratamente testati e ottimizzati. Il test e l'ottimizzazione proseguono poi fino al lancio del gioco. Con gli aggiornamenti futuri che migliorano ulteriormente le prestazioni nel tempo.

Questo lavoro significa anche che Nvidia può offrire la possibilità di "ottimizzare" un gioco tramite GeForce Experience. Così con un solo clic in quel software un utente può impostare il gioco con le migliori impostazioni per il suo sistema di gioco.

Perché un laptop Nvidia GeForce RTX serie 30 è la miscela perfetta di potenza e portabilità

Tutto questo viene con il bonus aggiunto di prestazioni migliorate tramite DLSS se ne avete bisogno. Quindi, la prossima volta che giocate a un gioco, ricordatevi della quantità di lavoro che è stato fatto per assicurarsi che funzioni senza problemi.

Scritto da Adrian Willings.