Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Con lultimo aggiornamento di Windows 10 , Microsoft ha iniziato a prepararsi per i giochi multipiattaforma di prossima generazione con il rilascio di DirectX 12 Ultimate. Ora Nvidia sta implementando i driver in modo che corrispondano.

Questi ultimi driver, disponibili tramite GeForce Experience , portano il supporto DirectX 12 Ultimate alla gamma di schede grafiche RTX di Nvidia.

DirectX 12 Ultimate ha lo scopo di rendere più semplice per gli sviluppatori di giochi sfruttare al meglio le tecnologie grafiche di prossima generazione, tra cui ray tracing , ombreggiatura a velocità variabile (VRS), ombreggiatura mesh e altro ancora. Ciò dovrebbe rendere più facile per gli sviluppatori creare nuovi giochi utilizzando queste tecnologie.

Nvidia afferma che questa tecnologia offre anche agli sviluppatori una "...base di installazione multipiattaforma di hardware da raggiungere e strumenti ed esempi già pronti su cui lavorare, il tutto supportato da un middleware che fa risparmiare tempo. Questo rende lo sviluppo del gioco più veloce e più facile , e consente a più sviluppatori di aggiungere queste tecnologie innovative ai loro giochi."

Confronto tra le GPU GeForce RTX serie 30 di Nvidia e i suoi modelli serie 10

Cosa significa per noi giocatori? Bene, dovremmo vedere crescere lelenco dei giochi ray tracing per cominciare. Ci sono già 30 giochi in quella lista e continuerà a crescere.

Microsoft tiene inoltre a sottolineare che DirectX 12 Ultimate porterà a un "allineamento senza precedenti tra PC e Xbox Series X " in termini di tecnologie grafiche.

Nel frattempo, la combinazione del supporto per DirectX 12 Ultimate nellaggiornamento di Windows 10 di maggio 2020 e i nuovi driver grafici di Nvidia significano che i giocatori di PC possono accedere a una nuova funzionalità progettata per migliorare le prestazioni di gioco.

Nota come pianificazione GPU con accelerazione hardware, è possibile accedere a questa impostazione tramite il menu "Impostazioni grafiche" (cercarlo premendo il tasto Windows) e, se attivata, può potenzialmente migliorare le prestazioni e ridurre la latenza dando alla GPU un maggiore controllo sul suo memoria.

Se tutto ciò non è abbastanza, sarai felice di sapere che lultimo Game Ready Driver aggiunge anche il supporto per 9 nuovi display compatibili con G-SYNC con una frequenza di aggiornamento variabile (VRR) di base e unesperienza di gioco più fluida. Ciò include il supporto per il gigantesco e magnifico Samsung Odyssey G9 , un mostro da gioco da 49 pollici.

Scritto da Adrian Willings.