Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Se non ottieni le prestazioni di cui hai bisogno durante il gioco, il Task Manager di Windows può aiutarti chiudendo le app che stanno monopolizzando le risorse di sistema.

Questo è il modo classico per ottenere un aumento degli FPS e assicurarsi che il gioco funzioni come dovrebbe, ma non è il più semplice. Spesso devi interrompere limmersione nel gioco, mettere in pausa ciò che stai facendo e tornare a Windows per apportare alcune modifiche.

Questo potrebbe non essere il caso in futuro. Sembra che Xbox Game Bar sia impostato per ottenere un aggiornamento che consentirà ai giocatori di utilizzare una versione leggera di Task Manager senza Alt + tab dal loro gioco.

Gli Xbox Insider sono attualmente in grado di accedere a una versione beta di Xbox Game Bar che include una versione ridotta di Windows Task Manager. Quellinterfaccia può essere utilizzata con un overlay in-game piuttosto che dover lasciare il gioco per accedere a quei controlli.

Come la versione standard di Task Manager, anche la variante Xbox Game Bar contiene dati sulle altre app in esecuzione e sullimpatto che stanno avendo sulle prestazioni. Queste informazioni si affiancano ad altri dati come lutilizzo corrente di RAM, CPU e GPU.

Puoi quindi utilizzare quel Task Manager per chiudere semplicemente quelle altre app e ottenere un aumento delle prestazioni.

Come affermato, questo è attualmente in versione beta ma verrà implementato come parte degli aggiornamenti standard di Windows in futuro. Fino ad allora, puoi ancora godere degli altri vantaggi, come lacquisizione di giochi, schermate e chat di amici, semplicemente premendo il tasto Windows + G.

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

Scritto da Adrian Willings.