Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Bethesda ha annunciato che sta sviluppando un nuovo gioco di Indiana Jones, con lo studio dietro i giochi Wolfenstein al timone.

Prodotto da Todd Howard (Fallout, The Elder Scrolls), sarà realizzato anche in collaborazione con Lucasfilm Games.

Al momento si sa poco di più, con solo una clip teaser mostrata finora su Twitter. Non sappiamo ancora nemmeno che genere di gioco sarà, se sarà uno sparatutto in prima persona/gioco dazione come gli altri di MachineGames o se sarà più nello stampo in terza persona di Tomb Raider.

Ci vorrà un po di tempo prima di scoprirlo, a quanto pare: "Ci vorrà del tempo prima che avremo altro da rivelare", ha detto laccount Twitter di Bethesda.

Bethesda (Zenimax Media) è attualmente in fase di acquisizione da parte di Microsoft , da aggiungere al suo elenco in continua espansione di importanti studi di sviluppo sotto la bandiera di Xbox Studios.

Il prezzo da pagare è di 7,5 miliardi di dollari, con lacquisizione che dovrebbe essere completata nella seconda metà del 2021.

Anche se è improbabile che il gioco di Indy appaia questanno, sia Deathloop che Ghostwire: Tokyo sono previsti per il rilascio nei prossimi mesi.

Sembra tutto molto più roseo per lazienda dopo le ricadute di, ehm, Fallout 76.

Scritto da Rik Henderson.