Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Nel tentativo di rendere l'App Store più facile da navigare, sembrerebbe che Apple abbia intenzione di eliminare i giochi che non hanno visto un aggiornamento negli ultimi due anni.

Una e-mail condivisa da diversi sviluppatori indipendenti afferma che "questa app non è stata aggiornata in un periodo di tempo significativo ed è programmata per essere rimossa dalla vendita in 30 giorni. Non è richiesta alcuna azione affinché l'app rimanga disponibile per gli utenti che hanno già scaricato l'app".

"È possibile mantenere questa app disponibile per i nuovi utenti da scoprire e scaricare dall'App Store presentando un aggiornamento per la revisione entro 30 giorni. Se nessun aggiornamento viene presentato entro 30 giorni, l'app sarà rimossa dalla vendita."

Il cambiamento cade sotto l'ombrello dell'iniziativa App Store Improvement di Apple che rimuove le app abbandonate e quelle che non supportano più il moderno iOS.

È facile capire come una libreria più piccola renderebbe migliore l'esperienza dell'utente durante la ricerca di applicazioni, ma alcuni sviluppatori ritengono che la mossa crei enormi ostacoli per i giochi indie.

Quando si tratta di titoli multiplayer, che spesso cessano di funzionare dopo la chiusura dei server, la mossa ha senso.

Ma quando si tratta di titoli single-player, che funzionano ancora sugli iPhone moderni, è una mossa un po' strana.

Apple non è stata molto chiara sui criteri esatti che rendono un gioco idoneo alla rimozione, ma una pagina sul suo sito di supporto agli sviluppatori recita: "Stiamo implementando un processo continuo di valutazione delle app, rimuovendo le app che non funzionano più come previsto, non seguono le attuali linee guida di revisione, o sono obsolete".

Scritto da Luke Baker.