Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Apparentemente Apple ha rimosso un numero significativo di cloni di Wordle dal suo App Store.

Il successo del gioco online di Josh Wardle ha provocato la comparsa di una serie di versioni senza licenza per iOS, iPadOS e Android, molte delle quali hanno copiato sia l'idea che l'aspetto della sua creazione senza scopo di lucro.

Alcuni di loro hanno iniziato a scalare l'App Store, con almeno uno sviluppatore che si vantava del successo prima che Apple ne prendesse nota e li rimuovesse.

Ci sono ancora alcune app che usano "Wordle" come parte del loro nome, ma non presentano lo stesso gameplay. Non saremmo sorpresi se venissero rimossi anche loro, tuttavia.

Apple non ha ancora confermato di aver agito da sola, ma è improbabile che ogni singolo sviluppatore lo abbia fatto.

Anche i cloni ovvi sembrano essere scomparsi da Android.

Wardle non ha sviluppato personalmente una versione dell'app del gioco web di successo, né ha annunciato l'intenzione di farlo. Invece, puoi visitare il sito Web ufficiale e provare a risolvere gli enigmi quotidiani sul tuo telefono.

È completamente gratuito e non è necessario registrarsi. Wardle ha precedentemente affermato che non ci sono acquisizioni di dati o imbrogli in background. Wordle è semplicemente un piccolo gioco divertente per il divertimento di tutti.

Puoi controllare di più su Wordle nella nostra funzione qui .

Scritto da Rik Henderson.