Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Apple ha lanciato il suo servizio di abbonamento ai giochi iOS e Mac alla fine del 2019 e da allora ha ospitato più di 100 giochi. Tuttavia, la libreria Arcade in generale non è riuscita a "coinvolgere" un numero sufficiente di utenti. Si dice quindi che Apple stia cambiando focus.

In effetti, si dice che abbia cancellato alcuni giochi Arcade attualmente in sviluppo e stia cercando altri per rinvigorire il servizio.

Bloomberg riferisce che Apple ha informato gli sviluppatori del nuovo approccio all'inizio di quest'anno, citando "persone che hanno familiarità con la questione". Uno dei produttori creativi della piattaforma avrebbe detto ad alcuni studi che i loro giochi non avevano il livello di coinvolgimento che l'azienda sta cercando. Ora si sta concentrando su giochi che hanno una longevità e attireranno i giocatori a pagare per il servizio oltre il periodo di prova gratuito.

Perché il Corsair One i300 potrebbe essere il perfetto PC da gioco compatto

Ha senso. Possiamo parlare solo per noi stessi, ma mentre Apple Arcade ha alcune gemme straordinarie, la maggior parte dei giochi sembra la solita tariffa dell'App Store ma senza pubblicità o pagamenti in-app. Sono per lo più ottimi per brividi a breve termine, ma raramente ci torniamo spesso.

Come si dice, ci sono alcune eccezioni. Il nuovo arrivato sulla piattaforma, Beyond a Steel Sky, è un vero e proprio gioco di avventura in stile console con un gameplay profondo e coinvolgente. The_Otherside sembra anche più un gioco per console che un'app. E poi c'è Grindstone, uno dei pionieri del servizio sin dall'inizio.

Questi sono i giochi che aiuteranno Apple Arcade a distinguersi tra le alternative free-to-play sul solito negozio di Apple.

Naturalmente, non tutti sono uguali e alcuni giochi non funzioneranno bene su un iPhone come un iPad o un Mac se sono troppo complessi. E non stiamo dicendo che gli altri giochi non siano degni di per sé, ma se vuoi che qualcuno paghi mensilmente per l'accesso a una suite di titoli, devi assicurarti che ricevano qualcosa che apparentemente non possono ottenere altrove gratuito.

Quindi, per noi, il cambio di focus di Apple potrebbe essere esattamente quello che stavamo cercando. E il modello di abbonamento di Apple potrebbe finire per avere un senso, dopotutto.

Scritto da Rik Henderson.