Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Per la prima volta dopo anni, nel 2023 ci sarà una pausa da Call of Duty: Modern Warfare 2 avrà due anni di tempo, mentre Treyarch potrebbe prendersi una pausa più lunga per il suo prossimo gioco Black Ops.

Ciò significa che dopo l'uscita di Modern Warfare 2 dovremo aspettare fino al 2024 per il prossimo titolo principale di COD, con tutto il tempo necessario per far circolare voci e fughe di notizie. Scoprite tutti i dettagli principali qui.

Data di uscita di Call of Duty: Black Ops 6

È stato ampiamente riportato che Modern Warfare 2, il prossimo COD di Infinity Ward, rappresenterà una sorta di reset per il franchise. Ciò significa che, per prima cosa, avrà una finestra di due anni come gioco dominante della serie, invece di essere spostato fuori scena dopo 12 mesi.

POCKET-LINT VIDEO OF THE DAY

I fan sono in realtà favorevoli a questa scelta, in quanto significa che il bilanciamento dovrebbe avere più tempo per essere affrontato e che il gioco dovrebbe ottenere più mappe e armi di quanto non abbia fatto una normale uscita di COD negli ultimi anni.

Activision Tutto quello che sappiamo su Call of Duty 2024: Black Ops 6 foto 1

Ciò significa anche che Black Ops 6 (che è il titolo più probabile) non arriverà prima del 2024. Questo sarà utile per il suo sviluppatore principale, Treyarch, poiché il gioco passerà anche all'ultima versione del motore IW, che sarà condiviso da tutti i giochi COD in futuro.

Questa unità è in contrasto con i tempi recenti, in cui Modern Warfare 2019, Black Ops Cold War e Vanguard utilizzavano tutti iterazioni diverse del motore che hanno portato a difficoltà nel fondere i loro contenuti nel colosso che è Warzone.

Piattaforme di Call of Duty: Black Ops 6

Un tempo era il compito più semplice del mondo capire su quali piattaforme sarebbe apparso il prossimo Call of Duty - su tutte. Ora, però, le cose sono molto più complicate. L'elefante nella stanza è l'acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft.

Questo accordo (una volta completato) significa che Xbox possiede Call of Duty a tutti gli effetti, con il potenziale di renderlo il più grande franchise esclusivo per console al mondo. Nel breve periodo, però, non è così che si prevede che andranno le cose.

PlayStation ha un accordo di marketing di lunga data con Activision per i giochi di Call of Duty, che le consente di ottenere per prima le modalità di gioco e altri trattamenti prioritari, e a quanto pare questo si estende a un contratto che dovrebbe vedere i prossimi giochi di COD arrivare sulle console PlayStation.

Mentre le date riportate nel tweet di Schreier non sono più considerate accurate, la sostanza lo è, quindi ci aspettiamo che Black Ops 6 arrivi su entrambe le console Xbox e PlayStation, oltre che su PC.

Activision Tutto quello che sappiamo su Call of Duty 2024: Black Ops 6: indiscrezioni e dettagli foto 2

Storia di Call of Duty: Black Ops 6

La serie Black Ops è nata come un'emanazione dei giochi moderni di COD e fin dall'inizio ha giocato un po' più velocemente e liberamente con la storia, saltando in eventi documentati e trasformandoli in una vasta rete di cospirazioni e operazioni a bandiera falsa.

Al momento non abbiamo alcun dettaglio concreto sulla probabile continuazione della storia della serie da parte di Activision stessa, ma una fuga di notizie avvenuta nel luglio 2022 ha portato ad alcune interessanti rivelazioni.

Perché la tecnologia DLSS di Nvidia è perfetta per prestazioni ed efficienza maggiori

I file trovati nei file dell'alpha test chiuso di Warzone Mobile e pubblicati su Twitter (prima di essere rapidamente eliminati per violazione del copyright) mostravano apparentemente un paio di immagini di Black Ops 6. Una di queste aveva un dettaglio chiave da offrire.

Activision Tutto quello che sappiamo su Call of Duty 2024: Black Ops 6 indiscrezioni e dettagli foto 5

Una di esse contiene un dettaglio fondamentale: un bombardiere stealth Lockheed F-117 Nighthawk parcheggiato in un hangar, il che rende molto probabile che il gioco coinvolga qualche azione della Guerra del Golfo, dato l'uso prominente dell'aereo in quel conflitto.

Questo non garantisce nulla, ma avrebbe senso che la serie continuasse a muoversi nel tempo dopo l'azione di Cold War, e saremo interessati a vedere come rimescolerà la storia questa volta.

Call of Duty: Black Ops 6: gameplay

Possiamo essere un po' più fiduciosi sul modo in cui Black Ops 6 si giocherà - è un Call of Duty, dopo tutto.

Ciò significa che potete aspettarvi sparatorie roboanti in prima persona e anche una discreta quantità di combattimenti veicolari, vista l'evidenza degli ultimi giochi della serie.

Activision Tutto quello che sappiamo su Call of Duty 2024: Black Ops 6 indiscrezioni e dettagli foto 3

Black Ops ha spesso presentato un aspetto e un'atmosfera leggermente più arcade rispetto alla realtà più grintosa dei giochi Modern Warfare, con un'illuminazione più neon e un tono leggermente più leggero, ma questo non è mai garantito.

Dal momento che il gioco si baserà sullo stesso motore di Modern Warfare 2, l'aspetto dovrebbe essere ottimo, e saremo interessati a vedere se il gioco si arricchirà di caratteristiche di gioco come il montaggio e l'apertura delle porte, dato che queste sono state variabili in precedenza.

Per scoprirlo, però, ci vorrà un po' di tempo: fino a quando non avremo tra le mani Modern Warfare 2, non sapremo nemmeno con cosa potrebbe lavorare Black Ops 6.

Scritto da Max Freeman-Mills.
Sezioni Activision Giochi