Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Lattivazione ha confermato che la modalità zombie in Call of Duty: Mobile verrà rimossa dal gioco il 25 marzo, perché non ha raggiunto le aspettative.

Dopo aver giocato alla modalità zombi, non è sorprendente, perché non è stata esattamente una corsa da brivido rispetto alle selvagge opzioni multiplayer offerte dal gioco. E non siamo solo noi a dire che la modalità zombi non era abbastanza buona, viene direttamente dalla bocca del cavallo.

"La modalità non ha raggiunto il livello di qualità che desideriamo", scrive il team di CoD:M su un aggiornamento della community di Reddit, sottolineando che inizialmente era solo una versione limitata e che volevano valutare la ricezione e le prestazioni di quella parte del gioco.

"Potremmo riportare la modalità, con Nacht Der Untoten, una volta che saremo sicuri che sia di qualità sufficientemente alta, ma per ora ci concentreremo sullo sviluppo per multiplayer, Battle Royale e modalità classificata".

Ci aspettiamo che il prossimo aggiornamento del gioco uscirà il 25 marzo, ma per ora cè molto da divertirsi nella nuova stagione. Hardpoint è stato reso permanente - è unottima opzione multiplayer in cui devi catturare e mantenere una posizione sulla mappa - e cè una nuova mappa Cage che è stata presa in giro mesi fa ma ora è disponibile.

Call of Duty: Mobile continua a essere uno dei migliori giochi per dispositivi mobili disponibili al momento, offrendo azione ad alto ritmo con molta varietà attraverso le modalità multiplayer o battle royale su una mappa più grande per un gioco più lungo.

La perdita degli zombi probabilmente non sarà molto sentita, ma ciò significherà una certa riorganizzazione allinterno del gioco per rimuovere quelle sezioni. Rotola il 25 marzo!

Date un'occhiata a queste brillanti offerte sui portatili Nvidia RTX serie 30

Scritto da Chris Hall.