Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Qualche tempo fa, in vista dell'uscita di Cyberpunk, CD Projekt Red aveva dichiarato di essere al lavoro su un aggiornamento next-gen per il suo celebre RPG The Witcher 3, in modo che i possessori di PS5 o Xbox Series X/S potessero giocarci di nuovo o per la prima volta con prestazioni migliori.

L'aggiornamento è stato originariamente sviluppato esternamente da Saber Interactive, lo stesso studio che ha fatto la magia della versione Switch del gioco. L'uscita del gioco era prevista per la fine del 21, ma poi è stata posticipata al secondo trimestre del 2022, prima di subire un ulteriore ritardo nell'aprile del 2022.

Ora l'azienda ha fatto un annuncio su Twitter che placa i timori che il gioco fosse in un limbo, confermando che uscirà nel quarto trimestre del 2022, ovvero tra il 1° ottobre e la fine dell'anno.

Questa formulazione è un po' interessante, però, dato che dice che la data di uscita è ancora "pianificata" piuttosto che annunciarla semplicemente come definitiva, quindi non è del tutto impossibile che potremmo ancora sentire di un altro piccolo ritardo, se vogliamo essere pessimisti.

Comunque, se tutto va bene, non vediamo l'ora di immergerci di nuovo nel mondo moralmente torbido di Geralt e dei suoi compagni per un altro play-through di uno dei più grandi giochi di ruolo mai pubblicati.

Scritto da Max Freeman-Mills.