Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - I videogiochi sono un grande affare. Più grande persino di Hollywood e del suo cinema. Ma spesso questi due mondi si scontrano, con franchise di giochi di successo che vengono portati dal piccolo schermo al cinema di grandi dimensioni.

I risultati, tuttavia, possono essere un miscuglio. Il che significa essere gentili, davvero. Mentre siamo stati benedetti con alcuni paraocchi nel corso degli anni, c'è anche più di una buona parte di cancellazioni di incidenti automobilistici che non avrebbero mai dovuto accadere.

Con altri adattamenti di film per videogiochi in arrivo - Uncharted ha del potenziale nel 2022, mentre Tomb Raider genererà anche un sequel - ecco uno sguardo al meglio e al peggio del gruppo.

I migliori film di videogiochi

Sonic il riccio

  • Data di uscita: 2020 / Direttore: Jeff Fowler
  • Gioco originale: Sonic the Hedgehog (1991)

È stata una corsa sulle montagne russe arrivare al traguardo - l'originale CGI Sonic ha lasciato i fan allo sbando per quanto fosse impreciso - ma il regista, Jeff Fowler, ha afferrato degli anelli d'oro e ha portato a termine il lavoro con stile. Spiritoso, divertente e con un inevitabile tocco di follia di Jim Carrey, nel ruolo del dottor Robotnik, il film è andato bene. È un divertimento divertente per tutta la famiglia, con alcuni grandi cenni ai giochi Sega originali che il pubblico più anziano apprezzerà. Anche il sequel uscirà alla fine del 2022, con Tales e Knuckles entrambi previsti...

Tomb Raider

  • Data di uscita: 2018 / Direttore: Roar Uthaug
  • Gioco originale: Tomb Raider (1996)

Abbiamo trovato che la versione di Alicia Vikander su Lara Croft fosse molto più divertente rispetto ai precedenti film con Angelina Jolie. Il film più recente degli spin-off del film - Jolie ha diretto due film rispettivamente nel 2001 e nel 2003 - ha anche gettato i semi per un seguito, in uscita nel 2022. Se ti piace la tua azione frenetica senza esagerare, allora vale la pena provare questo adattamento cinematografico.

Pokémon Detective Pikachu

  • Data di uscita: 2019 / Direttore: Rob Letterman
  • Gioco originale: Detective Pikachu (2016)

Prima di capire se si tratta di un adattamento discutibile - sì, Pokemon è un gioco di carte, ma è apparso per la prima volta come Pocket Monsters sul Game Boy di Nintendo nel 1996 - distraiamo semplicemente dicendo che praticamente qualsiasi cosa con Ryan Reynolds è grande. E il Detective Pikachu è realizzato con amore, spesso esilarante e ti attirerà indipendentemente dal fatto che tu sia un fan dei Pokemon o meno. C'è stato anche un sequel scritto, ma a quanto pare da allora è stato scartato, il che è un peccato.

Cattivo ospite

  • Data di uscita: 2002 / Direttore: Paul WS Anderson
  • Gioco originale: Resident Evil (1996)

Uno dei migliori giochi horror di sopravvivenza di tutti i tempi - ha davvero cambiato il gioco quando è arrivato sulla PlayStation di Sony nel 1996 - era quasi pronto per un adattamento cinematografico. Se ricordi l'introduzione recitata in modo così legnoso, prenderai in grande considerazione l'adattamento cinematografico reale. Che tu sia un fan di Resi, o che ti sia semplicemente piaciuto essere spaventato, questo horror d'azione ha tutte le parti componenti per avvicinarsi decentemente. Onesto.

Il film Angry Birds

  • Data di uscita: 2016 / Regista: Clay Kaytis, Fergal Reilly
  • Gioco originale: Angry Birds (2009)

L'unico film completamente animato al computer nella nostra lista è anche l'unico gioco basato su app ad essere andato sul grande schermo. L'app di successo di Rovio, che ha generato molti sequel, non ha mai avuto una trama molto ampia - interpreti vari uccelli (quelli arrabbiati?) che cercano di eliminare i maiali malvagi - e l'animazione da cartone animato del film ha tutte le caselle di spunta giuste per fare appello al ragazzini. È un divertimento spensierato per tutta la famiglia.

Combattimento mortale

  • Data di uscita: 1995 / Regista: Paul Anderson
  • Gioco originale: Mortal Kombat (1992)

Ah, sì, il picchiaduro ultraviolento che ha fatto incazzare il Congresso, praticamente ogni genitore e preside, si manifesta in forma cinematografica. Non che sia davvero buono, è solo il massimo piacere colpevole. Conosceva anche il suo pubblico, condensando in qualche modo la violenza del gioco solo in una valutazione PG-13. Uhm, ok allora. Ha anche avviato il regista, Paul WS Anderson (le iniziali sono arrivate più tardi, forse per aiutare a differenziarsi da Paul Thomas Anderson), lungo una strada di adattamenti di videogiochi, incluso Resident Evil (non meno di quattro volte dei sei film attuali) e Monster Hunter (e Alien Vs Predator, se hai il coraggio di discutere se potrebbe anche essere definito un adattamento di un videogioco). C'è, ovviamente, anche un film di Mortal Kombat del 2021, ma restiamo fedeli a quello più vecchio: è più un classico.

I peggiori film di videogiochi

Super Mario Bros.

  • Data di uscita: 1993 / Regista: Rocky Morton, Annabel Jankel
  • Gioco originale: Mario Bros. (1983) [questo è stato il debutto di Luigi]

Una delle star dei videogiochi più amate di tutti i tempi, Mario, è calata a una profondità che anche un idraulico troverebbe discutibile in questo adattamento cinematografico. Il trailer - con take-away appena memorabili come "Sono fratelli. Sono idraulici". - mette in evidenza molto di cosa aspettarsi. Indizio: Goomba inquietanti, CGI inquietante degli anni '90 e personaggi mal interpretati (come diavolo Bob Hoskins e John Leguizamo siano stati scelti rispettivamente per Mario e Luigi, è sempre stata una delle grandi domande della vita). Forse vale la pena rivisitare per qualche risata però. C'è anche un futuro film animato di Mario, previsto per dicembre 2022, che sarà completamente diverso.

combattente di strada

  • Data di uscita: 1993 / Regista: Steven E. de Souza
  • Gioco originale: Street Fighter (1987) / [Street Fighter II (1991)]

Certo, amiamo Jean-Claude Van Damme e Kylie, chi non lo fa? Ma la loro apparizione nell'adattamento cinematografico di Street Fighter - che è vagamente basato sul gioco originale della fine degli anni '80, ma solo con il via libera dopo il sequel del 1991 che esplode come un smasher arcade di grande successo - non può fare a meno di essere il rigido , disastro privo di fantasia che sia. Non c'è praticamente nulla per salvarlo. Ok, tranne forse per Kylie degli anni '90.

Assassin's Creed

  • Data di uscita: 2016 / Direttore: Justin Kurzel
  • Gioco originale: Assassin's Creed (2007)

Un momento raro nella sala della vergogna di Michael Fassbender, questo è uno di quei "perché mai è stato realizzato?" adattamenti cinematografici. Il fatto che i giochi continuino ad essere così, così forti - Valhalla è stato abbastanza per distrarre le persone dal lancio turgido di Cyberpunk 2077 , Odyssey intrattiene ancora i giocatori per ore e ore - serve solo a evidenziare la pura mancanza di gioia e il vuoto di questo film. Che è stata sicuramente un'impresa difficile da realizzare dato il calibro del cast, che include anche Marion Cotillard e Jeremy Irons.

Da solo nel buio

  • Data di uscita: 2005 / Regista: Uwe Boll
  • Gioco originale: Alone In The Dark (1992)

È una scelta difficile cercare di decidere quale film catastrofico diretto da Uwe Boll dovrebbe finire nella nostra lista dei "peggiori" - specialmente quando ha anche diretto Far Cry, House of the Dead e BloodRayne - ma pensiamo che Alone In The Dark prenda il biscotto.

Date un'occhiata a queste brillanti offerte sui portatili Nvidia RTX serie 30

Vivo o morto

  • Data di uscita: 2006 / Direttore: Corey Yuen
  • Gioco originale: Dead or Alive (1996)

Un gioco di combattimento in gran parte guidato da donne che era, ehm, meglio conosciuto per i "pezzi traballanti" che sfidavano la gravità - oh mio Dio, "membri degli anni '90? - che essere un combattente particolarmente abile (sì, proprio quel commento infastidirà i fan irriducibili, scusa) non si sarebbe mai convertito bene in un adattamento cinematografico, vero? Commedia ed effetti speciali discutibili abbondano, ma almeno c'è un po' di attenzione su un'altra battuta degli anni '90: Girl Power! - piuttosto che semplici exploit pervertiti.

Scritto da Mike Lowe. Modifica di Adrian Willings.