Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La PlayStation 5 è ora disponibile sia in edizione standard che in edizione digitale e, come vedrai nellanostra recensione approfondita , è una vera bestia di una macchina.

Ma è abbastanza per farti sborsare un centesimo equo per laggiornamento da una PS4 o PS4 Pro, o dovresti aspettare?

E se stai solo considerando una PlayStation per la prima volta, quale sarà la più adatta alle tue esigenze e al tuo budget?

Speriamo di aiutare a rispondere a queste domande proprio qui.

Design

Sia la PS4 che la PS4 Pro hanno un design estetico simile, come un sandwich al gusto di una console. Il Pro è più grasso, ma ognuno ha un ingombro simile nel tuo cabinet AV.

La PlayStation 5 daltro canto è gigantesca, considerevolmente più alta e pesante di entrambe le PS4. Ha anche un aspetto diverso, con elementi bianchi e un fattore di forma che sembra molto meglio in piedi su unestremità che disteso. Ha le piastre del destino su entrambi i lati e sarà difficile da stipare in un mobile TV o supporto medio.

Ma le sue dimensioni non sono solo estetiche. I frontalini nascondono unenorme ventola e porte per la polvere aspirabili. Unelaborazione più potente di solito ha un costo di raffreddamento, quindi la PS5 è progettata in questo modo per mantenerla il più fresca possibile. Certamente, nel nostro processo di revisione, è stato eseguito in silenzio.

Non così la nostra PS4 Pro. Sembra un elicottero in decollo in questi giorni, fa così caldo. La PS4 è nota anche per il rumore della ventola.

Elaborazione e grafica

Naturalmente, la PS5 rappresenta un salto tecnologico di nuova generazione, quindi lunità di elaborazione e la GPU sono significativamente più avanzate di quelle utilizzate nei modelli PS4.

Tutte e tre le console (PS4 base, PS4 Pro e PS5) utilizzano CPU AMD personalizzate, ma il potenziale di elaborazione migliora notevolmente man mano che si sale nella famiglia.

Sia la PS4 che la PS4 Pro sfoggiano lo stesso chipset AMD "Jaguar" octa-core x86-64, mentre la PlayStation 5 adotta un processore molto più recente modellato sul design Zen 2 octa-core di AMD. Funziona a 3,5 GHz per core per i principianti, il che lo rende molto più veloce dellattuale alternativa di generazione.

Per quanto riguarda la grafica, questa è ancora più varia. Sebbene tutti siano dotati di chip Radeon, la GPU della PS4 standard è in grado di 1.84 TFLOPS, quella di PS4 Pro 4.20 TFLOPS. In confronto, la PS5 ha 10,3 TFLOPS di potenza (in esecuzione su 36 unità di calcolo) disponibili per gli sviluppatori da sfruttare al meglio.

Fondamentalmente, questo significa che la PS4 raggiunge il massimo a una risoluzione di 1080p, la Pro a 4K (principalmente scacchiera anziché nativa) ed è più comoda a 30 fps. La PlayStation 5 daltra parte è in grado di giocare a 4K a 60 fps, anche a 120 fps, giochi permettendo. Cè anche il potenziale per i giochi 8K da qualche parte lungo la linea, ma potrebbero passare anni e non mesi prima di vedere qualcosa del genere.

Ha anche la possibilità per i giochi di utilizzare la tecnologia visiva di ray tracing , il che rende gli effetti di luce molto più accurati. I modelli PS4 non sono compatibili con quella tecnologia relativamente nuova.

Memoria e archiviazione

La RAM farà anche la differenza in termini di velocità e numero di processi che ciascuna console può gestire contemporaneamente.

I modelli PS4 e Pro includono ciascuno 8 GB di RAM DDR5, mentre la PS5 aumenta la posta a 16 GB di GDDR6.

Anche lo spazio di archiviazione fa una notevole differenza, considerando il suo utilizzo su PS5.

Il modello base di PS4 incorpora 500 GB di spazio di archiviazione su disco fisso, mentre una versione migliorata lo porta a 1 TB, proprio come quello che si trova allinterno di PS4 Pro. E, sebbene la PlayStation 5 avrà una capacità di archiviazione leggermente inferiore rispetto alla Pro, a 825 GB (667 GB disponibili per lutente), utilizza invece la tecnologia dellunità a stato solido (SSD). Questo ha tempi di lettura e scrittura notevolmente più veloci, facendo caricare i giochi in pochi secondi, sia allavvio che durante il gioco.

Tutte le console PlayStation possono essere aggiornate tramite USB con un disco rigido esterno per aumentare notevolmente la capacità, anche se i giochi PS5 nativi non verranno eseguiti da ununità esterna, ma solo i titoli PS4 attraverso la retrocompatibilità.

Puoi aggiornare i dischi rigidi sia in PS4 che in PS4 Pro in questo momento, mentre dovrai aspettare che Sony attivi lo slot di espansione SSD nella PS5 per accettare schede di terze parti.

Controllore

Dopo anni di controller DualShock, con il DualShock 4 di PS4 che è lattuale iterazione, PlayStation ha sviluppato un nuovo controller per PS5.

Il DualSense ha un aspetto leggermente diverso, più simile a un controller Xbox, ma ha anche una tecnologia tattile a bordo che sostituisce i vecchi rumble pack. Ci sono anche trigger adattivi che introducono diversi livelli di force feedback a seconda del gioco.

Puoi leggere di più sul nuovo controller PS5 qui: Controller PS5 DualSense: caratteristiche principali, dettagli e tutto ciò che devi sapere .

Giochi e accessori

Una delle migliori sorprese che abbiamo avuto negli ultimi tempi è che PlayStation 5 è retrocompatibile con la stragrande maggioranza dei giochi per PS4. Ciò significa che puoi portare con te il tuo catalogo posteriore quando esegui lupgrade. Alcuni funzionano anche con frame rate e risoluzione maggiori/più stabili.

Inoltre, alcuni giochi, come Cyberpunk 2077 e FIFA 21 , consentono aggiornamenti gratuiti per cui, se acquisti prima la versione PS4, sarai in grado di ottenere la versione PS5 senza costi aggiuntivi dopo laggiornamento.

Un accessorio che siamo entusiasti di vedere tornare è il telecomando multimediale . Il telecomando dedicato per PS5 aiuterà a navigare tra i servizi di streaming e la riproduzione Blu-ray.

Stranamente, Sony ha deciso di non rilasciarne uno ufficiale per PS4, anche se in precedenza si era dimostrato popolare su PlayStation 3.

Intrattenimento domestico

Sebbene Sony fosse ottimista nellincludere solo un deck Blu-ray su PS4 e PS4 Pro, anche se questultima è in grado di riprodurre video HDR 4K, ha deciso di aggiungere un lettore Blu-ray Ultra HD 4K completo alla PlayStation 5. Meglio tardi che mai.

Naturalmente, la PS5 Digital Edition non avrà affatto ununità.

Tutte le console hanno o avranno accesso a numerosi servizi di streaming video e musicale, con Pro e PS5 capaci di 4K HDR. La PS4 standard ha funzionalità HDR, ma è bloccata a 1080p.

Prezzo

Ecco la chiave. La PlayStation 5 costa £ 449 / $ 499 per il modello standard, £ 349 / $ 399 per ledizione digitale senza disco.

Potrebbe rivelarsi un po piccante per il tuo budget. In tal caso, la PS4 Pro attualmente costa circa £ 410 (anche se prevediamo che diminuirà molto presto), mentre una PS4 standard da 500 GB ti riporterà da circa £ 280 a £ 300.

Conclusione

È chiaro che la PS5 rappresenta un grande cambiamento nella grafica e nel potenziale di gioco, ma vale la pena considerare che, tradizionalmente, la prima ondata di giochi di nuova generazione è sempre stata disponibile anche sulla generazione precedente. Avranno un aspetto migliore su PS5, ma giocheranno più o meno allo stesso modo..

Tuttavia, la PS5 è una vera e propria centrale elettrica di una macchina che è veramente a prova di futuro, quindi ci sono tutte le possibilità che il tuo direttore di banca stia già sudando.

Scritto da Rik Henderson.