Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Apparentemente venuto dal nulla, il Nintendo 2DS XL ha colto tutti di sorpresa quando è stato annunciato. Si pensava ampiamente che lattenzione di Nintendo sarebbe stata esclusivamente su Switch per il momento, con i palmari esistenti più che in grado di reggere il confronto.

Tuttavia, il gigante giapponese dei giochi ha deciso di dare una scossa alle cose, con una nuova versione della sua famosissima console portatile in arrivo nei negozi il 28 luglio. E a detta di tutti sembra essere il modello che i giocatori, hardcore e casual, vorrebbero di più.

Abbiamo testato tutte le versioni attuali del sistema portatile Nintendo per vedere quale si adatta meglio a te.

squirrel_widget_124315

Nintendo 2DS XL contro 2DS contro 3DS contro 3DS XL: Design

Dal Nintendo DS originale, lazienda ha essenzialmente mantenuto un design a conchiglia, il che significa che si piega per proteggere i due schermi nella parte superiore e inferiore.

Tuttavia, si è discostato da quella formula con il Nintendo 2DS. Questa versione del palmare è stata progettata principalmente per i bambini più piccoli e come tale è racchiusa in un corpo solido anziché in un guscio pieghevole. I due schermi sono presenti ma il dispositivo sembra più solido, presumibilmente per proteggerlo maggiormente da cadute e graffi.

Tutte e quattro le console - la 2DS, la nuova 3DS, la nuova 3DS XL e la nuova 2DS XL - sono dotate di uno stilo e della possibilità di aggiungere spazio di archiviazione tramite una scheda microSD. Ciò consente agli utenti di scaricare giochi dal Nintendo eShop e di archiviarli direttamente sulla macchina.

Una scheda microSD è inclusa con ciascuno dei dispositivi, con il 2DS e il 3DS con una scheda da 2 GB, il 2DS XL e il 3DS XL con una scheda da 4 GB.

Nintendo 2DS XL contro 2DS contro 3DS contro 3DS XL: Schermi

Tutti i palmari sono dotati di due schermi: uno superiore non touch e uno inferiore touchscreen. Lo schermo superiore è sempre più grande, ma varia di dimensioni a seconda del modello.

Gli schermi superiori del 2DS e del 3DS misurano 3,53 pollici, mentre il 2DS XL e il 3DS XL dispongono entrambi di display più grandi da 4,88 pollici. La risoluzione per gli schermi superiori su tutti i dispositivi è 400 x 240.

Il 3DS e il 3DS XL hanno schermi 3D stereoscopici e senza occhiali, mentre il 2DS e il 2DS XL sono in 2D: gli indizi sono nei loro nomi. Questa è la più grande differenza tra loro.

La risoluzione dei touchscreen inferiori su tutti i modelli è la stessa: 320 x 240. I modelli XL hanno display inferiori da 4,18 pollici, 2DS e 3DS hanno display da 3,53 pollici.

Nintendo 2DS XL contro 2DS contro 3DS contro 3DS XL: Hardware

I modelli 2DS XL, 3DS e 3DS XL più recenti presentano tutti la stessa tecnologia interna. Funzionano su un chipset di elaborazione quad-core 804MHz + 134MHz single-core, con 268MHz di elaborazione grafica.

Il 2DS ha un processore dual-core da 268MHz + single-core da 134MHz, lo stesso delle varianti originali 3DS e 3DS XL prima che Nintendo le aggiornasse.

Il 2DS XL, 3DS e 3DS XL hanno anche 256 MB di spazio di archiviazione integrato, mentre il 2DS ha 128 MB. Tutte le macchine, come spiegato sopra, sono in grado di espandersi tramite microSD.

Tutti i modelli hanno fotocamere da 0,3 megapixel anteriori e posteriori, con fotocamere 3D a doppio obiettivo sul retro, anche sulle versioni 2DS.

Il 2DS è lunico dei quattro a non avere il supporto per Amiibo integrato nel dispositivo. Il resto funziona con gli Amiibo toccando i giocattoli collegati sullo schermo inferiore.

Nintendo 2DS XL contro 2DS contro 3DS contro 3DS XL: Giochi

Tutti i modelli sono compatibili con tutti i giochi 3DS e DS disponibili nei negozi e nel Nintendo eShop online. Giocheranno anche tutti i giochi retrò per Virtual Console di Nintendo.

Ognuno di essi ha lo stesso stile di slot per cartucce.

Nintendo 2DS XL vs 2DS vs 3DS vs 3DS XL: Disponibilità

Il 3DS è in circolazione dal 2011 e il 3DS XL originale dal 2012. Tuttavia, sono stati entrambi effettivamente sostituiti (è ancora possibile acquistare questultimo da alcuni rivenditori) da ciò che Nintendo chiama il nuovo 3DS e il nuovo 3DS XL due anni fa. Sono i modelli su cui ci siamo concentrati in questo confronto.

Il 2DS è stato rilasciato nel 2013.

Tutte le versioni sono prontamente disponibili in numerosi negozi online e nelle vie principali.

Il 2DS XL uscirà il 28 luglio 2017.

Nintendo 2DS XL contro 2DS contro 3DS contro 3DS XL: Prezzo

Quasi tutte le console sono dotate di un gioco incluso, ad eccezione della 2DS XL. Alcuni negozi potrebbero includerlo in un pacchetto dal giorno del lancio, ma le prime indicazioni sono che dovrai acquistare un gioco separatamente.

Ecco i prezzi suggeriti e i link dove è possibile acquistare ciascuna delle console:

  • Nintendo 2DS (con New Super Mario Bros 2), circa £ 74,99 da Amazon.co.uk, (senza gioco) circa $ 116,17 da Amazon.com
  • New Nintendo 3DS (con Animal Crossing: Happy Home Designer), circa £ 159,99 da Nintendo.co.uk
  • New Nintendo 3DS XL, circa £ 169 da Amazon.co.uk, circa $ 243,99 da Amazon.com
  • New Nintendo 2DS XL, $ 149,99 negli Stati Uniti, prezzo nel Regno Unito non ancora rivelato

Nintendo 2DS XL vs 2DS vs 3DS vs 3DS XL: Conclusione

Il 2DS XL è unopzione convincente. Anche se non conosciamo ancora il prezzo nel Regno Unito, sarà chiaramente più economico del 3DS XL attualmente disponibile, ma offre esattamente la stessa esperienza, tranne per lunica caratteristica che molti disattivano comunque: 3D.

Sembra anche bello, nel suo nero con finiture turchesi o bianco con combinazioni di colori con finiture arancioni. I bambini più piccoli stanno ancora meglio con il 2DS, grazie alla sua qualità costruttiva più robusta, ma il 2DS XL dà nuova vita alla famiglia di palmari che non avevamo previsto.

Scritto da Rik Henderson.