Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Siamo a due anni dall'ultima guerra delle console e PlayStation e Xbox stanno duellando ancora una volta con due eccellenti macchine di punta.

La Xbox Series X e la PlayStation 5 offrono entrambe specifiche superbe ed esperienze di gioco di alto livello, ma qual è la migliore per te?

Ecco come si confrontano tra loro per aiutarvi a prendere questa decisione.

Oh, e se vuoi confrontare le console con i loro modelli fratelli, controlla le nostre caratteristiche di Xbox Series X vs Xbox Series S e PS5 vs PS5 Digital Edition roo.

squirrel_widget_351765

Pocket-lintxbox serie x vs foto ps5 7

Design

Quando si tratta di design, la Xbox Series X e la PS5 sono console dall'aspetto molto diverso. Sono abbastanza diverse da tutto ciò che è venuto prima - come si può vedere sopra, con entrambe le console riprese accanto alla più piccola Xbox Series S.

La PS5 è enorme - la più alta console per giochi di massa che ci sia mai stata. Ha anche un design unico, con due faceplate che proteggono l'unità principale della console nel mezzo.

Mantiene un po' del gusto dell'azienda per le curve (ricordate la PS3 originale?) ma è bianca come standard per la prima volta. Ci sono mascherine alternative vendute da Sony che possono cambiare il colore, ma a noi piace il look pulito di default.

Può essere messo in piedi su un'estremità o in orizzontale, ma in entrambi i casi potrebbe essere difficile inserirlo in un armadio AV di medie dimensioni.

squirrel_widget_2679939

La PS5 Digital Edition fa a meno dell'unità disco, quindi è leggermente più sottile, ma è ancora alta.

Microsoft ha optato per un approccio quasi opposto - la Xbox Series X è grossa e tozza. Ci sono poche curve da trovare qui. Sembra più un mini-tower PC che una console di gioco, che è essenzialmente ciò che è. La dissipazione del calore sta giocando il ruolo più grande nel design di entrambe le macchine current-gen questa volta.

Fortunatamente, anche la Serie X può essere sdraiata, non solo stare in piedi sulla sua estremità, quindi avrete un po' di controllo su come allinearla vicino o sotto la vostra TV.

Entrambe le console pesano all'incirca lo stesso - la Xbox Series X è di 4,44 kg, la PS5 di 4,5 kg.

Hardware di elaborazione e grafica

Entrambe le console sono significativamente più potenti dei loro predecessori.

La Xbox Series X è "quattro volte più potente di Xbox One X". Sfoggia un processore personalizzato Zen 2 a otto core che funziona a 3,8GHz per core.

Anche la PlayStation 5 gira su un processore Zen 2 a otto core, ma a 3,5GHz per core.

La RAM all'interno di entrambi è simile: 16GB GDDR6.

Entrambi eseguono anche la grafica RDNA 2. Tuttavia, la Xbox Series X ha un leggero vantaggio con la sua GPU che ha 12 TFLOPS di potenza su 52 CU. In confronto, la PS5 ha 10,3 TFLOPS di potenza su 36 CU.

Questo significa effettivamente che gli sviluppatori possono potenzialmente ottenere di più dalla Serie X che dalla PS5. E questo si è dimostrato il caso con alcuni giochi multipiattaforma, con la Xbox Series X che a volte offre risoluzioni più alte della PS5.

Tuttavia, entrambe le macchine hanno dimostrato di essere capaci di eccellenti prestazioni grafiche.

Capacità grafiche

In termini di capacità grafiche iniziali, entrambi sono abilmente abbinati con caratteristiche simili.

Ogni console è capace di risoluzioni fino a 4K (2160p) a 60 fotogrammi al secondo. Possono anche emettere 120fps, che è un'opzione su alcuni giochi, ma solo fino a 1440p su Series X, 1080p su PS5 in generale.

Ognuno di essi include il supporto per il ray tracing, che li mette alla pari con le moderne schede grafiche per PC. Introduce riflessi accurati e realistici, luci e ombre con grande effetto.

Solo la Xbox Series X supporta la frequenza di aggiornamento variabile (VRR) e la modalità a bassa latenza automatica (ALLM) - almeno per ora. Queste effettivamente inviano segnali a una TV compatibile sia per passare in modalità di gioco che per prevenire lo screen tearing nei giochi (facendo corrispondere direttamente il frame rate se è dinamico).

VRR sarà implementato su PS5 nel 2022.

Storage e memoria

L'SSD è dove si trova con entrambe le console. Ciascuna ha adottato la tecnologia dei dischi allo stato solido per l'archiviazione al fine di accelerare i tempi di caricamento.

    La Xbox Series X ha un SSD interno da 1TB, con circa 800GB disponibili per l'utente dopo il software di sistema, ecc. È capace di velocità di lettura fino a 2,4GB/s (o 4,8GB/s non compressi).

    La PS5 ha meno spazio di archiviazione. Il suo SSD offre 825GB, ma solo fino a 700GB sono disponibili per l'utente. Però funziona più velocemente, fino a 5.5GB/s.

    Entrambi hanno la possibilità di aumentare l'archiviazione tramite schede di espansione. Nel caso di Xbox, è possibile acquistare una scheda di espansione ufficiale da 1TB che si inserisce in una porta dedicata sul retro.

    La macchina Sony può essere potenziata attraverso schede SSD PCIe Gen4 di terze parti.

    Ciascuna delle console può anche riprodurre giochi della scorsa generazione memorizzati su dischi rigidi esterni e SSD, come i giochi di Xbox One e PS4 rispettivamente.

    Unità disco ottico

    Nessuno dei due produttori vuole ancora abbandonare l'unità disco fisica. Sia la Xbox Series X che la PS5 standard sfoggiano unità Blu-ray 4K Ultra HD. Né la PS5 Digital Edition né la Xbox Series S hanno però unità disco.

    Vale la pena notare che mentre la Xbox Series X è l'unica console a vantare il supporto Dolby Vision, per lo streaming multimediale e i giochi futuri, la sua unità Blu-ray 4K non è attualmente compatibile con esso. La PS5 non ha Dolby Vision a tutti, anche se è possibile lavorare intorno ad esso per la riproduzione di 4K Blu-ray acquistare l'uscita audio bitstrem - selezionabile nel menu app lettore.

    Gioco in cloud

    Ecco un importante elemento di differenziazione tra le due console.

    Xbox ha il Cloud Gaming con Xbox Game Pass Ultimate. Fa parte del servizio di abbonamento mensile Game Pass Ultimate e permette di giocare a oltre 100 giochi Xbox One e Xbox Series X/S su dispositivi mobili.

    La PlayStation 5 supporta PS Now - il servizio di cloud gaming di Sony - ma non è così completo come l'offerta di Xbox ed è disponibile solo sulle console PlayStation e attraverso un'app per PC.

    Retrocompatibilità

    Sia PlayStation che Xbox offrono la retrocompatibilità con migliaia dei loro rispettivi cataloghi, spesso introducendo miglioramenti nelle prestazioni e nel frame rate dei vecchi giochi.

    Nel caso di Xbox, ciò significa che quasi tutto ciò che gira su una Xbox One, compresi i giochi Xbox 360 e Xbox originali, funzionerà anche su Xbox Series X (tranne tutto ciò che ha a che fare con Kinect). In alcuni casi in cui l'HDR non è stato originariamente implementato, faranno anche uso della funzione Auto HDR della console per una gamma di colori più ampia e un maggiore contrasto.

    C'è anche una cosa chiamata FPS Boost su Xbox Series X. Aumenta il frame-rate di alcuni vecchi giochi per dare loro una sensazione più moderna.

    Tutti gli accessori Xbox One funzionano anche su Xbox Series X (e S).

    La PlayStation 5 è anche compatibile con la stragrande maggioranza dei giochi PS4 già in circolazione. E il controller DualShock della PS4 funzionerà con essi che girano su una PS5. Non potrà però essere usato per giocare ai giochi nativi della PS5.

    Anche altri vecchi accessori funzioneranno con PS5, incluso PSVR, anche se è necessario un adattatore per PlayStation Camera che Sony offre gratuitamente ai clienti idonei.

    Prezzo

    Probabilmente il fattore più importante di tutti. Sia la Xbox Series X che la PS5 costano circa 450 sterline nel Regno Unito, 500 dollari negli Stati Uniti. Tuttavia, se non avete bisogno di un'unità disco, la PS5 Digital Edition è significativamente più economica.

    squirrel_widget_2679895

    Con entrambi che costano circa lo stesso importo, la scelta principale potrebbe venire giù ai giochi e, dobbiamo dire, PlayStation 5 leggermente bordi nella lista dei titoli esclusivi.

    Tuttavia, i proprietari di Xbox Series X possono pagare per l'iscrizione a Xbox Games Pass e avere immediatamente accesso a più di 300 giochi. È una scelta intrigante tra i due, di sicuro.

    Scritto da Rik Henderson.