Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Quindi, vuoi una nuova console di gioco ma non vuoi ancora passare alla prossima generazione. Bene, c'è ancora molta scelta lontano dal fascino di Xbox Series X/S e PS5. E, grazie ad anni di rilasci e perfezionamenti di giochi, sono pieni zeppi di bontà di gioco.

C'è l'innovativo Nintendo Switch (più Switch OLED o Switch Lite ), PlayStation 4 e Xbox One S. Quindi, per chi ha un budget più ampio, ci sono le centrali di gioco 4K, PS4 Pro e Xbox One X (che è stato interrotto ma è ancora disponibile da molti rivenditori).

Ecco perché stiamo esaminando le principali console di gioco last-gen proprio qui, per vedere quale sarebbe più adatto a te.

squirrel_widget_138767

Hardware

Il Nintendo Switch è nettamente diverso dai suoi rivali in termini di hardware. Ha una piattaforma Nvidia Tegra X1 modificata, ovvero un processore per dispositivi mobili basato su ARM simile ai chip dei telefoni e tablet di fascia alta, mentre le console PlayStation e Xbox optano tutte per una potenza di calcolo più convenzionale.

Mentre lo Switch ha uno schermo da 6,2 pollici, lo Switch OLED è più grande a 7 pollici (ed è un OLED di qualità superiore) e lo Switch Lite lo riduce a 5,5 pollici. La differenza fondamentale è che il Lite non ha controlli Joy-Con rimovibili, a differenza delle altre due versioni di Switch. È anche un palmare permanente: non c'è un dock per consentirti di collegarlo a una TV come con gli altri Switch.

Su Switch, i giochi hanno il potenziale di funzionare a 1080p 60fps in modalità docked e inviati a una TV, 720p 60fps sul proprio schermo integrato quando si è in movimento. La maggior parte dei giochi Xbox One S e PS4 standard gira a 1080p in questi giorni, con alcuni che raggiungono i 60 fps.

PS4 Pro e Xbox One X sono in grado di estendere tale risoluzione fino a 4K a 60 fps. Tutte le console Xbox e PlayStation sono anche in grado di supportare la grafica HDR (High Dynamic Range). Lo Switch non può eguagliare questo, né può davvero reggere il confronto con le prestazioni grafiche che queste console possono gestire.

Laddove i Nintendo Switch più grandi hanno un netto vantaggio rispetto ai suoi diretti rivali è nella portabilità. Funziona sia come console domestica che come macchina da gioco portatile, quindi è l'unico che puoi portare con te in viaggio, per giocare esattamente agli stessi giochi sul suo schermo da 6,2 pollici integrato. E, come abbiamo detto, il Lite è solo per l'uso portatile.

squirrel_widget_140007

Unità disco e archiviazione

Xbox One S, Xbox One X, PS4 Pro e PS4 hanno unità disco fisiche, con le console Xbox One anche in grado di riprodurre Blu-ray 4K Ultra HD. Sony, anche come membro fondatore della Blu-ray Disc Association, ha deciso di non aggiungere un deck Blu-ray 4K a PS4. Sono ancora in grado di riprodurre Blu-ray 1080p convenzionali, ma non dischi Ultra HD.

Il Nintendo Switch non può fare né l'uno né l'altro. L'azienda giapponese ha deciso di rinunciare del tutto ai dischi, con i giochi in arrivo su cartuccia, proprio come le console 3DS e Nintendo di un tempo.

I giochi sono disponibili anche tramite negozi di download, ma considerando quanto Nintendo sia stata avara con lo spazio di archiviazione integrato, dovrai investire in una scheda microSD per archiviare più di un paio alla volta.

La Xbox One S era originariamente disponibile in una dimensione di 500 GB, sebbene la versione da 1 TB sia il modello standard che troverai nei negozi in questi giorni. L'Xbox One X sfoggia anche un'unità da 1 TB.

L'ultima PS4 è disponibile nelle dimensioni da 500 GB e 1 TB, mentre la PS4 Pro è una console da 1 TB. Tutte le macchine Xbox e PlayStation hanno la capacità di aumentare lo spazio di archiviazione tramite dischi rigidi di terze parti, tramite HDD USB 3.0 esterni. Inoltre, tutti i modelli PS4 possono essere espansi scambiando le unità interne da 3,5 pollici.

Lo Switch, d'altra parte, viene fornito con 32 GB di spazio di archiviazione integrato. I giochi di grandi nomi, in particolare quelli della stessa Nintendo, spesso ne occupano almeno la metà.

squirrel_widget_137915

Giochi

Quando si tratta di quantità di giochi, le console Xbox One e PS4 potrebbero vincere per alcuni grazie al fatto che sono in circolazione ancora per qualche anno. Il Nintendo Switch è più giovane in confronto.

La line-up di Switch è comunque molto sana. Questo grazie a un supporto molto maggiore da parte di sviluppatori ed editori rispetto all'ultima console di Nintendo, la Wii U, oltre a un carico di grandi riedizioni di quell'epoca.

La qualità è più soggettiva. Nintendo ha alcuni titoli tripla A in buona fede che non troverai su nessun'altra piattaforma (tranne per la defunta Wii U), come The Legend of Zelda: Breath of the Wild , Mario Kart 8 Deluxe , Super Mario Odyssey e Animal Incrocio: Nuovi Orizzonti .

Ovviamente, sia Xbox che PlayStation hanno le loro esclusive, da Forza Horizon 5 e Gears 5 su Xbox One e Marvel's Spider-Man eGod of War per PS4.

L'area in cui Nintendo Switch spera di migliorare è avere alcuni degli stessi grandi giochi multipiattaforma degli altri.

D'altra parte, lo Switch ha la meglio sui suoi rivali nei giochi in movimento. Mentre gli altri due hanno in gran parte evitato il formato, Switch abbraccia la sua eredità Wii con i suoi controller Joy-Con clip-on che fungono anche da telecomandi di movimento. Questo ha riportato le famiglie in massa a Nintendo.

E c'è anche Ring Fit Adventure , che viene fornito con un cinturino per le gambe in cui inserisci uno dei Joy-Contro di Nintendo Switch. È un gioco di fitness progettato per aumentare la tua attività.

squirrel_widget_168466

Media

Tutte le console Xbox One e PS4 sono ottimi streamer multimediali e macchine da gioco. Ognuno di loro ha app Netflix e Amazon Video, con Xbox One S e Xbox One X che offrono entrambe in 4K HDR, persino Dolby Vision su alcuni televisori compatibili. La PS4 Pro offre Netflix anche in 4K HDR.

BBC iPlayer e altri servizi di recupero della TV terrestre possono essere trovati anche sulle console. Apple TV è ora disponibile su Xbox One.

Il Nintendo Switch non ha nessuno di questi servizi disponibili. Ha un'app YouTube, ma al momento non c'è alcun segno di Netflix o Amazon all'orizzonte.

squirrel_widget_160842

gruppi

Non è un segreto che quando stai cercando di acquistare una nuova console non c'è niente come un grande pacchetto grande per ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo. Che si tratti di aggiungere un controller extra per il multiplayer, un paio di giochi di successo o qualsiasi altra cosa, è un ottimo modo per iniziare da un po' più avanti rispetto al punto di partenza.

La buona notizia è che tutte e tre le console (e le loro varianti) hanno ottimi bundle tra cui puoi scegliere, anche se la selezione esatta cambia continuamente. Fortunatamente per te, abbiamo una funzione per ciascuno per assicurarci che tu possa scegliere il meglio disponibile.

Conclusione

È chiaro che Nintendo Switch, Switch OLED e Switch Lite sono console di gioco molto diverse dalle altre macchine. In molti modi, Switch potrebbe essere visto come una seconda console portatile per i giocatori hardcore.

Anche il gioco in movimento, come visto con Ring Fit Adventure, potrebbe essere una grande attrazione, specialmente se i giochi orientati alla famiglia sono il tuo genere. Questa è un'area in cui Nintendo eccelleva con il Wii e quindi offriva qualcosa di diverso rispetto a Xbox 360 e PS3 dell'epoca. Lo stesso è vero di nuovo.

La barriera più grande è il prezzo, con lo Switch principale notevolmente più costoso rispetto a Xbox One S e PS4 standard grazie all'essere il ragazzo più recente sul blocco. Lo Switch Lite, tuttavia, corrisponde a Microsoft e Sony più esattamente sul prezzo intorno al prezzo di $ 200 / £ 200.

Se hai una TV 4K HDR, tuttavia, dovresti davvero considerare di risparmiare quei centesimi extra per una PS4 Pro o Xbox One X. I giochi funzionano meglio su di loro e quelli con una grafica migliorata sono semplicemente fantastici da guardare, figuriamoci da giocare.

E non dimenticare di considerare la PS5 o Xbox Series S o X se vuoi qualcosa di leggermente più a prova di futuro: per noi, al momento dovrebbe essere una Switch o una console di nuova generazione, supponendo che tu possa effettivamente trovane uno in stock ovunque.

Scritto da Rik Henderson. Modifica di Britta O'Boyle.