Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Lego ha un buon rapporto con la sua lunga collaborazione con Star Wars e il treno continua a viaggiare, con l'ultimo set presentato come una fedele ricostruzione dell'iconico landspeeder arancione di Luke Skywalker, parte della Ultimate Collector Series.

Lo speeder X-34 compare in Una nuova speranza, il primo film di Star Wars, ed è diventato subito un elemento memorabile del franchise, utilizzato da Luke e Obi-Wan Kenobi per girare su Tatooine.

Il nuovo set non è la prima volta che Lego ricrea il veicolo, ma è molto più dettagliato rispetto alle offerte precedenti e ha una dimensione di 1.890 pezzi per riflettere questa autenticità.

Viene fornito con le figure di Luke e C-3PO da esporre sullo stand accanto al veicolo, insieme a una targhetta per far sapere ai visitatori cosa si sta mostrando.

Lo speeder è lungo 49 cm quando è completamente costruito, quindi è un set abbastanza robusto, e la confezione costa 174,99€.

Il landspeeder di Luke è l'emblema di quanto di bello c'è nei progetti della trilogia originale di Star Wars: l'estetica assolutamente malconcia e l'aspetto dei pezzi di ricambio fanno sembrare la fattoria di Lars Owen potenzialmente reale come una qualsiasi fattoria rurale del mondo reale.

Pocket-lintLego svela il Landspeeder di Luke Skywalker in modo più dettagliato che mai foto 5

La sensazione di essere costruiti su parti reali è qualcosa che deve rimanere un po' sotto la superficie in questa costruzione: si stratificherà lo speeder in strati, ma il guscio esterno finirà in realtà relativamente lucido e pulito, come la maggior parte dei lego, a parte un motore esposto.

I 10 migliori set Lego 2022: i nostri set preferiti di Star Wars, Technic, City, Frozen II e altro ancora

Ci sono alcuni set di adesivi per aggiungere alcune ammaccature e scalfitture, ma nel complesso lo speeder sembra abbastanza nuovo. Questa è praticamente l'unica (leggerissima) critica che possiamo muovere a quella che per il resto è una costruzione assolutamente piacevole con un risultato finale splendido e degno di essere esposto.

Pocket-lintLego svela il Landspeeder di Luke Skywalker in modo più dettagliato che mai foto 11

Si costruisce prima la sezione principale dello speeder, riempiendo i suoi strati e realizzando l'area dell'abitacolo, prima di costruire i tre motori posteriori e la curvatura anteriore per completare il tutto.

Non si tratta di una costruzione particolarmente complessa: i punti più complicati sono quelli in cui si devono collegare i vari cavi in quella capsula motore esposta, ma niente che possa mettere a dura prova chi ha già costruito molto. La parte che preferiamo di una costruzione come questa è il riutilizzo intelligente di un pezzo, come la frusta nera che si vede nel motore qui sotto.

Pocket-lintLego svela il Landspeeder di Luke Skywalker in una foto più dettagliata che mai 6

Il lavoro dovrebbe durare qualche ora, con uno sprint finale che vi lascerà con un ottimo supporto per sollevare leggermente lo speeder dalla sua superficie e visualizzare alcune informazioni su di esso insieme a un paio di minifigure di Luke e C-3PO.

Pocket-lintLego svela il Landspeeder di Luke Skywalker in modo più dettagliato che mai foto 10

Il set è anche bello e robusto: non è il tipo di costruzione di cui ci preoccuperemmo se venisse urtato un po', perché è pesante e solido piuttosto che avere molte parti che potrebbero staccarsi o cadere facilmente.

Tuttavia, ci sono molti dettagli piacevoli, che potete vedere nella galleria qui sotto, dalle parti a vista all'area dell'abitacolo con un volante che può essere regolato a diverse altezze.

Il passaggio dei cavi intorno alla sezione anteriore dello speeder per creare l'aspetto a bande metalliche è un particolare highlight dell'ultimo momento, che aiuta a realizzare una finitura che altrimenti sarebbe difficile da creare con i pezzi Lego.

Si tratta di una costruzione ideale per i fan di Star Wars e, grazie all'allestimento pronto per l'esposizione, è perfetta per i collezionisti che amano mostrare le loro costruzioni una volta completate (cosa che non è sempre facile come si vorrebbe con i Lego).

Scritto da Max Freeman-Mills.