I giocattoli e la tecnologia di Natale più popolari degli ultimi decenni

Oltre 100 di questi giocattoli di Star Wars sono stati realizzati tra il 1977 e il 1985, ma nel primo anno di uscita stavano andando a ruba. (credito immagine: episodenothing.blogspot.co.uk)
Questo gioco di volontà è stato ispirato dal gioco per bambini "Simon Says" e aveva una semplice premessa: ognuno dei quattro pulsanti colorati doveva essere premuto in sequenza. (credito immagine: National Museum of American History, Kenneth E. Behring Center)
Il Natale del 1979 ha visto questa console andare a ruba grazie ai suoi contenuti esclusivi e quellanno ha venduto un milione di unità. (credito immagine: Courtesy of Chess.com)
Nel 1983 si stima che nel mondo siano stati venduti 200 milioni di cubi di Rubik. (credito immagine: AlternativeDimensions/Amazon)
Furono gli spettacoli televisivi a dare il via alla raffica di merchandising sul serio e i giocattoli dei Puffi erano in cima alle liste natalizie di tutto il mondo nel 1981. (credito immagine: jptimes6/ebay)
La BMX è stata una moda che è iniziata nei primi anni 70, quando i bambini hanno iniziato a correre con le loro biciclette in uno stile ispirato alle star del motocross dellepoca. (credito immagine: Shleiderbmx [CC BY 3.0], via Wikimedia Commons)
I Cabbage Patch Kids erano il giocattolo per bambini irrinunciabile del 1983. Incredibilmente difficile anche da reperire. (credito immagine: Original Appalachian Artworks, Inc.)
Nel 1984, i giocattoli Hasbro hanno avviato unimpresa con la giapponese Takara per creare giocattoli e merchandising per la serie animata Transformers. Sai cosa e successo dopo? (credito immagine: 2013 existing toys)
Il film Gli orsetti del cuore nel 1985 ha aiutato questi peluche a iniziare a vendere come matti. (credito immagine: TRJ CLASSICS/Ebay)
Teddy Ruxpin è stato uno dei primi orsacchiotti parlanti e il nonno di centinaia se non migliaia di giocattoli simili da allora. (credito immagine: Backpack Toys/Amazon)
Le palle Koosh sono state inventate da Scott Stillinger quando aveva problemi a insegnare ai suoi bambini come afferrare e trovare le palle normali erano troppo rimbalzanti. (credito immagine: Toys42hands.nl)
Nintendo è riuscita a vendere sette milioni di sistemi entro la fine del 1988, superando di un milione di miglia i concorrenti di home computer. (credito immagine: Evan-Amos, via Wikimedia Commons)
Nel Natale del 1989, tuttavia, il Game Boy era il giocattolo più popolare in circolazione e un classico dei giochi che sarebbe vissuto nella nostalgia per gli anni a venire. (credito immagine: Wikimedia Commons)
Nel 1990, il film Teenage Mutant Ninja Turtles ha preso dassalto i cinema e le action figure erano altrettanto popolari. (credito immagine: HardToComeBy/Amazon)
Talkboy era un lettore di cassette e un registratore apparso in Home Alone e ha visto una grande richiesta quando è stato rilasciato in tempo per il Black Friday di quellanno. (credito immagine: Onetwo1 [CC-BY-SA-3.0] via Wikimedia Commons)
Grazie a unondata di marketing, Elmo, dal popolare programma per bambini Sesame Street, era molto richiesto come regalo di Natale nel 1996. (credito immagine: Tyco Toys)
Furby era così popolare che la domanda ha superato lofferta e il prezzo è salito alle stelle nel periodo precedente il Natale. (credito immagine: Unique and Funky Gifts)
Le Bratz erano una linea di bambole alla moda che è volata via dagli scaffali dei negozi nel periodo precedente il Natale 2001. (credito immagine: MGA Entertainment)
Il 2005 è stato lanno della Xbox 360, la nuova console follemente popolare di Microsoft che ha iniziato a vendere giusto in tempo per Natale. (credito immagine: Microsoft)
Nel 2007, la prima generazione di iPod Touch di Apple ha raggiunto il mercato giusto in tempo per Natale. (credito immagine: Apple)
Entro il 2008 Elmo poteva agitare il braccio, sedersi, alzarsi in piedi e muoversi con un semplice solletico o una stretta. (credito immagine: Fisher Price)
Lets Rock Elmo era dotato di microfono, tamburello e batteria. Come se i giocattoli dei bambini non facessero già abbastanza rumore! (credito immagine: Business Wire)
Questo bot a comando vocale realizzato da Sphero è stato il giocattolo più popolare nel periodo natalizio del 2015 ed era ricco di funzionalità. (credito immagine: Bryan Rowe/Sphero)
Per il 2017, il giocattolo preferito è il robot Cozmo di Anki, un robot completamente personalizzabile e programmabile che aiuta i bambini a imparare a programmare. (credito immagine: Anki)
Il Glamper (sì, ora è una parola) era sicuramente qualcosa. Con 55 parti nel set e tanto clamore per il Natale. (credito immagine: L.O.L. Surprise)
#}