Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Le dashcam sono balzate alla coscienza del guidatore medio nel Regno Unito dopo la spettacolare pioggia di meteoriti in Russia nel 2013. Il filmato nitido catturato da una dashcam sembrava risvegliare un certo interesse pubblico per questa classe di gadget per auto.

Mio ha una gamma di dashcam della famiglia MiVue - da non confondere con MiVue M, che è una action cam - guidata dalla MiVue 388 di fascia alta. Mio la propone come "testimone oculare personale" o "registratore di guida" , progettato per acquisire video che potresti utilizzare come prova in caso di incidente.

Anche se (sfortunatamente) non abbiamo avuto un incidente dauto per mettere alla prova questa fotocamera, siamo andati in giro per testare la sua varietà di funzioni intelligenti. Vale la pena investire su MiVue 388?

Il nostro parere veloce

Le dashcam possono essere utili per coloro che desiderano fornire prove quando si verifica un incidente che coinvolge il proprio veicolo o per coloro che sentono semplicemente di non riuscire a catturare cose interessanti che accadono quando sono in viaggio.

Con MiVue 388 cè il vantaggio aggiuntivo degli avvisi sugli autovelox inseriti anche nel sistema. La qualità del filmato è buona, quindi anche se vuoi registrare alcuni dei luoghi interessanti in cui vai alla guida, allora sarà allaltezza del lavoro.

La batteria interna è deludente, quindi quando il motore non è in funzione il tempo è limitato. Inoltre, con un prezzo di appena un centesimo di £ 200, potresti voler guardare alcuni dei modelli con specifiche inferiori nella gamma di Mio se sono solo le riprese video che ti interessano.

Quando è prevista la prossima pioggia di meteoriti?

Mio MiVue 388 recensione

Mio MiVue 388 recensione

4.0 stelle
Pro
  • Video di buona qualità
  • Rilevamento del movimento
  • Molte informazioni
  • Avvisi sugli autovelox
Contro
  • La durata della batteria è molto breve
  • Il design può rendere il montaggio restrittivo

squirrel_widget_126988

Design

La fotocamera stessa misura 62 x 67 x 31,5 mm, con un display da 2,4 pollici sul retro e un obiettivo grandangolare a fuoco fisso sul davanti. Sulla parte superiore è presente un punto di connessione a cui può essere fissato il braccio a ventosa incluso per collegare Mio al parabrezza.

Cè un giunto sferico su questo braccio, quindi puoi regolarlo per ottenere lallineamento corretto e consentire i diversi angoli a cui sono impostati i parabrezza del veicolo. Si tratta semplicemente di collegare le parti e fissare la ventosa - e abbiamo scoperto che è rimasta al suo posto senza problemi.

Pocket-lintmio mivue 388 recensione immagine 3

Tuttavia, avere il braccio nella parte superiore del design significa che è più adatto per il fissaggio nella parte superiore del parabrezza, piuttosto che nella parte inferiore. Questa preferenza è rafforzata dalla presa angolare Mini-USB, che punta verso la parte superiore del dispositivo quando è collegato.

Ciò significa che se lo posizioni nella parte inferiore del parabrezza vicino al cruscotto, il cavo si avvolgerà nellaria. Invece, Mio intende che tu lo fissi da qualche parte nella parte superiore e instrada il cavo attraverso e verso il basso attorno al parabrezza; le clip sono fornite per tenere il cavo fuori dai piedi. Il cavo da collegare alla presa da 12 V è lungo 3 metri, quindi abbiamo finito per collegarlo a una presa nella parte posteriore dellauto, risparmiando quella anteriore per il navigatore.

Intorno ai lati del dispositivo cè uno slot per la scheda microSD obbligatoria - è supportata fino a 32 GB, ne viene fornita una da 8 GB - e il pulsante di accensione. Cè anche unuscita mini HDMI, quindi puoi collegare la fotocamera direttamente a uno schermo più grande per visualizzare il contenuto che acquisisci.

controlli

I controlli principali sono tramite quattro pulsanti - menu, su, giù e ok - che attraversano la parte inferiore della parte posteriore del dispositivo, utilizzati per esplorare i menu piuttosto estesi.

Quando stai effettivamente guidando, quei pulsanti corrispondono invece alle loro icone virtuali visualizzate direttamente sopra di loro sullo schermo. Ciò fornisce una funzione rilevante, ad esempio per indicare che si è verificato un incidente, interrompere la registrazione e così via.

Pocket-lintmio mivue 388 recensione immagine 10

Ci sono molte opzioni per navigare e selezionare nei menu, in quanto ci sono molte funzioni racchiuse in MiVue 388. Ci sono cinque pagine di menu in cui sarai in grado di configurare il comportamento del prodotto e gestire le funzioni di base impostazioni come data e ora. Sarai in grado di scegliere se registrare laudio, se inserire unora, una data e un timbro GPS sul tuo video e come funziona il rilevamento del movimento. Una volta che lhai decifrato, è abbastanza autoesplicativo.

Catturare

La dimensione della fotocamera significa che è abbastanza discreta una volta installata sul parabrezza. Lobiettivo grandangolare da 120 gradi offre una buona visione dellarea immediatamente davanti allauto e abbiamo scoperto che il video catturato era di qualità ragionevole durante il giorno. Può essere un po granuloso poiché il video catturato è di 13 Mbps, quindi sebbene sia "Full HD" per risoluzione (1920 x 1080), non cè unenorme quantità di dati acquisiti.

Vale anche la pena ricordare che la posizione significa che la fotocamera guarda sempre attraverso il parabrezza, quindi lappannamento allinterno, lo sporco allesterno, così come i riflessi e labbagliamento avranno un impatto su ciò che viene catturato.

Non è graduale dalla pioggia o dai tergicristalli, non più di quanto lo sarà il guidatore, anche se di notte cè un calo di qualità con la familiare grana in condizioni di scarsa illuminazione che influisce sul video.

Ci sono due impostazioni per il video: 1080p e 720p. Questo influisce solo sulla quantità di video che sarai in grado di catturare. Abbiamo optato per 1080p, che offre filmati piacevoli e fluidi a 30 fps.

Produzione

Il MiVue 388 acquisisce video continuamente durante la registrazione, ma suddivide il video acquisito in diversi file per renderli più facili da gestire. Puoi scegliere un massimo di tre o cinque minuti di clip così quando si tratta di riprodurre avrai accesso a tutti i clip che puoi inserire nella tua scheda di memoria. Non preoccuparti di mandare in crash un programma per computer o di passare anni a cercare la parte di filmato richiesta.

Quando il dispositivo esaurisce lo spazio sulla scheda di memoria, inizierà a sovrascrivere prima i file più vecchi. Ogni clip di cinque minuti è di circa 500 MB, quindi otterrai circa 80 minuti di filmati dalla scheda da 8 GB prima che vengano sovrascritti su vecchi file. Se vuoi di più, dovrai abbassare la qualità o acquistare una scheda più grande, con un massimo di 32 GB che offre fino a 320 minuti. Sono più di cinque ore.

Cè un microfono e un altoparlante a bordo e anche la cattura del suono è abbastanza buona, anche se questo dipenderà molto da quanto è rumorosa la tua auto. Labbiamo testato su una VW Passat, che nonostante il grande motore diesel, è abbastanza silenziosa allinterno. Vale la pena ricordare che il MiVue catturerà ogni espressione di autonomia stradale, il tuo canto senza tono a George Michael e le incessanti domande dei bambini sul sedile posteriore.

In movimento

Il movimento può essere impostato per avviare e interrompere la registrazione, il che significa che Mio MiVue 388 siederà autonomamente e saprà quando registrare e quando fermarsi quando sei nel veicolo. Cè una funzione intelligente che inizierà a registrare se la telecamera rileva un movimento davanti allauto, ad esempio se qualcuno sta per fare retromarcia contro di te.

Cè anche un sensore G a 3 assi per tenere traccia dei dati su svolte e accelerazione, quindi può fornire dettagli su ciò che è realmente accaduto sulla scena di un incidente in cui sei coinvolto, ad esempio, come chi ha colpito chi. Quando il sensore G rileva un incidente, entra in modalità di registrazione di emergenza, salvando questi file in una cartella separata in modo che siano facili da trovare e non sovrascritti. Puoi anche attivare manualmente la registrazione di emergenza premendo il pulsante, anche se potresti essere troppo impegnato a bloccarti per farlo.

Puoi usare la fotocamera anche per le foto fisse, che è davvero pensata per farti scattare foto di danni alle auto a seguito di un incidente.

Pocket-lintmio mivue 388 recensione immagine 11

Poiché MiVue è dotato di GPS, sa dove ti trovi e ha anche informazioni sugli autovelox. Questo ti avviserà delle telecamere quando ti avvicini a loro con un avviso visivo e acustico, con aggiornamenti a vita forniti da Mio tramite download attraverso il suo sito web. Molto simile a un navigatore satellitare in questo senso, e questi download sono abbastanza facili da installare sul dispositivo tramite la scheda di memoria.

MiVue Manager

Per aiutarti a rimanere aggiornato sulle registrazioni della tua auto, la videocamera MiVue viene fornita con un software, che purtroppo è solo per PC. Scusate i fan del Mac. Questo mostrerà tutti i tuoi video e ti permetterà di salvare file o condividerli su YouTube o Facebook, presumibilmente per quegli eventi interessanti, piuttosto che quando ti fermi.

Forse più interessante, MiVue Manager ti fornisce anche i dati del sensore G e le informazioni sui tag GPS, così mentre guardi il video puoi vedere te stesso su Google Maps e vedere le forze che la fotocamera/auto sta sperimentando mentre gira gli angoli. Se hai avuto un impatto, sarebbe qui che saresti in grado di visualizzare le informazioni per vedere da quale lato sei stato colpito e in quale punto.

Problemi di batteria

La batteria interna del MiVue 388 non sembra allaltezza del lavoro, poiché abbiamo scoperto che si scaricava rapidamente quando non era collegata allalimentazione a 12V dellauto. Questo potrebbe essere un problema per coloro che non dispongono di una presa elettrica quando laccensione è spenta, poiché la funzione di riattivazione del movimento non funzionerà se la batteria si scarica.

Pocket-lintmio mivue 388 recensione immagine 5

Laltro aspetto negativo della batteria è che il dispositivo si esaurisce completamente, perde le informazioni interne su data e ora, quindi potresti trovarti a doverlo impostare allinizio di ogni viaggio, il che è piuttosto noioso.

Scritto da Chris Hall.