Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - SteelSeries Apex 7 TKL Ghost è una variante di design in edizione limitata della tastiera tenkeyless dell'azienda, con un aspetto migliorato e molte fantastiche funzioni.

Immediatamente fuori dalla scatola è abbastanza impressionante, ma quando lo colleghi puoi vedere il disegno principale - alcune delle migliori luci RGB che abbiamo visto - rende una tastiera già straordinaria ancora più gloriosa.

C'è molto di più nell'Apex 7 TKL Ghost oltre all'aspetto. Analizziamo i suoi punti salienti e le mancanze minori come abbiamo sperimentato.

Design sublime

  • Telaio in lega di alluminio aeronautico
  • Design Tenkeyless con funzioni extra
  • Prisma Caps PBT a doppio colpo

Immediatamente fuori dalla scatola, è immediatamente ovvio che l'Apex 7 TKL sarà un piacere. Questa è una tastiera meravigliosamente costruita con una buona qualità costruttiva solida, un telaio in alluminio e numerosi punti salienti del design, che includono di tutto, dalla canalizzazione dei cavi ai copritasti in stile double shot pudding e molto altro.

Pocket-lintSteelSeries Apex 7 edizione Ghost recensione foto 4

Come lo standard Apex 7 TKL, Ghost ha un display dedicato che puoi utilizzare per mostrare una varietà di cose, tra cui notifiche Discord, dati CPU e GPU e ogni sorta di altre cose (tutte programmabili all'interno di SteelSeries GG).

All'estrema destra della scheda c'è anche una minuscola rotella del volume e un pulsante multimediale multifunzione; quest'ultimo riprodurrà la musica con una singola pressione, salterà con un doppio tocco e riavvolgerà con un triplo tocco. Onestamente preferiamo tasti multimediali dedicati, ma è comunque preferibile averli sepolti nei tasti funzione come fanno molte altre tastiere compatte. Fa anche parte del compromesso di avere quello schermo in alto a destra.

Il valore e l'utilità di quel display varieranno anche a seconda di come ti siedi e dell'angolazione della tastiera. Se ti piace stare curvo, è più difficile da vedere perché è nascosto dietro i cappucci dei tasti. Se ti siedi in posizione eretta, è più visibile. Siamo anche dispiaciuti che Spotify non venga visualizzato sullo schermo, ma almeno Tidal lo farà.

Questa tastiera ha anche un poggiapolsi magnetico soft-touch che si aggancia piacevolmente in posizione, quindi si stacca facilmente quando non ne hai bisogno. Non è imbottito in modo particolarmente pesante, ma è in qualche modo piacevole ai polsi e porta un po' di sollievo quando si digita. Ha una finitura bianco sporco e sembra che dovrebbe essere facile da pulire, anche se resta da vedere come regge nel tempo.

Una cosa che potrebbe lasciare agli utenti sentimenti contrastanti è il cablaggio. Nel 2021 molti produttori di tastiere stanno realizzando schede con cavi USB-C rimovibili in modo che tu possa passare ai tuoi fantasiosi cavi personalizzati e avere una certa libertà di scelta lì. L'Apex 7 TKL Ghost, in confronto, ha un grosso cavolo, che è spesso perché sono due cavi in uno, quindi puoi avere una porta passthrough per collegare altre periferiche. Fortunatamente il sistema di instradamento dei cavi sul lato inferiore significa che puoi farlo scorrere fuori dalla parte destra, centrale o sinistra della tastiera, quindi si adatterà bene alla tua configurazione, ma è comunque un grosso cavo brutto.

Interruttori a chiave soddisfacenti e comodi cappucci

  • Rollover a 84 tasti N-Key
  • 100% anti-ghosting
  • Interruttori meccanici lineari SteelSeries Red
  • Attuazione di 2 mm, corsa totale di 4 mm, forza di 45 cN, garanzia di 50 milioni di clic

Il bagliore soddisfacente dell'Apex 7 Ghost è in parte dovuto ai PrismCaps . Questi sono copritasti PBT a doppio colpo con uno stile budino. Ciò significa che sono parzialmente trasparenti e quindi lasciano passare molta più luce. Abbiamo visto altri copritasti PBT che provocano un po' di opacità nelle lettere dei tasti a causa dello spessore extra, ma qui non è un problema. L'illuminazione e le scritte sono francamente sublimi.

Il vantaggio aggiuntivo è che il design PBT significa che i copritasti dureranno più a lungo e dovrebbero aiutare a mantenere quella piacevole finitura bianca per molto tempo a venire. C'è anche una bella curvatura sui cappucci, quindi sono facili per le dita e comodi durante la digitazione.

Sotto i tasti ci sono gli interruttori lineari rossi SteelSeries. Queste sono essenzialmente variazioni sui classici interruttori rossi Cherry MX, con specifiche simili. Sono ottimi per giocare, non troppo rumorosi e veloci da attivare a soli 2 mm. Purtroppo, l'Apex 7 Ghost non ha gli stessi interruttori Omnipoint regolabili dell'Apex Pro TKL, quindi non hai quella fantastica opzione di poter regolare l'attivazione tasto per tasto.

Un piccolo punto debole sono gli stabilizzatori sui tasti più grandi. La barra spaziatrice, ad esempio, suona un po' vuota e ci sono piccole differenze di suono tra gli altri tasti stabilizzati (come il tasto invio e il grande spostamento a destra). Detto questo, abbiamo sentito molto di peggio. Non ha rumori fastidiosi o sonagli che abbiamo sentito altrove.

RGB davvero sbalorditivo

  • Illuminazione per tasto e illuminazione reattiva

Abbiamo già parlato un po' dell'illuminazione RGB su questa tastiera e vale la pena soffermarsi ulteriormente perché è semplicemente meraviglioso. La combinazione del design bianco, i copritasti budino e i vari effetti di luce funzionano perfettamente insieme.

Innanzitutto, vale la pena ricordare che l'illuminazione su questa tastiera è follemente brillante. Semmai è troppo luminoso. Non è una cosa negativa, dato che è anche facilmente regolabile con i pulsanti F11 e F12. Esistono numerose opzioni di illuminazione soddisfacenti tra cui è possibile passare anche nel software SteelSeries GG.

Questi includono non solo diversi colori ed effetti, ma anche opzioni reattive. Ad esempio, dove la pressione di un tasto invierà un'illuminazione su linee specifiche sulla tastiera o si estenderà nel modello dal tasto che hai toccato.

Da SteelSeries GG puoi anche utilizzare varie app per evocare altri tipi di effetti magici. Fai in modo che l'illuminazione dei tasti risponda all'audio che stai ascoltando o trasforma una gif in una visualizzazione RGB. C'è anche l'illuminazione per tasto programmabile, quindi un sacco di opzioni con cui giocare.

Ancora di più nel software

  • Strato extra di azioni con SteelSeries Meta Layer

L'altra caratteristica più interessante è nascosta nel software e non immediatamente evidente: scarica e installa SteelSeries GG e sei trattato per accedere a tutti i tipi di opzioni di impostazione extra. Da qui puoi personalizzare il display, configurare i profili che si attiveranno all'apertura di giochi specifici, riprogrammare i tasti, registrare macro e altro ancora.

In una scheda troverai un'opzione per Meta Bindings. Questo è un livello secondario di pulsanti che puoi programmare all'interno del software. È quindi possibile accedervi tenendo premuto il pulsante SteelSeries sul lato destro della tastiera accanto a CTRL.

Ciò significa che non devi più preoccuparti della perdita delle chiavi a causa del formato TKL e puoi invece avere accesso a ancora di più, comprese le macro. Quando li programmi, il colore cambierà anche sui tasti in modo da poter vedere a colpo d'occhio quali tasti hai programmato sul Meta Layer. Roba fantastica.

Prime impressioni

Ledizione SteelSeries Apex 7 Ghost è una fantastica tastiera da gioco nella nostra mente. Meravigliosamente progettato, comodo da giocare, incredibilmente bello e dotato di punti salienti come lilluminazione RGB e la doppia programmabilità dei tasti tramite i Meta Binding.

È un peccato che gli interruttori non siano ottici o i fantastici Omnipoint dellApex Pro TKL. Tuttavia, non puoi avere tutto. Ma questa tavola è per il resto il più vicino possibile alla perfezione.

Considera anche

Pocket-lintSteelSeries Apex 7 Ghost edition revisione alternative foto 1

SteelSeries Apex Pro TKL

A nostro avviso, non è così elegante, ma ha il vantaggio aggiuntivo di interruttori a chiave intelligenti con attivazione programmabile, in modo da poter impostare lattivazione della maggior parte dei tasti sulla tastiera individualmente.

squirrel_widget_3646261

Pocket-lintSteelSeries Apex 7 edizione Ghost recensione alternative foto 2

Corsair K65 RGB Mini

Una tavola più piccola e forse non così ricca di funzionalità, ma è un vero look. È piacevole anche per le dita, il che significa che ci siamo divertiti moltissimo a usarlo.

squirrel_widget_4313049

Scritto da Adrian Willings. Modifica di __LASSAVED.