Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Gibson ha fatto molta strada oltre le sue origini nella produzione di chitarre. Ora con filiali audio di alta qualità come Onkyo sotto la sua cintura, sta usando il marchio per offrire una gamma più ampia di prodotti: Trainer è una gamma di offerte audio che vengono messe in vendita mentre Usain Bolt ha collaborato con gli auricolari sportivi, incluse alcune cuffie che sono un po meno sportivo.

Per questa recensione sono gli auricolari sportivi super mobili Trainer Ti100 sotto i riflettori - azzeccati, dato che sono dotati di una luce di visibilità per aiutarti a essere visto - che sono progettati per essere leggeri, mobili e aderire alle tue orecchie quando ti alleni.

Ma può un marchio audio relativamente nuovo offrire la combinazione di qualità e comfort che un cartellino del prezzo di £ 150 richiede? Abbiamo messo le nostre orecchie a casa degli auricolari sportivi wireless Trainer TI100 per scoprirlo.

Il nostro parere veloce

Gli auricolari Gibson Trainer Ti100 offrono ottime idee per funzioni di sicurezza come il NightNav, aggiungendo qualcosa in più oltre alle attuali offerte di cuffie sportive Bluetooth wireless. Anche il suono e la durata della batteria sono decenti, con una qualità sufficiente per soddisfare la maggior parte dei corridori.

Tuttavia, sebbene lunità batteria e la luce NightNav possano essere il punto di forza per alcuni, dover attaccare quella clip magnetica dietro la testa ogni volta che si va per un allenamento è un po una seccatura. I magneti e la clip che tengono in posizione lauricolare sono unottima idea in linea di principio, ma sembrano un ripensamento per aiutare a negare il problema di una batteria pesante e, se la clip viene persa, la Ti100 non si adatterà così bene.

Il cartellino del prezzo di £ 150 potrebbe essere un po alto quando ci sono già molte alternative di auricolari Bluetooth wireless là fuori. Si tratta di priorità personali.

Nel complesso, per una maggiore sicurezza potenziale, una vestibilità comoda e una buona longevità, gli auricolari Ti100 sono unidea perfetta, ma non perfettamente consegnati in questa veste attuale.

Gibson Trainer Ti100 recensione: Specced per la sicurezza

Gibson Trainer Ti100 recensione: Specced per la sicurezza

3.5 stelle
Pro
  • Luce di sicurezza a LED
  • Durata della batteria decente
  • Wireless
  • Comfort magnetici
  • Selezione di auricolari
Contro
  • Batteria pesante
  • SafeSound scomodo da attivare
  • Auricolari duri

Recensione Gibson Trainer Ti100: la sicurezza prima di tutto

Gli auricolari Ti100 sono certamente minimi grazie alla loro configurazione wireless Bluetooth connessa. Ma alcuni concorrenti, come Jabra Sport Coach , riescono a fare la stessa cosa senza che lunità batteria penda dal retro.

Tuttavia, questa unità batteria - che abbiamo riscontrato offre 6 ore di utilizzo, sopravvivendo a tutte le maratone tranne la più ultra - è stata abilmente inserita nellauricolare Ti100 per ospitare anche una luce di sicurezza a LED.

Pocket-lintgibson trainer ti100 recensione immagine 2

Eravamo preoccupati che il peso della batteria tirasse mentre correvamo, ma è inclusa una clip magnetica che la tiene fissata a una t-shirt per evitare che salti mentre si fa jogging. La clip si adatta ai tuoi vestiti, separata dallauricolare, quindi lunità batteria magnetica si attacca a questo. Mentre questo è ottimo per adattarsi durante la corsa, è anche utile per lasciare che il Ti100 penda al collo senza preoccuparsi di perderli.

Questa clip blocca anche la luce in posizione in modo che i corridori possano essere visti di notte - o ciò che Gibson chiama "NightNav" - anche se non è molto luminoso e posizionato sulla schiena, quindi non ci faremmo troppo affidamento. La modalità NightNav può essere facilmente attivata con una doppia pressione del pulsante di accensione sul telecomando in linea. Spegnere è altrettanto semplice, utile, poiché questo non è sicuramente qualcosa che vuoi quando sei in palestra, a meno che non ti piaccia lattenzione per i motivi sbagliati.

Ad aumentare langolo di sicurezza è la modalità SafeSound del Trainer Ti100, che riduce laudio in modo che i suoni esterni possano essere rilevati più facilmente. Anche se questo è sicuramente più sicuro, non è unottima esperienza di ascolto e poiché si attiva tenendo premuti insieme i pulsanti di accensione e riduzione del volume, è difficile da attivare, quindi dubitiamo che verrà utilizzato molto, se non del tutto.

Lunico aspetto negativo di questo sistema a clip è che è completamente separato dagli auricolari, cosa che abbiamo scoperto quando labbiamo perso. Improvvisamente fu impossibile correre mentre lunità della batteria svolazzava, tirando fuori gli auricolari. In sostanza, questo rende inutile il lato sportivo dellauricolare. La clip magnetica può essere lasciata agganciata al cinturino, il che aiuta: basta non perderla o i tuoi £ 150 potrebbero essere sprecati!

Pocket-lintGibson trainer ti100 recensione immagine 10

Recensione Gibson Trainer Ti100: auricolari e vestibilità

Gli auricolari stessi sono abbastanza comodi e si adattano senza troppi movimenti. Sono più duri di alcuni, quindi non si adattano abbastanza al condotto uditivo al punto da offrire unottima cancellazione passiva del rumore.

Gibson include non solo auricolari di diverse dimensioni, ma anche stili diversi, quindi ce nè per tutti i gusti e per tutte le orecchie, e il fatto che anche le estremità degli auricolari siano magnetiche per aderire insieme è un bonus che lo rende come una collana geniale. Sono anche resistenti allacqua per la pioggia e il sudore, quindi non cè bisogno di preoccuparsi dei danni causati dallumidità quando vengono scoperti.

La possibilità di regolare gli attacchi degli auricolari in modo che il cavo possa essere appeso allorecchio o essere avvolto nella parte superiore offre due modi per indossare il Ti100. Sopra la parte superiore riordina il controller in linea ma lascia laltro lato immobile. Di conseguenza il modo standard di indossarli si è rivelato più comodo.

Pocket-lintgibson trainer ti100 recensione immagine 3

Recensione Gibson Trainer Ti100: qualità del suono e prestazioni

Per la maggior parte degli utenti la massima qualità del suono non è qualcosa che ci si aspetta a questo prezzo. E poiché i Ti100 sono destinati agli utenti sportivi, la maggior parte vorrà semplicemente che la musica li aiuti durante lallenamento piuttosto che qualcosa che li lasci a bocca aperta. Tuttavia, il Ti100 fa bene il suo lavoro, offrendo un audio di qualità decente.

Nonostante le dimensioni e le ovvie limitazioni della batteria su auricolari di queste dimensioni, ci sono ancora molti bassi e potenza, ma luscita si presta leggermente meglio alla fascia più alta della gamma di frequenze.

LNFC è integrato, il che rende linstallazione facile come un tocco di un telefono sullauricolare. I controlli sono semplici con musica in linea, riproduci e metti in pausa, oltre a saltare traccia e controlli del volume. Cè anche la possibilità di accettare e ignorare le chiamate, nonché di saltare lavviso di chiamata.

Per ricapitolare

Offerte di sicurezza uniche, una durata della batteria decente e il design aiutano a giustificare il prezzo

Scritto da Luke Edwards.