Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Il regista David Lewandowski ha suscitato scalpore virale nel 2013, con il suo folle e brillante video "Late for Meeting". Ha come protagonista un manichino androgino in CGI e la sua macchina, che si muove in modi molto misteriosi con la musica.

Più 30,5 milioni di spettatori lo hanno guardato su YouTube .

Prima di allora, aveva quasi raggiunto quel numero di visualizzazioni con "Going to the Store" .

Ora, tre anni dopo, è stato pubblicato online un sequel ed è semplicemente geniale. Inquietante e strano, ma geniale.

"Time for Sushi" porta tutta una serie di figure nude e in pose strane in un viaggio per le strade del Giappone e verso la spiaggia. Aggiunge persino una modalità di trasporto completamente nuova, adattata in modo altrettanto ultraterreno.

Hai davvero bisogno di guardare questo. Anche se una volta fatto, probabilmente non te lo toglierai più dalla testa per settimane. Anche mesi.

Il primo video di Lewandowski è stato rifatto come omaggio dal vivo nel 2011, con Nathan I che rievoca gli strani movimenti in una sorta di danza contemporanea traballante.

Tuttavia, ci vorrebbe un po di raduno di amici sciolti per provare a rifare Time for Sushi. È davvero unaltra cosa.

Ma poi, considerando i ritardi tra i posti di Lewandowski - tre anni, allincirca - cè un sacco di tempo per un gruppo di provare.

Scritto da Rik Henderson.