Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Vodafone ha annunciato una luce per bici connessa, un localizzatore e un dispositivo di sicurezza: si chiama Vodafone Curve Bike Light & GPS Tracker.

Questo è il terzo prodotto della serie Curve di Vodafone: loriginale Curve è un localizzatore GPS, un po come un Apple AirTag ; il Neo è uno smartwatch progettato per i bambini e mira ai ciclisti pendolari che desiderano maggiori misure di sicurezza e protezione.

Se sei un ciclista occasionale e non disponi di una configurazione fantasiosa di Garmin, ad esempio, Curve Bike Light & GPS Tracker potrebbe essere una soluzione all-in-one decente. Associa una luce, un localizzatore e una sirena che possono essere controllati tramite unapp associata (per dispositivi iOS e Android).

Il prodotto si collega a un reggisella (ci sono cinque opzioni di dimensioni dellanello di gomma per diversi montaggi), si avvita (con una vite di sicurezza - anche se con il cacciavite giusto non cè nulla che impedisca che venga rimosso da chiunque), quindi lunità GPS si attacca a prima lapparecchio, poi la sezione luce ricaricabile - che, con un quarto di giro, attiva la luce senza bisogno di armeggiare con i pulsanti.

Questo approccio modulare significa che puoi lasciare il localizzatore GPS sulla bici, attivare la sirena, che ti avviserà tramite lapp in caso di manomissione della tua bici. Lapp può ricevere notifiche push, oppure puoi impostare SMS o chiamate se preferisci.

Laspetto luminoso di Curve ha tre modalità: costante, flash, pulsazione e ha due luci laterali per aumentare la copertura e la visibilità. È interessante notare che ha anche una funzione di luce dei freni in cui lintensità aumenta quando si frena (cioè la luce può riconoscere che stai rallentando, presumibilmente in base ai dati GPS) - e non possiamo pensare a nessuna competizione, anche alla fascia alta , con tale caratteristica.

Cè persino il rilevamento delle collisioni che può inviare un SOS a un elenco gestito personalmente, proprio come si trova nei prodotti Garmin, ad esempio, anche se non è chiaro se questo utilizzi sensori di bordo aggiuntivi per la precisione (e solleva una bandiera rossa per noi, poiché anche il video introduttivo di Vodafone conteneva dichiarazioni di non responsabilità sulla precisione di collisione/impatto). Non che tu debba attivare questa funzione.

Essendo un prodotto Vodafone, avrai ovviamente bisogno di un abbonamento alla connettività con il provider, e questo parte da £ 3 al mese nel Regno Unito, oltre al prezzo richiesto di £ 79 di Curve . Valore non male rispetto alla concorrenza, tutto considerato, anche se quel costo mensile inevitabilmente si sommerà.

Scritto da Mike Lowe.