Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Durante l evento Intel Innovation del 2021, lazienda ha celebrato i 50 anni dal lancio del suo primo processore commerciale, il 4004.

Nel 1971 quella CPU alimentava quella che ora vedremmo come una calcolatrice vintage, la Busicom 141-PF .

Da allora i processori dellazienda sono sicuramente cambiati molto e i microprocessori sono ora parte integrante di quasi ogni parte della tecnologia nella nostra vita quotidiana. Stiamo rivisitando alcune delle CPU Intel più significative degli ultimi decenni e i cambiamenti che hanno portato alle nostre vite.

Thomas NguyenLa prima CPU di Intel ha 50 anni e i processori hanno fatto molta strada dalla foto 1

Intel 4004 (1971)

Potrebbe non essere molto da guardare, ma lIntel 4004 è stato un progresso significativo nella tecnologia che ha segnato linizio del futuro.

Aveva appena le dimensioni di ununghia e tuttavia aveva la potenza di elaborazione che un tempo era stata associata ai computer che riempivano intere stanze.

Nel 1971 il primo microprocessore disponibile in commercio di Intel avrebbe potuto semplicemente alimentare una calcolatrice, ma è stato un significativo passo avanti e un accenno di cose a venire.

IntelLa prima CPU di Intel ha 50 anni e i processori hanno fatto molta strada dalla foto 2

Intel 8008 (1972)

Poco dopo aver rilasciato il primo microprocessore, Intel ha ottenuto un altro primato quando ha rilasciato lIntel 8008 nel 1972.

Questa era la CPU a 8 bit con una velocità di clock di 800 KHz. Ha offerto supporto per 16 KB di memoria. Una piccola quantità per gli standard odierni ma progressi significativi per lepoca.

IntelLa prima CPU di Intel ha 50 anni e i processori hanno fatto molta strada dalla foto 3

Intel 8080 (1974)

LIntel 8080 è stato il secondo processore a 8 bit lanciato da Intel. Le cose però erano cambiate parecchio in poco tempo. L8080 aveva una velocità di clock di 2 MHz ed era anche in grado di supportare fino a 64 KB di memoria.

Il processore era in grado di eseguire diverse centinaia di migliaia di istruzioni al secondo. Laddove altri microprocessori allepoca venivano utilizzati in calcolatrici, registratori di cassa e simili, l8008 aveva applicazioni più ampie. Era popolare per una serie di motivi ed è stato in gran parte accreditato con lavvio dellindustria dei microcomputer. In seguito avrebbe influenzato larchitettura x86 e il futuro dellinformatica.

IntelLa prima CPU di Intel ha 50 anni e i processori hanno fatto molta strada dalla foto 4

Intel 8086 (1978)

Nel 1978 Intel ha rilasciato il microprocessore Intel 8086, il primo di una linea di processori x86.

Aveva unarchitettura a 16 bit e gestiva unimpressionante velocità di clock di 5 MHz, con 29.000 transistor.

Una versione successiva di questo processore (l8088) è stata utilizzata in uno dei computer più influenti di tutti i tempi: l IBM Personal Computer . L8086 è stato utilizzato anche dalla NASA nelle apparecchiature utilizzate per il mantenimento del ritmo dello Shuttle Discovery.

Konstantin LanzetLa prima CPU di Intel ha 50 anni e i processori hanno fatto molta strada dalla foto 5

Intel 80286 (1982)

Generalmente noto come Intel 286, l80286 era un altro processore a 16 bit rilasciato da Intel nel 1982. Gestiva una frequenza di clock compresa tra 5 MHz e 25 MHz e poteva accedere a 16 MB di memoria - un bel aumento rispetto ai 16 KB dellIntel 8008 potrebbe gestire.

Il 286 ha raddoppiato le prestazioni dell8086 ed è stato un significativo passo avanti nellinformatica.

IntelLa prima CPU di Intel ha 50 anni e i processori hanno fatto molta strada dalla foto 6

Intel 486 (1989)

Nel 1989 apparve lIntel 486. Contenendo 1,2 milioni di transistor e una velocità di clock di 25 MHz, prometteva un grande aumento delle prestazioni rispetto alle CPU precedenti.

Il 486 poteva gestire circa 40 milioni di istruzioni al secondo, un enorme balzo in avanti rispetto alle diverse centinaia di migliaia di cui era capace lIntel 8080.

Aveva anche abbastanza potenza per DOS e Microsoft Windows. Anni dopo, alcuni utenti riuscirono persino a utilizzare questa CPU per eseguire Windows XP .

Rjluna2La prima CPU di Intel ha 50 anni e i processori hanno fatto molta strada dalla foto 8

Intel Pentium (1993)

Il processore Intel Pentium spingerebbe le CPU Intel nel mainstream e nelle menti del pubblico.

Il primo Pentium rappresentava la quinta generazione della microarchitettura Intel. Ed è da lì che deriva il nome in quanto deriva dalla parola greca "pente" che significa cinque.

Il processore Pentium ha avuto successo e così Intel ha mantenuto il nome per molti processori premium di fascia alta che sono seguiti. Il nome sarebbe diventato sinonimo di computing di qualità.

Konstantin LanzetLa prima CPU di Intel ha 50 anni e i processori hanno fatto molta strada dalla foto 9

Intel Celeron (1998)

Nel 1998 Intel ha rivelato la sua gamma di processori Celeron. Queste CPU erano destinate a personal computer a basso costo con prestazioni inferiori rispetto ai processori Pentium premium.

Il processore Celeron è stata la risposta di Intel alla concorrenza nel mercato di fascia bassa di AMD e altri. Ha anche posto fine al regno del vecchio chip 80486 che era stato per anni nei laptop di fascia bassa.

Jud McCranieLa prima CPU di Intel ha 50 anni e i processori hanno fatto molta strada dalla foto 10

Intel Xeon (1998)

I processori Xeon di Intel sono stati progettati per luso aziendale, offrendo un numero di core molto più elevato, più corsie PCI Express, supporto per quantità maggiori di RAM e altro oltre a quello offerto da altre CPU desktop.

Sono stati progettati per essere più affidabili e per resistere anche a un maggiore uso e abuso. I primi processori Xeon avevano anche 42 milioni di transistor e una velocità di clock di 1,7 GHz. Aumenti significativi dai tempi del 4004.

JulianVilla26La prima CPU di Intel ha 50 anni e i processori hanno fatto molta strada dalla foto 11

Intel Core 2 Duo (2006)

Il Core 2 Duo è stata unaltra delle mosse di Intel per affrontare la fastidiosa concorrenza di AMD. Lazienda aveva sviluppato una reputazione di stagnazione e AMD stava facendo progressi con CPU veloci ma convenienti.

Il Core 2 Duo era Intel che reagiva, con una CPU competitiva che offriva un impressionante rapporto prestazioni per watt. Ha anche relegato il marchio Pentium nel mercato di fascia media.

Jlms2894La prima CPU di Intel ha 50 anni e i processori hanno fatto molta strada dalla foto 12

Intel Atom (2008)

Le CPU Intel Atom sono state progettate per soddisfare le esigenze delle piccole tecnologie informatiche. Ciò significava un basso consumo energetico senza compromettere le prestazioni.

Atom è stato utilizzato in netbook, nettop, tablet e persino in alcuni smartphone. Intel aveva ufficialmente le sue CPU in tutti i tipi di dispositivi a questo punto.

DsimicLa prima CPU di Intel ha 50 anni e i processori hanno fatto molta strada dalla foto 13

Intel Core con grafica HD (2010)

Nel 2010, Intel ha fatto una mossa audace. Storicamente la tecnologia grafica era stata integrata nella scheda madre del computer, ma con lintroduzione di Intel Core con HD Graphics lazienda ha unito entrambi in un unico pacchetto.

Lelaborazione grafica era abbastanza capace da non dover più aggiungere schede grafiche discrete a laptop di fascia bassa e la durata della batteria poteva quindi essere migliorata.

Nel 2016 Intel ha persino dimostrato che la sua grafica della CPU poteva eguagliare le schede GPU discrete. Nel 2021 siamo vicini a vedere anche schede grafiche dedicate di Intel.

Pocket-lintLa prima CPU di Intel ha 50 anni e i processori hanno fatto molta strada dalla foto 14

Intel Rocket Lake di 11a generazione (2021)

I processori Rocket Lake di 11a generazione di Intel sono stati accolti con recensioni contrastanti rispetto alla precedente linea di CPU. Tuttavia, il processore ha aperto le velocità PCIe gen 4 per le schede madri Intel, il che significa laccesso a SSD più veloci per i giocatori e altro ancora.

Ma nella prossima generazione sarebbero accadute cose più eccitanti.

videocardzLa prima CPU di Intel ha 50 anni e i processori hanno fatto molta strada dalla foto 15

Intel 12a generazione Alder Lake (2021)

I primi processori desktop Intel basati sullarchitettura SuperFin a 10 nm hanno ricevuto recensioni entusiastiche quando sono stati lanciati. Con Intel lodato per aver fatto grandi passi avanti in termini di prestazioni.

Le nuove CPU hanno anche acquistato più tecnologia con supporto per RAM DDR5 che ha velocità fino a 7.000 Mhz (significativamente più di DDR4) e PCIe gen 5.

Scritto da Adrian Willings.