Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Secondo l'analista esperto del settore Ming-Chi Kuo, Apple probabilmente svilupperà una versione successiva del suo tracker di posizione AIrTag.

Kuo ha sottolineato che il numero di spedizioni di AirTag dovrebbe raggiungere circa 35 milioni nel 2022 e afferma che se questo livello di utilizzo continuerà, si aspetta che Apple realizzi una seconda generazione.

Non cita alcuna fonte per questa affermazione, ma il radar di Kuo per le tendenze di sviluppo di Apple è affidabile, anche se con tempistiche più difficili da definire.

Ciò porta a chiedersi cosa Apple aggiungerebbe o migliorerebbe in un AirTag di seconda generazione, e su questo fronte ci sono diverse opzioni.

Un approccio classico sarebbe quello di cercare di ridurre ulteriormente le dimensioni complessive, ma sospettiamo che l'AirTag sia già un'ottima dimensione nella mente di Apple.

Piuttosto, nuove tecnologie come un altimetro che lo aiuti a rilevare l'altitudine potrebbero offrire un vero e proprio potenziamento ai casi d'uso principali del tracker. Allo stesso modo, un altoparlante più forte per aiutarvi a trovarlo quando siete davvero nelle vicinanze sarebbe il benvenuto in base ai nostri test.

Scritto da Max Freeman-Mills.