Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La Royal Mint ha annunciato che intende costruire un impianto di lavorazione in grado di trasformare i tuoi rifiuti elettrici in oro.

Il Regno Unito è uno dei maggiori produttori di rifiuti elettrici, con molti vecchi dispositivi come telefoni e laptop che vengono semplicemente buttati via quando non sono più necessari.

Ma quei dispositivi hanno molti elementi che possono essere riciclati, oltre a molte sostanze chimiche (come nelle batterie) che non hanno posto nelle discariche. Sono i metalli preziosi e più rari che The Royal Mint vuole salvare da questo scarto.

Grazie a un processo chimico brevettato, sviluppato dall'azienda canadese Excir , The Royal Mint può estrarre metalli come l'oro dai circuiti stampati di vecchi dispositivi elettrici.

Mentre il processo di recupero è stato dimostrato in laboratorio, la Royal Mint sta costruendo un impianto per farlo su scala industriale.

L'impianto sarà costruito nel Galles meridionale e aperto nel 2023, dove elaborerà 90 tonnellate di rifiuti a settimana, estraendo centinaia di chilogrammi di oro ogni anno e risparmiando che i rifiuti vengano spediti all'estero.

"Stimiamo che il 99% dei circuiti stampati del Regno Unito venga attualmente spedito all'estero per essere lavorato ad alte temperature nelle fonderie. Con l'aumento del volume dei rifiuti elettronici ogni anno, questo problema è destinato a crescere", ha affermato il chief growth officer di La Zecca Reale, Sean Millard.

"Quando sarà pienamente operativo, il nostro impianto sarà il primo del suo genere al mondo, elaborando tonnellate di rifiuti elettronici ogni settimana e fornendo una nuova fonte di oro di alta qualità direttamente alla Royal Mint".

Il problema dei rifiuti elettrici è un problema che tutti dovremmo prendere sul serio: mentre ci sono metalli che possono essere recuperati, ci sono elementi tossici che devono essere smaltiti correttamente, così come il problema delle persone che buttano via dispositivi ancora perfettamente funzionanti .

Molti comuni nel Regno Unito offrono il riciclaggio dei dispositivi elettrici, sia presso i centri di riciclaggio della comunità che attraverso la raccolta a domicilio se il tuo dispositivo ha raggiunto la fine del suo ciclo di vita, ma vale anche la pena considerare se il tuo dispositivo ha valore per qualcun altro.

Il trading del tuo vecchio dispositivo potrebbe farti guadagnare un po' di soldi. Ad esempio, Currys nel Regno Unito sta attualmente organizzando un mese Cash for Trash , mentre servizi come Music Magpie spesso ti daranno denaro per i tuoi vecchi dispositivi. Per quelli negli Stati Uniti, c'è anche una vasta gamma di opzioni di riciclaggio .

Basta non gettare i rifiuti elettrici nella spazzatura, perché è ottimo per il riciclaggio.

Scritto da Chris Hall.
  • Fonte: The Royal Mint to build ‘world first’ plant to turn UK’s electronic waste into gold - royalmint.com
Sezioni Gadget