I diversi modi in cui la tecnologia militare ha cambiato la nostra vita

La tecnologia delle fotocamere digitali è nata originariamente nei primi satelliti spia, dove venivano utilizzate per catturare immagini aeree ad alta risoluzione delle installazioni nemiche. (credito immagine: NASA; Naval Intelligence Support Center, via Wikimedia Commons)
La Jeep era un veicolo multiuso a quattro ruote motrici, progettato per essere utilizzato in tutti i teatri di combattimento durante la seconda guerra mondiale. (credito immagine: U.S. Army Signal Corps; Christopher Ziemnowicz, via Wikimedia Commons)
Storicamente, i pneumatici per veicoli erano prodotti con gomma naturale e i fornitori provenivano dal Sud-Est asiatico. Le cose cambiarono quando le forniture furono difficili durante la guerra. (credito immagine: Alfred T. Palmer, via Wikimedia Commons; Courtesy of United States Rubber Company)
I primi orologi da polso erano indossati dai soldati per consentire la sincronizzazione delle manovre militari sul campo di battaglia senza allertare il nemico. (credito immagine: Courtesy of Mapplin & Webb)
Il classico walkie-talkie, come molti altri oggetti di questo elenco, è nato durante la Seconda Guerra Mondiale. (credito immagine: Farm Security Administration - Office of War Information Photograph Collection; Staff Sgt. Erik Cardenas, via Wikimedia Commons)
Ben Franklin inventò inizialmente dei tamponi per aiutare a fermare l'emorragia dei soldati feriti mentre ricevevano le cure mediche. (credito immagine: Courtesy of the University of Minnesota; Gift of U.S. Department of Agriculture, through Dr. Arno Viehoever)
Durante la Seconda Guerra Mondiale il siero di sangue veniva liofilizzato per evitare che si deteriorasse durante il trasporto. (credito immagine: Via Wikimedia Commons)
L'EpiPen è nato in ambito militare come autoiniettore destinato all'uso da parte dei soldati in caso di esposizione a tossine di guerra chimica e agenti nervini. (credito immagine: Wikimedia Commons; Courtesy of Mylan.com)
La tanica è stata originariamente progettata dalla Germania negli anni '30 per uso militare, per contenere 20 litri di carburante. (credito immagine: Arche-foto, Burkhart Rüchel [CC BY-SA 3.0]; Naval Surface Warriors [CC BY-SA 2.0] via Wikimedia Commons)
La carneficina e la devastazione della Prima Guerra Mondiale hanno reso necessario un rapido sviluppo delle banche del sangue e delle tecniche di trasfusione. (credito immagine: Ministry of Health; U.S. National Archives and Records Administration via Wikimedia Commons;)
Negli anni intorno alla seconda guerra mondiale e dopo, l'esercito americano ha investito tempo e denaro nella ricerca di jetpack e dispositivi di propulsione personali. (credito immagine: USGS Public Domain)
Intorno al 1487 comparvero sul campo di battaglia le prime ambulanze. (credito immagine: Wikimedia Commons; Look Sharp! [CC BY-SA 3.0] via Wikimedia Commons)
Dopo la seconda guerra mondiale, gli Stati Uniti riportarono negli Stati Uniti gli scienziati tedeschi coinvolti nel programma missilistico V2 per aiutarli a vincere la corsa allo spazio. (credito immagine: T5C. LOUIS WEINTRAUB; NASA/U.S. Army, via Wikimedia Commons)
Negli anni '90, alcuni dei satelliti utilizzati per i sistemi di radionavigazione spaziale erano originariamente di proprietà e gestiti dal governo degli Stati Uniti. (credito immagine: USAF; Nachoman-au [CC-BY-SA-3.0] via Wikimedia Commons)
Durante la Seconda Guerra Mondiale fu inventato un nastro adesivo composto da un adesivo a base di gomma applicato a un resistente supporto di tela d'anatra. (credito immagine: Evan-Amos; NASA/Eugene A. Cernan via Wikimedia Commons)
L'umile drone è nato come veicolo aereo senza pilota (UAV). (credito immagine: Bukvoed [CC BY 2.5] (http://creativecommons.org/licenses/by/2.5)], via Wikimedia Commons)
Nel 1800 i fisici tedeschi scoprirono che le onde radio potevano essere riflesse da oggetti solidi. In seguito è stata utilizzata per difendere le nazioni dagli attacchi. (credito immagine: NOAA's National Weather Service; Bidgee [CC BY 3.0] via Wikimedia Commons)
Durante la Seconda Guerra Mondiale gli scienziati erano impegnati a trovare un materiale adatto a creare mirini di plastica trasparenti per le armi. Durante questo processo nacque accidentalmente la Supercolla. (credito immagine: Courtesy of the Archives of the city of Kingsport; Super Glue Corp.)
#}