Incredibili esempi di stampa 3D nel mondo medico

Scoprite i modi incredibili e sorprendenti in cui questa nuova tecnologia sta cambiando la vita in meglio, immergendoci nel meraviglioso mondo delle meraviglie mediche. (credito immagine: FRANK WOJCIECHOWSKI/PRINCETON UNIVERSITY)
Quello che vedete qui è un sensore cardiaco completamente personalizzato. Un sensore stampato in 3D che si adatta perfettamente all'utente, poiché gli organi di ognuno sono diversi. (credito immagine: Washington University in St. Louis)
Questo sistema di bio-stampa garantisce ai medici la possibilità di creare una valvola cardiaca specifica per il paziente, che ha maggiori probabilità di funzionare e di mantenere in vita l'utente. (credito immagine: J. Butcher, Cornell University)
La stampa 3D sta contribuendo allo sviluppo di esoscheletri progettati per aiutare le persone disabili restituendo loro la capacità di muoversi come non avrebbero potuto. (credito immagine: Stratasys)
Una donna di 83 anni ha dovuto affrontare i problemi di un'infezione ossea cronica e i medici si sono rivolti alla stampa 3D per stampare una nuova mascella. (credito immagine: Xilloc)
La stampa 3D in fosfato di calcio, il principale costituente dell'osso naturale, consente una riparazione ossea mai vista prima. (credito immagine: Xilloc)
È quasi possibile caricare cellule viventi in una macchina capace di stampare in 3D tessuti, organi e altro ancora. (credito immagine: Dr Will Shu / Biofabrication)
Ricercatori medici hanno progettato con successo una stampante in grado di stampare cellule renali in un prototipo di rene tridimensionale. (credito immagine: Wake Forest Institute for Regenerative Medicine)
Se siete preoccupati di perdere i denti, potreste non dovervi preoccupare ancora a lungo. Presto i dentisti potrebbero essere in grado di stamparvi un sostituto. (credito immagine: Stratasys)
Gli ingegneri biomedici stanno stampando in 3D nasi sostitutivi per aiutare coloro che hanno un disperato bisogno di interventi di chirurgia ricostruttiva. (credito immagine: Mount Sinai)
La stampa 3D non si limita a nuove parti del corpo e cellule della pelle, ma viene utilizzata anche per la creazione di farmaci. In questo caso di farmaci per l'epilessia. (credito immagine: Aprecia Pharmaceuticals Company)
Le tecniche di bioprinting 3D vengono applicate anche alla creazione di repliche di parti del corpo che possono essere utilizzate per la formazione di nuovi chirurghi. (credito immagine: Suhtling Wong-Vienneau/University of Central Florida)
Quello che state vedendo potrebbe essere l'inizio delle lenti da vista stampate in 3D, anche se si tratta certamente di una fase iniziale. (credito immagine: Formlabs)
Uno studente universitario, a corto di soldi ma non di idee, ha utilizzato la tecnologia di stampa 3D per creare il proprio apparecchio ortodontico dopo aver scansionato i propri denti, (credito immagine: Amos Dudley)
I chirurghi hanno utilizzato le tecniche di stampa 3D per creare un cranio sostitutivo che è stato impiantato con successo in un intervento chirurgico salvavita. (credito immagine: UMC Utrecht)
I ricercatori dell'Università di Leiden, nei Paesi Bassi, hanno stampato in 3D oggetti microscopici progettati per imitare e consentire lo studio dei micro nuotatori. (credito immagine: Leiden University)
Si tratta di un progetto finalizzato alla creazione di coperture per protesi di gamba, per aggiungere un po' di stile ed estro a un'appendice medica altrimenti poco appariscente ma necessaria. (credito immagine: Tomas Vacek/art4leg)
Un team di ricerca medica finlandese ha utilizzato la cellulosa a nano-struttura per realizzare medicazioni intelligenti stampate in 3D che non solo guariscono ma monitorano anche le ferite cutanee. (credito immagine: VTT Technical Research Centre of Finland Ltd)
Un altro uso eccellente della stampa 3D nel settore medico è la stampa di parti che possono essere utilizzate per riparare i crani danneggiati. (credito immagine: 3D Medical)
#}