I migliori gadget di James Bond di tutti i tempi

Con Bond che torna in No Time to Die, celebriamo quasi 50 anni di folli e fantastici gadget di Bond, a partire dal filo di garotta in From Russia With Love. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Mai fidarsi di una signora, specialmente di Rosa Klebb con i tacchi e un pugnale che indica la punta. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Chi ha detto che i gadget di Bond devono essere allavanguardia? In Goldfinger, mette unanatra di gomma sulla sua testa per aiutarlo a intrufolarsi in una base nemica. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Sì, lAston Martin DB5 aveva mitragliatrici e un sedile eiettabile, ma aveva anche un navigatore satellitare in anticipo sui tempi. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
La bombetta di Oddjob potrebbe non essere un gadget di Bond in quanto tale, ma è di gran lunga una delle migliori armi impugnate da un cattivo. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Il jetpack di Thunderball consente a Bond di fuggire dopo aver ucciso Jaques Bouvar nel film. Ha funzionato anche nella vita reale. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Lanugine radioattiva. Radioattivo. lanugine Mettilo in tasca e potrai essere rintracciato e salvato. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Q escogita un anello elettromagnetico che, se utilizzato, significa che vincerai sempre su una slot machine. Carino. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Un Rolex Submariner con mini sega e un super magnete allinterno è un ottimo gadget per Bond. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Forse i gadget più stupidi erano i proiettili della pistola degli squali che si gonfiano dopo limpatto, specialmente quando Bond ne usa uno sul dottor Kananga per finirlo. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Quando dici la parola "gadget" pensi a telefoni, fotocamere, cose interessanti. Non pensi a un terzo capezzolo finto. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Non solo la pistola a bastoncino di Bond è superba come gadget a sorpresa, è solo un assaggio per il resto della migliore sequenza di apertura di tutti i film. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Sì, lAston Martin DB5 è iconica, ma la Lotus Esprit S1 si trasforma in un sottomarino. A. Sottomarino. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Bond non ha bisogno di aspettare come il resto di noi per ottenere gli ultimi gadget. Eccolo nel 1977 con uno smartwatch che riceve messaggi di testo sul braccio da Q. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Nel 1979, le fotocamere erano ancora piuttosto ingombranti, ma non per Bond. In Moonraker, usa una minuscola fotocamera per scattare foto spia. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Nascosta alla vista, finché indossi una camicia e un abito, questa pistola a dardi da polso si rivela il salvatore della giornata. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
LIdentigraph si trova nel quartier generale dellMI6 e viene utilizzato da Bond e Q per mettere insieme unimmagine dello scagnozzo Emile Leopold Locque nel film. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Potrebbe sembrare strano considerando che gli smartwatch sono ovunque oggi, ma non li usiamo ancora per lo streaming di contenuti video in diretta come ha fatto Bond in Octopussy. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
In superficie sembra un normale rimorchio per cavalli, ma nasconde un aereo Acrostar BD-5J pronto per Bond per una rapida fuga. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Questi occhiali da sole polarizzati possono vedere attraverso il vetro colorato, dando a Bond unocchiata a cosa sta succedendo in aree a cui normalmente non potrebbe accedere. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Questo porta un nuovo significato alla frase "Ghetto Blaster". (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Questa si chiama Dentonite. Sì, è un dentifricio esplosivo. Questo risolverà tutti i problemi di odontoiatria con il botto. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Letteralmente una fotocamera "inquadra e scatta", questa Polaroid non era solo uno snapper che sparava laser quando veniva premuto lotturatore, ma scattava foto a raggi X. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
GoldenEye ha visto un nuovo Bond, Pierce Brosnan e nuovi gadget, in particolare una cabina telefonica mortale che incorporava un grande airbag che schiacciava gli occupanti. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Un ritorno per gli occhiali da sole a raggi X, questa volta permettendo a Bond di verificare la presenza di armi nascoste. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Lauto di Bond in Die Another Day viene fornita con tutti i soliti gadget, pistole e trucchi. Tuttavia, il trucco numero uno è la capacità di occultarsi. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
Avvelenato e in lotta per la propria vita, Bond, ora interpretato da Daniel Craig, si precipita dalla sua fidata Aston per usare un defibrillatore incorporato. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
"Lultima cosa dal ramo Q; chiamato una radio." Basta detto. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
È il gadget di Bond nellera di Craig. Un anello utilizzato dai membri di SPECTRE per memorizzare i dettagli sullorganizzazione malvagia. (credito immagine: MGM/Sony Pictures)
#}