Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Benvenuto nella nostra guida alle migliori ebike, o bici elettriche come sono più comunemente conosciute.

Potrebbe essere che ami il ciclismo e non riesci a immaginare un mondo in cui non ti impegni al massimo per spostarti, pedalando forte e facendo contare il tuo sudore.

Oppure, per motivi di forma fisica o inclinazione, potresti non aver voglia di presentarti alle riunioni e alle riunioni accaldato e stanco, o di dover portare con te un cambio di vestiti per quando arrivi al lavoro. Forse un mezzo di trasporto leggermente più rilassato potrebbe essere perfetto per te: una bici elettrica.

Raccogliendo tutti i vantaggi della manovrabilità e dell'accesso, con l'ulteriore vantaggio di un motore elettrico per assisterti mentre pedali (o prendi completamente il carico), una volta che provi una bici elettrica può essere piuttosto difficile tornare ai secoli bui del movimento. in giro. Abbiamo dato uno sguardo dettagliato ai molti, molti modelli disponibili e li abbiamo ristretti a una piccola selezione da esaminare, qui.

La nostra guida alle migliori bici elettriche da acquistare oggi

Pocket-lintLe bici elettriche per il 2020 Sfreccia senza fatica foto 7

VanMoof S3

Quando si tratta di design delle biciclette, VanMoof sa cosa sta facendo. Da anni costruisce biciclette inclusive di luci con un aspetto elegante e bello e sta spingendo sempre più verso i modelli elettrici. La sua ultima versione, la S3, è una bici superba con caratteristiche premium, ma non sapresti nemmeno che fosse elettrica senza guardare da vicino.

Per combattere i furti, ha un allarme integrato e il tracciamento GPS, ma la vera star è quanto sia incredibilmente rilassante guidare. Una velocità massima di 25 km/h ti farà sentire come se stessi volando in giro. Se vuoi sentirti come se stessi vivendo la tua migliore vita in bicicletta, il VanMoof è il massimo, soprattutto perché l'S3 ha visto il suo prezzo scendere in modo impressionante.

Pocket-lintLe bici elettriche per il 2020 Sfreccia senza fatica foto 8

Cowboy 3

Preceduto dal fatto che non è ancora disponibile negli Stati Uniti, per i nostri lettori del Regno Unito e dell'UE Cowboy è una delle migliori bici elettriche sul mercato. È un pacchetto swish che viene attivato tramite un'app complementare e offre la potenza della pedalata assistita che può portarti a velocità di 25 chilometri all'ora, senza marce, senza agitazioni. Abbiamo pedalato per tutta la città su di esso e ci siamo divertiti moltissimo a farlo, con poco sforzo speso per portarci in lunghi viaggi.

La batteria si stacca per una facile ricarica e può durare per viaggi di oltre 70 chilometri, mentre le luci sono integrate nel suo elegante telaio opaco. Questo è assolutamente uno dei modelli elettrici più eleganti là fuori, con la maggior parte delle persone che l'abbiamo superato concordando sul fatto che non avresti nemmeno saputo che era elettrico a meno che non ti fosse stato detto.

Non c'è modo di sfuggire al fatto che è un'opzione costosa, ma se sei un pendolare che vuole ridurre lo sforzo, o semplicemente hai voglia di fare gite in bicicletta nel fine settimana che possono avere una portata espansiva, il Cowboy è un'opzione superba che ci siamo divertiti moltissimo cavalcare.

GocycleLe bici elettriche per il 2020 sfrecciano in giro senza tanto sforzo image 1

Gocycle GS

Non siamo necessariamente fan naturali del formato della bici compatta: mentre l'utilità è difficile da negare, c'è qualcosa nella maggior parte dei design che sembra un po' fragile e persino sciocco. È quindi con nostra grande sorpresa quanto in modo impressionante Gocycle sia riuscita a far funzionare il formato.

Il GS è di dimensioni compatte e può essere ripiegato a una dimensione molto più piccola, per spazi abitativi e ripostigli compatti. La sua batteria è all'interno del telaio della bici stessa, a differenza di molti modelli, il che aiuta con il suo bell'aspetto. Anche le luci sono integrate, ma la vera chiave è il suo ciclismo di assistenza. Ottieni fino a 65 km di viaggio con una ricarica di 7 ore, a seconda di quanto usi il motore. Naturalmente, come con quasi tutti i modelli di questo elenco, il rovescio della medaglia è che non costa affatto poco.

GtechLe bici elettriche per il 2020 sfrecciano in giro senza tanto sforzo image 1

Gtech eBike City

In effetti, la prossima bici della nostra lista è probabilmente l'unica a non avere un cartellino del prezzo premium. L'edizione eBike City di Gtech è il più vicino possibile a una bici normale pur mantenendo l'elettrificazione: ha solo una batteria a forma di bottiglia sul telaio e un motore sulla ruota posteriore per tradire la sua potenza.

Questa è una bicicletta a pedalata assistita senza spinta indipendente, ma ti aiuterà assolutamente a fare il tuo pendolarismo o qualsiasi viaggio con uno sforzo notevolmente inferiore rispetto a quello a cui sei abituato. Una carica di tre ore per la batteria ti darà un aumento di velocità fino a 30 miglia nella sua modalità più economica, il tipo di sollevamento che noterai. Nessuna bici elettrica costa poco, ma se non vuoi entrare in cifre quadruple, la Gtech eBike City è una delle tue migliori opzioni.

VoltLe bici elettriche per il 2020 sfrecciano in giro senza tanto sforzo image 1

Impulso Volt

A tagliare le tue aspettative di prezzo con un buon margine è la Volt Pulse, una bici dall'aspetto molto più semplice, che in realtà non ti distinguerà dai normali ciclisti durante i tuoi spostamenti. Con una notevole autonomia di 129 km e sospensioni per assicurarsi che i dossi della strada non ti rovescino, c'è molto da fare per la Volt.

Essendo l'unico ibrido nella nostra lista, se hai intenzione di fare qualsiasi ciclismo che potrebbe variare tra strada e percorsi leggeri, sarà un ottimo compagno, aiutandoti ad alleggerire il carico su di te. Una ricarica rapida di quattro ore lo renderà pieno e pronto per l'uso.

Scritto da Max Freeman-Mills.