Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - The Rival è la tanto attesa incursione di Wahoo nel mercato degli orologi per il fitness. Le voci abbondano da anni, quindi è valsa la pena aspettare e Wahoo ha usato il suo lungo tempo di consegna per affinare questo orologio in un prodotto finale ben definito?

Beh, no, non ancora. Sembra più un lavoro in corso che del tutto definitivo. Ma qui cè abbastanza da farci pensare che Wahoo ci arriverà alla fine. Ecco perché e cosa aspettarsi.

Atto di fede

La prima cosa da affrontare è cosè il Rival e cosa non è. Non è uno smartwatch. Certo, ha alcune funzionalità di smartwatch, ma manca della maggior parte di ciò che potresti aspettarti - diamine, non pensiamo di aver mai posseduto un orologio digitale che non abbia un allarme, fino ad ora.

Pocket-lintWahoo Elemnt Rival foto 13

Quindi, se non è uno smartwatch, deve essere un orologio fitness, giusto? Beh, un po, ma non è nemmeno esattamente questo. Non offre analisi del sonno e il suo contapassi è iniziato in modo un po impreciso, anche se un aggiornamento sembra averlo risolto da quando abbiamo iniziato a testare.

Ma resisti con noi ancora per qualche minuto. Perché, shocket, questo orologio ci piace molto. Tra sei mesi pensiamo che ci piacerà ancora di più. E tra 12-18 mesi speriamo di poterlo anche amare. Cè un atto di fede coinvolto qui, ma Wahoo ha dato prova di sé con i suoi precedenti prodotti Elemnt : ciclocomputer che erano piuttosto spoglie al momento del lancio, ma si sono sviluppati in modo incrementale in qualcosa di più impressionante.

Progettare e costruire

  • Misure: 46,5 x 46,5 x 15,3 mm / Pesa: 53 g
  • Display da 1,2 pollici, risoluzione 240 x 240
  • Opzioni cinturino: nero, bianco
  • Impermeabilizzazione 5 ATM
  • Taglia unica

Il Rival ha laspetto e la sensazione di un orologio premium. È un po chucky, in particolare per quelli di noi che sono ciclisti timidi in palestra con i nostri avambracci sottosviluppati, ma la sua cornice in ceramica lo leviga bene proteggendo lo schermo.

Dimensioni e peso sono leggermente più grandi del Forerunner 745 di Garmin, mentre la qualità costruttiva sembra più vicina alla gamma Garmin Fenix . E se hai usato un Fenix, saprai che è davvero unottima cosa.

Pocket-lintWahoo Elemnt Rival foto 11

Ci sono cinque pulsanti di controllo sul Rival utilizzati per navigare nei menu e accedere a tutte le funzionalità. Non cè un touchscreen, che per un orologio sportivo come questo potrebbe essere sempre più insolito, ma riteniamo che sia proprio qui. Come con tutti gli altri prodotti Wahoo, devi scaricare lapp per personalizzare Rival, non che al momento ci siano molte scelte, con solo due facce digitali o analogiche e un palato di colori di base come limite.

La parte anteriore e centrale visivamente è il display da 1,2 pollici, che vanta 64 colori per mostrare i tuoi dati, racchiuso in Gorilla Glass resistente ai graffi. Un sensore di luce ambientale mantiene il display a livelli ottimali, che abbiamo riscontrato durante i test significava che era sempre facilmente leggibile, pioggia o sole.

Il cinturino in silicone ad aggancio rapido è comodo e mantiene il Rival ben avvolto sul braccio. Cè solo una dimensione dellorologio, tuttavia, non è disponibile un modello di cassa più piccolo, quindi la scala potrebbe sembrare errata su alcuni polsi.

Caratteristiche e prestazioni

  • Sistemi satellitari GPS e GLONASS
  • Cardiofrequenzimetro (HRM) integrato
  • Accelerometro, altimetro

A bordo del Rival sono presenti i sensori per coprire le basi del tracciamento dellattività: tracciamento GPS, altimetro barometrico e un cardiofrequenzimetro ottico.

Pocket-lintWahoo Elemnt Rival foto 3

Abbiamo scoperto che il GPS non ci ha tenuti in giro, raccogliendo un segnale entro circa 30 secondi dallessere fuori, il che è allincirca alla pari. Per quanto riguarda la precisione, i dati di tracciamento erano praticamente esatti sia per il ciclismo che per la corsa quando li abbiamo confrontati con un Garmin Forerunner 935 con cui abbiamo registrato due volte le nostre attività di test.

Il cardiofrequenzimetro ottico si è dimostrato ragionevolmente preciso. Come nel caso della maggior parte dei monitor ottici da polso, il Rival si è spento e ha avuto picchi in alcune occasioni, in particolare durante intervalli di intensità più elevati. In breve, dovrai collegarti a una fascia toracica se desideri una maggiore precisione per il tuo programma di allenamento, ma Rival fa un lavoro abbastanza buono da soddisfare le esigenze di molte persone.

Le attività personalizzate e i campi dati possono essere aggiunti e modificati tramite lapp Wahoo per personalizzare ulteriormente Rival. Può anche essere facilmente collegato ad altri sensori come il footpod di Stryd o il misuratore di potenza della tua bici per espandere ulteriormente i dati registrati.

Pocket-lintWahoo Elemnt Rival foto 10

Quando si tratta di analizzare tutti questi dati e visualizzarli, abbiamo scoperto che lapp Wahoo sembrava piuttosto spoglia rispetto, ad esempio, a Garmin Connect. Gli utenti Garmin saranno abituati a infografiche colorate e schermate di dati tabulati, oltre a informazioni dettagliate sul V02 max, sulleffetto dellallenamento, sulla soglia del lattato e altro ancora.

Wahoo ti offre una vista ridotta che copre ogni attività in modo sufficientemente adeguato, ma non offre nulla di più - e questo può sembrare una perdita per le persone che passano alla piattaforma di Wahoo. Puoi comunque sincronizzarti con Strava, quindi potrebbe non essere un fastidio per te.

Come ci si aspetterebbe da un orologio incentrato sul triathlon, ha un grado di impermeabilità di 5 ATM, il che significa che è buono fino a 50 metri in acque libere e sicuro per farti saltare sotto la doccia.

È nellarena del triathlon che Rival ha alcune caratteristiche distintive. Siamo abbastanza fortunati da avere uno dei computer da bicicletta Roam di Wahoo, il che significa che possiamo metterlo in modalità "multi sport" e usarlo per rispecchiare il display del Rival, che abbiamo trovato perfettamente funzionante durante il passaggio dalla corsa alla bici durante un sessione di mattoni.

Pocket-lintWahoo Elemnt Rival foto 2

The Rival mostrerà anche la sua caratteristica distintiva a questo punto. Registrando in modalità duathlon, Rival rileva automaticamente il passaggio dalla corsa alla bici e passa automaticamente, anche se circa 30 secondi dopo aver iniziato a pedalare durante i nostri test. Ovviamente puoi farlo semplicemente manualmente, ma questa funzione elimina la possibilità che tu ti dimentichi di farlo o che esegua un hash delle pressioni dei pulsanti mentre passi da T1 a T2. Pensiamo che la transizione touchless sia una piccola grande innovazione di Wahoo che i triatleti troveranno particolarmente preziosa.

Durata della batteria

  • Reclami: 14 giorni (come smartwatch), fino a 24 ore (con GPS o HRM)

Wahoo sta allungando un po le cose con le sue affermazioni sulla batteria. Il vantaggio di non avere alcun widget a bordo con cui giocherellare è che non si scarica la batteria distrattamente, ma comunque abbiamo scoperto che una settimana era circa il limite quando registravamo unora di monitoraggio al giorno. Sembra ragionevole, senza essere spettacolare, e lo pone leggermente al di sopra della media rispetto a orologi simili.

Pocket-lintWahoo Elemnt Rival foto 8

Naturalmente, Wahoo ha creato il proprio caricatore per Rival, quindi avrai un filo in più con cui ingombrare i cassetti. È un affare leggermente complicato e si sente un po leggero e plasticoso rispetto alla qualità complessiva del Rival stesso, ma questa è una piccola lamentela.

Prime impressioni

Il Rival non è lorologio più facile da recensire perché sembra ancora un lavoro in corso e per alcune persone si spegnerà immediatamente. Parte di ciò che stiamo recensendo qui è Wahoo e il suo impegno nel portare Rival da dove è iniziato e dove crediamo che arriverà.

Al momento, ci piace indossare la Rival così comè. Fa tutto il monitoraggio sportivo di cui abbiamo bisogno e abbiamo scoperto che quelle altre funzionalità che mancano, beh, non ci sono mancate così tanto.

Se stai cercando uno smartwatch che esegua una più ampia gamma di attività di monitoraggio e abbia un sistema di app più approfondito, questo sicuramente non fa per te. Ma se stai cercando un orologio sportivo serio che continuerà a sviluppare nuove funzionalità nel tempo, allora il Rival è un investimento che pensiamo crescerà.

Considera anche

Pocket-lintalternative foto 1

Garmin Forerunner 745

Una dimensione simile ma con la piattaforma software Connect più collaudata di Garmin. Il prezzo è più o meno lo stesso però.

squirrel_widget_2670546

Pocket-lintalternative foto 2

Grana Polare X

Come opzione di orologio sportivo per gli amanti della vita allaria aperta, questo Polar Grit X fa un lavoro decente, ma cè sicuramente spazio per far crescere alcune delle sue caratteristiche più uniche. Una prospettiva simile, quindi, e anche a un prezzo simile.

squirrel_widget_238706

Scritto da Jon Hicks. Modifica di __LASSAVED.