Recensione Samsung Galaxy Fit 2: adatta per le basi

Il cinturino - mostrato qui in "Scarlet", ma disponibile anche in nero - è in stile sportivo e tiene lunità principale allinterno della parte anteriore. (credito immagine: Pocket-lint)
Lo schermo AMOLED da 1,1 pollici è ben arredato a questo livello di mercato, con un display dellora sempre attivo se lo desideri. (credito immagine: Pocket-lint)
Usalo con leggerezza e avrai due settimane di utilizzo, farai più sessioni di allenamento con tracciamento specifico e vorrai ricaricare dopo circa una settimana. Ben fatto! (credito immagine: Pocket-lint)
In esecuzione sul software FreeRTOS, non è Tizen o WearOS, ma fa un buon lavoro se stai bene scavando nelle app Wearable e Health di Samsung (sì, due app). (credito immagine: Pocket-lint)
Tuttavia, non esiste un tracciamento basato su GPS, nemmeno da un telefono sincronizzato, il che significa che il suo corretto tracciamento sportivo è limitato e impreciso. (credito immagine: Pocket-lint)
Adatto per le basi, Fit 2 gestirà bene i passi e il monitoraggio del sonno, ma se desideri un monitoraggio sportivo più accurato dovrai guardare più in alto nella gamma. (credito immagine: Pocket-lint)

Leggi una versione più approfondita di questo articolo