Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Huawei forse non è un nome che assoceresti ai fitness tracker in generale, ma solo pochi anni fa - almeno qui in occidente - non lo assoceresti nemmeno agli smartphone. Lazienda cinese è diventata una superpotenza mondiale nellelettronica di consumo e con i suoi dispositivi indossabili sta cercando di infiltrarsi anche nel segmento del fitness.

Abbiamo già recensito il fantastico, ma imperfetto, Watch GT , che ha mostrato molte promesse in un dispositivo attraente con una durata della batteria straordinaria. Mentre questo andava più dopo gli smartwatch Samsung , il Band 3 Pro è un classico fitness tracker.

-

Per poco meno di £ 80, promette una tonnellata di fantastiche funzioni tra cui tracciamento GPS, dati avanzati sulla frequenza cardiaca e monitoraggio del sonno, oltre allimpermeabilità. La domanda è: questo budget tracker è buono?

Il nostro parere veloce

Se quello che stai cercando in un fitness tracker è qualcosa che sia economico e ricco di tutte le caratteristiche possibili, la Band 3 Pro è una buona scelta. L'esperienza non è così raffinata o affidabile come potrebbe essere un Fitbit, ma è molto più economico data l'inclusione del GPS e del monitoraggio della frequenza cardiaca.

Per 80 sterline non avrai mai un dispositivo perfetto, che canta e balla tutto. Detto questo, il Band Pro fa un ottimo lavoro. Tuttavia, ci piacerebbe vedere qualche altro tocco finale. Bande facilmente sostituibili sarebbero un bonus, mentre un pulsante fisico per rendere il nuoto-tracking effettivamente utile aggiungerebbe una versatilità molto maggiore.

Nel complesso, il fatto è che farete fatica a trovare qualcosa con GPS incorporato a questo prezzo. E con tutti i punti di dati che questa banda traccia così efficacemente all'interno dell'app per smartphone, la Band 3 Prio è grande. Ha solo bisogno di un po' più di raffinatezza per essere veramente eccezionale però.

Recensione Huawei Band 3 Pro: fitness tracker completo con un budget limitato

Recensione Huawei Band 3 Pro: fitness tracker completo con un budget limitato

4.0 stelle
Pro
  • Molto conveniente date le sue caratteristiche GPS e di rilevamento della frequenza cardiaca
  • Comodo e leggero da indossare
Contro
  • I dati GPS sono un po' incoerenti
  • Nessun pulsante fisico significa che il monitoraggio del nuoto è di uso limitato

squirrel_widget_166658

Aspetto e resilienza

  • Dimensioni: 45 x 19 x 11 mm / Peso: 25 g
  • Nero ossidiana, Blu spazio, Oro sabbie mobili
  • Porta di ricarica a due pin/supporto a clip
  • Tasto home sensibile al tocco
  • Impermeabile fino a 50 m

È sicuro dire che Huawei Band 3 Pro sembra un fitness tracker in ogni modo. È quella fascia classica, piatta e spessa. È uno stile forse sinonimo di Fitbit , lazienda che ha creato virtualmente questa sezione di mercato e lha sostenuta quasi da sola negli ultimi anni.

Pocket-lintRecensione Huawei Band 3 Pro Fitness tracker completo su unimmagine economica 6

Il cinturino di Band 3 Pro è un materiale in silicone flessibile e resistente con linee diagonali allesterno per una maggiore consistenza. Ha anche fori rettangolari lungo tutto il cinturino il più possibile, per garantire che anche i polsi più piccoli possano adattarlo perfettamente.

Non abbiamo avuto problemi a trovare una buona vestibilità sui nostri polsi medio/grandi. E mentre cè solo un singolo anello per tenere il cinturino in posizione una volta inserito attraverso la fibbia, ha un fermo sul lato inferiore per garantire che il cinturino non sporga o svolazzi goffamente. Nei nostri test è rimasto saldamente in posizione, senza sbattere, anche durante le sessioni di corsa. Nonostante sia una cattura piuttosto breve, tiene bene.

È una fascia fitness leggera che è facile da indossare e indossare tutto il giorno e la notte, quindi se stai cercando qualcosa che tenga traccia del tuo sonno e dei tuoi movimenti quotidiani, anche quella casella è spuntata.

Il "quadrante dellorologio" è un piccolo display verticale rettangolare costruito sopra lalloggiamento in plastica. Ha un aspetto abbastanza semplice, ma presenta una leggera curva sul vetro per renderlo più naturale, seguendo la sottile curva sulla parte superiore del polso. La parte dello schermo è leggermente rialzata rispetto al corpo principale, con un sottile bordo tutto intorno alle cornici, con smussi lucidi tagliati negli angoli dellalloggiamento per dare un tocco di fascia alta.

Pocket-lintRecensione Huawei Band 3 Pro Fitness tracker completo su unimmagine economica 8

Forse lunica parte triste è che attualmente puoi ottenere il Band Pro solo in tre colori: un blu scuro abbastanza semplice; un tutto nero; o un modello bianco e oro. Per qualcosa da indossare tutto il giorno, alcune opzioni in più sarebbero benvenute, così come un cinturino facilmente intercambiabile.

Dal punto di vista estetico, lunica altra cosa degna di nota è il profilo sottile e lungo a forma di pillola sotto il display nella parte anteriore. Questo mostra dove si trova il "pulsante" sensibile al tocco per eseguire una manciata di semplici attività, quando i semplici gesti del touchscreen non sono applicabili. Questo approccio è un po confuso per noi, tuttavia, in quanto non si tratta di un pulsante fisico, ma di unarea tattile capacitiva.

Poco pratico per il nuoto

  • Solo touchscreen per il controllo
  • Nessun pulsante fisico

Se si fosse presentato come un fitness tracker di base per i passi quotidiani e il conteggio del sonno, tra le altre attività di base, perdoneremmo il Band 3 Pro per la sua intolleranza allacqua. Tuttavia, è resistente allacqua fino a 50 metri e afferma di offrire un monitoraggio del nuoto dedicato.

Ora non siamo nuotatori professionisti ben stagionati con uno sforzo dimmaginazione, ma per questa osservazione, non è importante. Il problema è che questo ha solo controlli capacitivi. Chiunque abbia mai bagnato uno smartphone o abbia provato a usare un telefono con le mani bagnate, saprà quanto i touchscreen non vanno daccordo con lacqua.

Pocket-lintnuoto immagine 1

Ciò significa che se stai andando a nuotare, devi iniziare la tua attività prima di immergere il braccio nella roba bagnata. Non è un grosso problema. Significa solo tenere le mani/i polsi fuori dallacqua finché non sei pronto per iniziare a nuotare. Scomodo, sì. Impossibile, no.

Tuttavia, poi arriva il problema di interrompere la tua attività. Se ti trovi in una piscina pubblica coperta, non sarai in grado di mettere in pausa, interrompere o salvare la sessione senza prima entrare negli spogliatoi/spogliatoi, prendere lasciugamano (che potrebbe essere in un armadietto), asciugarti spegnere lo schermo e quindi interrompere lattività. Se sei in acque libere, magari in spiaggia, significa uscire dallacqua e prendere il tuo asciugamano, ovunque lo hai lasciato.

Sì, cè la possibilità che siamo troppo infastiditi per aver dovuto camminare per 20 metri, a piedi nudi sui sassi, avere i piedi doloranti, solo per interrompere unattività, quando avremmo potuto lasciare il nostro asciugamano (e le scarpe) in un luogo più sensato. Tuttavia, sembra sciocco che non puoi semplicemente interrompere lattività quando hai effettivamente finito, il che sarebbe stato possibile se fosse stato inserito un pulsante fisico. Sembra una grande svista per un dispositivo che afferma di essere un buon localizzatore di nuoto.

Software/Display

  • Schermo a colori AMOLED rettangolare da 0,95 pollici
  • Risoluzione 120 x 240

Il Band Pro non è uno smartwatch, quindi non ottieni uno schermo OLED luminoso, nitido e ad alta frequenza di aggiornamento come potresti su un Apple Watch , ad esempio. Detto questo, ottieni un display AMOLED rettangolare a colori da 0,95 pollici. Non è incredibile, ma non è necessario che lo sia. La saturazione del colore e il contrasto sono abbastanza alti da poter vedere facilmente cosa cè sullo schermo praticamente tutto il tempo. Essendo AMOLED, significa che è spento la maggior parte del tempo e si riattiva automaticamente quando alzi il polso.

Per quanto riguarda le interfacce utente, il software della fascia fitness Huawei è molto semplice. Ha un totale di tre diversi quadranti, il che non è certo generoso. Quindi quelli di voi che vogliono ottenere la personalizzazione, non la troveranno qui.

Pocket-lintRecensione Huawei Band 3 Pro Fitness tracker completo su unimmagine economica 4

Questo software ti fornisce le basi necessarie per utilizzare le sue funzionalità. Cè poco in termini di svolazzi aggiunti. Le animazioni sono piuttosto lente e balbettanti, simili a quelle del Watch GT, probabilmente perché la frequenza di aggiornamento sullo schermo è piuttosto bassa.

Come diciamo, ottieni ciò di cui hai bisogno per utilizzare le sue funzionalità. Scorri verso lalto o verso il basso dal quadrante dellorologio domestico ti porta attraverso lelenco ristretto di opzioni, incluse le notifiche, che rispecchiano, sempre nella fazione di base, le notifiche dal tuo telefono. Non puoi interagire con loro o rispondere ai messaggi, ma puoi vedere abbastanza per dire se sono importanti o meno.

Il menu Impostazioni offre alcune opzioni, come limpostazione dei timer, la ricerca del telefono e la modifica del quadrante. Altrimenti, le caratteristiche principali includono uno schermo per vedere la tua frequenza cardiaca in tempo reale, una schermata di allenamento per avviare le attività, una schermata del sonno che mostra il tempo di sonno della notte precedente e uno schermo che ti dice come stai andando con i tuoi obiettivi giornalieri/ passi.

Prestazioni e caratteristiche

  • GPS, cardiofrequenzimetro, misurazione VO2 Max
  • Connettività Bluetooth 4.2
  • Batteria da 100 mAh

Una cosa che non ti aspetti di vedere in un fitness tracker da £ 80 è il GPS. In genere in questo tipo di dispositivo otterrai il monitoraggio dei passi e del sonno, insieme al monitoraggio delle attività di base e nessuno del monitoraggio avanzato della frequenza cardiaca o delle mappe/percorsi delle tue corse. La band di Huawei fa entrambe le ultime due cose, quindi è davvero al di sopra del suo prezzo.

Pocket-lintRecensione Huawei Band 3 Pro Fitness tracker completo su unimmagine economica 3

Chi spera in una prestazione perfetta, invece, rimarrà deluso. Prima di tutto, è piuttosto lento. Mentre un Apple Watch o un Garmin potrebbero bloccare la nostra posizione entro pochi secondi dallavvio di unattività, il cinturino di Huawei impiega molto più tempo. Spesso attendevamo da 30 secondi a un minuto dopo linizio di unattività prima di trovare la posizione GPS e iniziare il conto alla rovescia per la sessione.

Per la maggior parte, la distanza effettiva e il percorso misurati erano entrambi abbastanza precisi nel nostro utilizzo, rispetto al Garmin Fenix 5 Plus (un tracker/orologio molto più di fascia alta). Ma, ancora una volta, non è stato perfetto: abbiamo notato che il Band 3 Pro avrebbe perso la nostra posizione GPS per alcuni secondi, più di una volta. Quindi, mentre inizialmente inizia mostrando praticamente la stessa distanza del Garmin durante una corsa, quando siamo arrivati alla fine, potrebbe esserci una differenza significativa nella distanza misurata. E questo non è lideale. Eseguire un 10K, quindi correre altri 100 m per garantire che anche la Huawei Band abbia misurato correttamente i 10K è un po demoralizzante.

Una volta sincronizzati i dati con lapp sul telefono, i dati che ottieni da essa sono piuttosto completi. In effetti, lapp Salute di Huawei offre molti punti dati che ti aiutano a vedere tutti i tipi di informazioni. Questo è vero sia per le misurazioni medie giornaliere come la frequenza cardiaca e il sonno che per il monitoraggio della corsa.

Per la corsa viene visualizzata una mappa con punti in cui termina ogni chilometro, con la durata, il ritmo medio e le calorie bruciate lungo la parte inferiore. Poi ci sono schede extra, che mostrano una ripartizione del ritmo per chilometro e grafici per mostrare le zone di frequenza cardiaca, il ritmo e la cadenza. Cè una ripartizione dettagliata, che include VO2Max, lunghezza del passo, passi, velocità media ed effetto dellallenamento aerobico.

Per quanto riguarda la durata della batteria, è sicuramente abbastanza buona. Con due o tre sessioni tracciate e indossando la fascia tutto il giorno e quasi tutte le notti per il monitoraggio del sonno, abbiamo ottenuto circa quattro o cinque giorni di utilizzo da una carica completa.

squirrel_widget_166658

Per ricapitolare

Se quello che stai cercando in un fitness tracker è qualcosa che sia economico e ricco di tutte le caratteristiche possibili, la Band 3 Pro è una buona scelta. L'esperienza non è così raffinata o affidabile come potrebbe essere un Fitbit, ma è molto più economico data l'inclusione del GPS e del monitoraggio della frequenza cardiaca.

Scritto da Cam Bunton. Modifica di Stuart Miles.