Recensione di Garmin Vivosmart 5

Il Vivosmart 5 è il primo tracker che Garmin ha rilasciato dal 2018, con un design rivisto e nuove funzionalità. (credito immagine: Pocket-lint)
Lo schermo è più grande del 66% rispetto al Vivosmart 4, con un nuovo pulsante di controllo posto sotto il pannello. Funziona estremamente bene nell'uso. (credito immagine: Pocket-lint)
A differenza del design unibody del Vivosmart 4, il tracker del Vivosmart 5 può essere estratto e inserito in altre bande. Una bella caratteristica. (credito immagine: Pocket-lint)
Vivosmart 5 è dotato di funzioni come Body Battery, Fitness Age, Respiration Tracking, Stress Tracking, Sleep Score e Monitoring. Questo è un sacco di grandi metriche. (credito immagine: Pocket-lint)
Abbiamo trovato il monitoraggio della frequenza cardiaca durante il monitoraggio dell'attività estremamente buono, come sempre, anche se il monitoraggio del sonno rimane incoerente tra i dispositivi Garmin. (credito immagine: Pocket-lint)
Il Vivosmart offre un punto di ingresso semplice e ricco di metriche nel suo ecosistema, ma pensiamo che la maggior parte degli utenti sarebbe meglio servita con il Fitbit Charge 5. (credito immagine: Pocket-lint)
#}