Recensione della Brompton Electric P Line: Un po' di relax

La P Line è la bicicletta elettrica più leggera di Brompton. (credito immagine: Pocket-lint)
Si tratta di un design delizioso che è un po' più facile da trasportare rispetto alle opzioni precedenti. (credito immagine: Pocket-lint)
Tuttavia, la batteria e il sistema motore non sono stati aggiornati, per cui queste esperienze sono coerenti. È possibile scegliere tra tre livelli di assistenza. (credito immagine: Pocket-lint)
Ciò significa che Brompton può riparare le biciclette e mantenerle più a lungo. (credito immagine: Pocket-lint)
Il cambio manuale è davvero fluido, con un'unica opzione a quattro velocità quando si personalizza la moto. (credito immagine: Pocket-lint)
La bicicletta è facile da ripiegare, come sempre, e una nuova versione del portapacchi su cui poggia facilita lo spostamento in questa modalità. (credito immagine: Pocket-lint)
Se si desidera l'assistenza, è necessario avere il pacco batteria sul lato anteriore, il che potrebbe non essere un aspetto gradito a tutti. (credito immagine: Pocket-lint)
Le ruote a rullo si trasformano in un portapacchi durante il viaggio, utile per spostare gli oggetti. (credito immagine: Pocket-lint)
Se volete una Brompton elettrica, questa è la nuova scelta predefinita, ma non è nulla che spinga gli utenti esistenti ad aggiornarsi (il che va bene!). (credito immagine: Pocket-lint)
#}