Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Recensione di Coros Pace 2: Impostare il ritmo

, Collaboratore · ·
Revisione Una valutazione o critica di un servizio, prodotto o sforzo creativo come l'arte, la letteratura o una performance.

(Pocket-lint) - Coros è un relativo nuovo arrivato nel mercato degli orologi sportivi, con il suo Pace 2 un'offerta economica che sta cercando di affrontare artisti del calibro delForerunner 55 di Garmin e dell'Ignite 2 di Polar.

Offre caratteristiche di base che lo rendono un grande compagno di corsa - tra cui GPS, monitoraggio della frequenza cardiaca e una settimana di durata della batteria - mentre è anche in grado di tracciare le nuotate, le sessioni di ciclo indoor/outdoor e può anche essere utile quando si scambia il tempo di cardio per una sessione di allenamento della forza.

Sulla carta si legge come un'esperienza promettente e ricca di funzionalità per un prezzo molto buono. Ma il Coros è all'altezza?

Il nostro parere veloce

Il Coros Pace 2 ti dà un sacco di orologio sportivo per i soldi - e soprattutto è un interprete solido dove conta davvero.

È chiaramente il più adatto ai corridori, sia che vogliate prestazioni GPS affidabili, la capacità di ottenere dati utili sulla frequenza cardiaca (se accoppiato a una fascia toracica), con metriche più avanzate e funzioni di allenamento anche a vostra disposizione.

Funziona bene per il nuoto e il ciclismo, e mentre non è l'orologio più bello là fuori, è uno che si può indossare comodamente 24/7 - anche per dormire.

Se volete un buon mix di caratteristiche di smartwatch e orologio sportivo, ci sono opzioni migliori disponibili a questo prezzo e dovreste rivolgere la vostra attenzione a qualcosa come il Garmin Forerunner 55. Ma se ti interessa solo tenere traccia di corse, corse e nuotate con precisione e non dover raggiungere regolarmente il cavo di ricarica, allora il Pace 2 è sicuramente uno da guardare.

4.0 stelle
Pro
  • Design leggero e confortevole
  • Funzioni di tracciamento sportivo affidabili
  • Solida durata della batteria
Contro
  • Non il design più bello
  • Non può visualizzare le mappe
  • Funzioni di base dello smartwatch
Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Il Pace 2 è innegabilmente sportivo nell'aspetto. Anche se manca di materiali di alta qualità per la cassa, è ancora un orologio che è molto comodo da indossare nel complesso.

Pocket-lint

C'è una dimensione della cassa di 42 mm che misura 11,7 mm di spessore e assorbe circa lo stesso spazio al polso di qualcosa come il Garmin Forerunner 55. Come gli orologi Garmin, si ottiene un caso fatto di polimero e poi c'è una scelta di silicone o cinghie di nylon.

Come pacchetto, pesa da 29g-36g a seconda del cinturino che si sceglie. La nostra combinazione con il cinturino in nylon offre la configurazione più leggera, ma in definitiva, se vuoi un orologio sportivo piccolo e leggero, è esattamente quello che stai ottenendo qui.

In termini di opzioni di colore della cassa, ne hai cinque tra cui scegliere, compresa la nuova serie Pace 2 Speed, che aggiunge un look verde, oro e rosso più brillante. La nostra opzione navy sembra abbastanza intelligente, ma quel tocco di colore in più offerto dalla nuova Speed Series è decisamente benvenuto.

Pocket-lint

In termini di navigazione dell'orologio, c'è un singolo pulsante fisico che può essere utilizzato per scorrere i dati dalla faccia principale dell'orologio, ma se tenuto premuto ti spingerà anche nel menu delle impostazioni rapide dove è possibile visualizzare il segnale satellitare, controllare lo stato della batteria e trasmettere la frequenza cardiaca tra le altre cose.

Sopra di esso si trova un altro pulsante che può anche essere ruotato, permettendo di scorrere le schermate. È strutturato, rendendolo facile da afferrare quando le mani sono sudate o quando si indossano i guanti, e può essere utilizzato per sbloccare l'orologio, come per evitare qualsiasi tracciamento accidentale.

C'è un display LCD da 1,2 pollici con memoria sempre accesa, quindi non c'è un grande colpo di colore qui e non è nemmeno un touchscreen. Però si ottiene qualcosa che offre una buona visibilità in piena luce esterna. C'è anche una retroilluminazione per gli allenamenti notturni, e una modalità notturna che si può attivare per mantenere la retroilluminazione fino a quando non si termina il tracciamento.

Intorno alla parte posteriore si trova il punto di ricarica e un monitor ottico della frequenza cardiaca in stile PPG, il che significa che è possibile monitorare la frequenza cardiaca durante l'esercizio e durante il giorno e la notte.

Pocket-lint

Stai ricevendo qualcosa che è adatto anche per l'acqua. Coros ha dato al Pace 2 un rating di resistenza all'acqua di 5ATM, che lo rende sicuro per essere immerso fino a 50 metri di profondità. Abbiamo nuotato e saltato sotto la doccia con esso e possiamo confermare che è adatto a sopravvivere in acqua.

Coros si concentra molto sul tracking sportivo prima e tutto il resto dopo. Quindi il suo approccio al software riflette davvero questo. È un orologio che funziona con dispositivi Android e iOS - l'abbiamo usato con entrambe le piattaforme e abbiamo trovato che l'esperienza è in gran parte la stessa - avrai solo bisogno dell'app Coros per impostare le cose, che è piena di funzioni, impostazioni e schermate da guardare.

L'app è essenzialmente suddivisa in quattro sezioni, con la prima che ti dà un'istantanea dei tuoi dati giornalieri (dove andrai a vedere il tuo monitoraggio dell'attività e i dati del sonno). La seconda scheda mostra la cronologia degli allenamenti, mentre la terza è dove è possibile approfondire funzioni come le metriche e le statistiche avanzate di Coros (è anche dove è possibile accedere a funzioni come piani di allenamento e programmi di allenamento). L'ultima è una schermata dedicata al tuo dispositivo che ti permette di personalizzare elementi come i quadranti dell'orologio, il supporto delle notifiche e l'aggiornamento all'ultimo firmware.

Rimanendo su queste caratteristiche dello smartwatch, Coros lo mantiene davvero basilare. C'è la possibilità di cambiare le watchface, anche se è un processo lento per sincronizzarle sull'orologio. Si ottengono anche le notifiche del telefono, che non sono del tipo azionabile, e questo è davvero il tuo lotto. Non ci sono controlli musicali, pagamenti o app storefront. Ciò che potrebbe essere più attraente è che Coros ha cucito alcuni desiderabili supporto app di terze parti, permettendo di sincronizzare i dati con Strava, TrainingPeaks, Final Surge e Adidas Running.

Sull'orologio, è un po' come usare un Garmin o un Polar per la prima volta. C'è molto da scoprire, ma una volta che si sa dove si trovano le cose, è un'esperienza abbastanza semplice. Premi il pulsante in alto per scorrere le modalità di monitoraggio e il pulsante sotto ti riporterà alla schermata iniziale. Puoi anche scorrere dalla schermata principale dell'orologio per vedere widget di dati come la frequenza cardiaca e gli orari di alba e tramonto, mentre le notifiche del telefono appariranno semplicemente quando atterreranno sul tuo telefono.

Pocket-lint

Vale sicuramente la pena di giocare qui - sia sull'orologio che sulla companion app - per abituarsi a ciò che il Pace 2 è effettivamente in grado di fare. Può fare molto, ma potresti accontentarti di un'esperienza senza fronzoli, che puoi ottenere anche qui.

Il Pace 2 si sente meglio costruito per i corridori, ma come tutti gli orologi della gamma Coros, è progettato per soddisfare nuotatori, ciclisti e triatleti. È possibile tenere traccia dei passi e del sonno, anche, ma sembra molto secondario a queste modalità di sport di base.

Pocket-lint

Ci sono modalità per la corsa all'aperto, la corsa sul tapis roulant e le sessioni in pista - ma è anche possibile monitorare la piscina e le nuotate in acque libere, e le corse in bicicletta al coperto e all'aperto. Ci sono alcune attività aggiuntive supportate come il canottaggio (indoor e outdoor), sport d'acqua piatta come il paddleboarding e c'è una modalità dedicata al triathlon.

In termini di sensori a disposizione, c'è il supporto per i sistemi satellitari GPS, Glonass e Beidou, per tracciare accuratamente le attività all'aperto. C'è un termometro, un altimetro e una bussola per generare ulteriori dati ambientali e offrire assistenza alla navigazione e i tipici sensori di movimento utilizzati per tracciare i passi, le attività indoor e consentire il monitoraggio del sonno.

C'è anche la connettività ANT+ e Bluetooth qui, il che significa che è possibile accoppiare sensori esterni, comprese le fasce toraciche per il monitoraggio della frequenza cardiaca e i footpod come Stryd. Siamo riusciti ad accoppiare Garmin HRM-Pro e MyZone MZ-Switch senza problemi.

Abbiamo corso al chiuso e all'aperto, l'abbiamo portato in piscina per nuotare e l'abbiamo usato per allenamenti di canottaggio al chiuso e possiamo dire che il Pace 2 regge bene sul fronte della precisione. In una serie di gare di 10K la precisione del GPS è stata affidabile, così come le metriche principali come il ritmo medio e i tempi intermedi.

Pocket-lint

Se ti intriga l'idea della potenza di corsa, offre anche questa metrica dal polso. Le prestazioni della frequenza cardiaca sono una storia familiare quando si aumenta l'intensità. Per le corse costanti contro una fascia toracica ha tenuto bene la precisione delle letture della frequenza media e massima. Nei test di gara, la frequenza cardiaca massima è stata di 8-9 bpm rispetto alla fascia toracica del cardiofrequenzimetro.

Per le nuotate, è stata una storia simile sul fronte della precisione. Prima di mettersi in movimento, è possibile regolare le dimensioni della piscina, impostare avvisi basati su obiettivi, e poi vedere le statistiche tipiche del nuoto come distanza, ritmo e frequenza cardiaca. Il rilevamento dei giri e della distanza ha tenuto bene contro un orologio Garmin, quindi è uno che funziona bene anche in acqua.

Per gli allenamenti indoor come il canottaggio, il Pace 2 offre un conteggio affidabile delle corse rispetto al vogatore e un monitoraggio simile a quello di un orologio Garmin. Coros offre anche il monitoraggio per l'allenamento della forza, che non è nuovo agli orologi sportivi, ma offre un approccio leggermente diverso. Può contare automaticamente le ripetizioni per oltre 200 esercizi e poi offre una heatmap muscolare per mostrarvi le aree su cui vi siete concentrati di più. La precisione del conteggio delle ripetizioni è abbastanza buona, ma non perfetta. È ovviamente un'area per gli indossabili in generale da migliorare, ma è bello avere l'opzione qui per avere un record di quegli allenamenti quando non stai distruggendo qualche cardio.

Al di là del tracciamento, Coros offre anche una serie di funzioni di allenamento e analisi. È possibile creare programmi di formazione e di allenamento che si possono seguire sull'orologio. C'è anche l'accesso agli approfondimenti di allenamento Evolab di Coros, che includono un predittore di gara che ti mostra anche i tempi previsti e il ritmo che dovresti correre per ottenere quei tempi. Può valutare le tue attuali prestazioni di corsa, visualizzare il carico di allenamento e gli approfondimenti sugli effetti. È una funzione progettata per i corridori e per le corse su terreni pianeggianti.

Pocket-lint

Se stai cercando quelle intuizioni di corsa più profonde, allora sono qui a tua disposizione e sono di solito caratteristiche che ti aspetteresti di trovare su orologi sportivi più costosi.

Qualcosa che il Pace 2 non può fare è permetterti di visualizzare mappe in tempo reale, caricare percorsi o offrire qualsiasi tipo di navigazione in stile breadcrumb. Queste caratteristiche sono riservate ai suoi orologi Apex e Vertix.

Coros non specifica la capacità della batteria inserita nel Pace 2, ma suggerisce che non verrà ricaricata ogni pochi giorni come uno smartwatch sportivo.

Pocket-lint

Con un mix di tracciamento sportivo e l'utilizzo di quelle caratteristiche di base dello smartwatch, ha la capacità di durare fino a 20 giorni. Quando si inizia a mettere in uso il tracciamento basato sul GPS, allora ci si può aspettare di ottenere 30 ore di durata della batteria. Questo raddoppia se si passa alla modalità UltraMax, che allunga la frequenza di campionamento dei dati GPS che significa dati di tracciamento meno accurati. Quindi potrebbe essere una buona soluzione quando si corre su distanze più lunghe e ci si preoccupa un po' meno del tempo.

Per quanto riguarda il rispetto dei numeri della batteria, il Pace 2 è uno che può andare lontano. Un'ora di corsa tracciata dal GPS tende a intaccare la batteria di meno del cinque per cento. È il calo giornaliero che impressiona davvero qui però - in modalità standby può andare per settimane con qualche tracciamento GPS regolare. Tiene la batteria meglio dei rivali di prezzo simile di Garmin e Polar.

Tieni premuto il pulsante fisico inferiore e troverai un utile widget sull'uso della batteria che non solo dice quanta batteria è rimasta, ma anche il tempo stimato che hai a disposizione per giocare, incluso il tracciamento GPS e quali funzioni stanno drenando la batteria maggiormente.

Pocket-lint

Per quanto riguarda la ricarica, c'è un cavo di ricarica piuttosto semplice che è chiaramente ispirato a quello usato con gli orologi Forerunner di Garmin. Si aggancia alla parte posteriore e rimane al suo posto, ma come per Garmin dovrete assicurarvi che sia in una posizione di ricarica chiara perché il cavo è facile da buttare fuori posto.

Per ricapitolare

Un orologio sportivo ricco di funzionalità che offre un'esperienza di monitoraggio grande e affidabile per il prezzo - in particolare per i corridori, ma avrà anche un grande appeal per nuotatori e ciclisti.

Scritto da Michael Sawh.