Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Mentre molti di noi sono ancora molto chiusi in casa per il prevedibile, lavorando da casa, lo spettro di un potenziale pendolarismo sta cominciando ad alzare la testa per molte persone. Ora più che mai, una bici elettrica è una prospettiva allettante.

Evitando i mezzi pubblici, prendendo aria fresca, ma senza il rischio di sfinirsi, cosa non amare? Lo svantaggio principale è che molte delle opzioni più conosciute sono proibitive.

Ciò offre unopportunità per artisti del calibro di FuroSystems, un produttore più piccolo che può attirare persone con risparmi sui costi e funzionalità. La sua Aventa è un ottimo esempio: una grande e-bike che non reinventa la ruota per niente, ma offre una grande esperienza a un prezzo molto ragionevole.

Elegante e travestito

  • Peso: 16,5 kg
  • Telaio in alluminio
  • Display LCD centrale
  • Freni a disco idraulici Tektro HD-E290

Passando prima al look and feel dellAventa, la buona notizia è che rientra in modo sicuro nella categoria delle bici elettriche "non lo sapresti". Questa è una bici che a prima vista non sembra elettrificata, cosa che consideriamo una buona cosa.

Solo una parte robusta del telaio e il motore sulla ruota posteriore tradiscono il gioco, ma la vernice opaca e il logo FuroSystems fanno un buon lavoro nel mascherare questo aspetto.

Pocket-lintRecensione della bici FuroSystems Aventa: foto veloce e furiosa 2

Una luce anteriore integrata mantiene le cose eleganti davanti, anche se per qualche motivo non cè luce posteriore - e avrai bisogno di un riflettore / luce per guidare legalmente sulle strade del Regno Unito - mentre un set di manubri abbastanza stretto e una sella elegante rendono una corsa -adattamento in stile. Non è le-bike più rilassata che abbiamo guidato - quellonore appartiene a VanMoof - ma quando si regola la sella dellAventa è completamente comoda e si sente bene e agile.

Laltro grande indizio dellAventa sulla sua elettrificazione è un piccolo cruscotto che si trova tra il manubrio: un piccolo display digitale che funge da tachimetro quando è acceso, oltre a indicare il livello della batteria e la quantità di pedalata assistita che stai attualmente ottenere.

Siamo un po combattuti su questo. Da un lato, ti dà un sacco di informazioni utili se lo desideri, con il livello di pedalata assistita particolarmente buono da tenere sotto controllo. Allo stesso modo, tuttavia, è piuttosto brutto e ha la tendenza a farti sembrare che tu abbia un GPS o un telefono legato alla bici e stia per perderti. Se potessimo rimuoverlo facilmente, probabilmente lo faremmo, anzi pensiamo che sarebbe una buona cosa smettere di sembrare una fantastica e-bike.

Pocket-lintRecensione bici FuroSystems Aventa: foto veloce e furiosa 5

Sul manubrio sinistro, ben posizionato dove poggia il pollice, si trova il punto di controllo principale di questa e-bike, composto da un pulsante di accensione (tenendolo premuto si accende e si spegne) e un pulsante ciascuno per alzare o abbassare il livello di pedalata assistita. Questi sono posizionati in modo intelligente e facili da usare durante la guida, permettendoti di regolarti al volo. Il manubrio destro ospita un tradizionale interruttore di marcia per consentirti di controllare le nove marce standard della bici.

Nel complesso, siamo rimasti impressionati dallaspetto e dalla sensazione di qualità dellAventa. Non è proprio al livello delle bici VanMoof e Cowboy - in particolare quando si tratta di riordinare i cavi, con la maggior parte dei cavi sullesterno della bici - ma è anche un bel pezzo meno costoso di quelle opzioni. E a volte questo può essere ciò che conta di più.

Assistenza alla pedalata

  • 6 livelli di pedalata assistita, velocità massima 25 km/h/15,5 mph
  • Batteria agli ioni di litio integrata
  • 60 km/37 m di autonomia per carica

Il design di una e-bike è importante, ma come ci si sente a guidare è la variabile chiave e FuroSystems fa bene su questo fronte. La versione più recente dellAventa è facile da accendere e dispone di sei diversi livelli di pedalata assistita tra cui scegliere, che ti aiutano ad arrivare a una velocità di 25 km/h/15,5 km/h prima di farti lavorare per andare più veloce. Quel limite di velocità è il limite legale del Regno Unito per una e-bike, varia in altri territori.

Pocket-lintRecensione bici FuroSystems Aventa: foto veloce e furiosa 3

Tra il primo e il secondo livello di assistenza non noterai nemmeno unenorme differenza, con laccelerazione che ti sembrerà un po più facile di quanto sarebbe altrimenti. Portare le cose al livello tre o quattro sulla scala della potenza ti dà una spinta più apprezzabile quando inizi da fermo e rende davvero facile prendere velocità. Sulle forze cinque e sei, nel frattempo, le cose sembrano davvero veloci - appena inizi a girare i pedali otterrai una bella spinta di potenza extra.

Avere il sistema corretto sulla pedalata assistita è un po più difficile di quanto sembri, mentre assicurarsi di avere il pieno controllo della propria accelerazione è qualcosa che altre e-bike che abbiamo testato non sono riuscite del tutto, ma lAventa trova un ottimo equilibrio . Troverai molto facile andare al semaforo; le colline inoltre non rappresenteranno una grande sfida per quanto riguarda il mantenimento della velocità. Tutto questo si ottiene senza un rumore del motore particolarmente forte - solo un ronzio di livello molto basso che il rumore del vento annulla.

Pocket-lintRecensione bici FuroSystems Aventa: foto Fast and Furious 7

Con un cambio standard a nove marce disponibile anche, se esaurisci la batteria, sei tuttaltro che bloccato e luso di marce normali in combinazione con i livelli di pedalata assistita ti consente di raggiungere un livello di lavoro abbastanza preciso mentre pedali, che rende lAventa buono se ti piace avere un sacco di controllo.

Unampia autonomia di 80 km/50 m significa che puoi anche fare molte pedalate con una singola carica, il che è il migliore dato che la batteria dellAventa non è facilmente rimovibile, un difetto tipico dei design delle e-bike al momento. Per estrarlo è necessario stendere la bici su un lato e farla scorrere fuori dal fondo, che non è lopzione più pratica.

Una carica di quattro ore dovrebbe ricaricarla, ma potresti scoprire che devi semplicemente trascinare la bici su una, e a 16,5 kg troverai che un compito leggermente faticoso. Tuttavia, anche la pesantezza è tuttaltro che unica per lAventa, è parte integrante di una e-bike, quindi non è un grande peccato. Per il contesto: una bici da strada in carbonio, all in, è di circa 8 kg; un "Santander Cycle" di Londra è di circa 24 kg, quindi questo si trova da qualche parte nel mezzo - non male considerando che è lunica opzione elettrificata.

Pocket-lintRecensione bici FuroSystems Aventa: foto Fast and Furious 6

A parte lassistenza alla pedalata, le cose sono estremamente semplici da usare: non ci sono app complementari o funzionalità intelligenti di cui parlare qui, il che significa una facilità duso che a volte è quasi rinfrescante.

Il rovescio della medaglia è che mancano le funzionalità di sicurezza che i concorrenti possono offrire, come il tracciamento della bicicletta o persino il blocco integrato. Tuttavia, se ti doti di un lucchetto per bici adeguato, sarai in grado di prestarlo ai tuoi amici e guidarlo senza il tuo smartphone, entrambe opzioni che possono essere sorprendentemente complicate su alcune bici cosiddette "più intelligenti".

Prime impressioni

Il discorso di FuroSystem è abbastanza chiaro quando si tratta dellAventa: puoi provare molte delle stesse sensazioni durante la guida che troverai dal Cowboy o dal VanMoof S3, ma avrai speso centinaia di meno sulla bici.

Questo è anche un riassunto sorprendentemente accurato di come ci si sente ad usarlo. No, lAventa potrebbe non avere una "caratteristica killer", ma non mette affatto male i piedi (o le ruote). Ottieni unassistenza alla pedalata davvero solida, una gamma impressionante e un design che riesce a sembrare elegante come potresti ragionevolmente sperare - e anche discreto.

Mentre una batteria più facilmente rimovibile, funzionalità più intelligenti e una migliore integrazione del cavo sarebbero utili, i risparmi che ottieni sul costo iniziale più che spiegano la loro assenza. Quindi, se il tuo budget non si estende a uno dei nomi più chic sul mercato, lAventa è unopzione che vale la pena considerare.

Considera anche

VanMoof S3

VanMoof non ha affatto una batteria rimovibile, ma la sua scorrevolezza e comfort non hanno rivali, rendendo le sue opzioni brillanti S3 o X3. Entrambi i modelli sono più costosi dellAventa, ma ottieni molte funzionalità intelligenti basate su app come lo sblocco automatico e il tracciamento della bicicletta, oltre a un design un po più unico e moderno.

squirrel_widget_309573

cowboy

Se il tuo budget può andare ancora oltre, il Cowboy è unopzione superba che ha unassistenza alla pedalata perfetta e probabilmente la migliore integrazione di app di qualsiasi e-bike che abbiamo provato, creando un pacchetto eccezionale che è solo un piccolo aggiornamento sul Aventa nella maggior parte delle aree. Il più grande vantaggio che colpisce altre bici, tuttavia, è quella batteria facilmente rimovibile, che la rende miglia più conveniente rispetto a molti concorrenti. Tuttavia, pagherai per quei privilegi.

Scritto da Max Freeman-Mills.