Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il gigante degli esercizi connessi Peloton sta lanciando un videogioco in-app che mira ad alleggerire le sessioni di fitness degli utenti.

Il gioco basato sulla musica - in questa fase noto come "Lanebreak" - sarà disponibile per gli abbonati a Peloton Bike e Bike Plus, con il giocatore incaricato di controllare una ruota sullo schermo e di raggiungere gli obiettivi cambiando velocità, resistenza e altro.

Vari livelli di difficoltà, naturalmente, saranno disponibili da selezionare prima di saltare in una sessione di Lanebreak, con anche la durata e il genere di musica selezionabili.

Al momento, Lanebreak è ancora in fase di accesso anticipato, con una beta riservata ai membri prevista per la fine dellanno prima di un lancio su larga scala allinizio del 2022. Quando lo farà, si prevede che presenterà tre tipi di sfide e modalità di progressione.

I Pickup consentono allutente di accumulare punti fintanto che riesce a rimanere nella corsia richiesta; I flussi si concentrano sulla cadenza in cambio di punti; e Breakers, come suggerisce il nome, è tutto incentrato sulla produzione di energia.

Ovviamente, Lanebreak non è il primo esempio che abbiamo visto di ludicizzazione del fitness - Ring Fit Adventure di Nintendo è un notevole esempio recente - ma è il primo per Peloton. E arriva dopo molte prove e minigiochi pilota per lazienda, con lidea di sfruttare il sistema di ricompense e progressione trovato nei giochi e applicarlo alla propria cyclette.

Tuttavia, non sono solo i videogiochi reali con cui Peloton è in competizione qui, con piattaforme di simulatore di ciclismo dedicate (come Zwift e Road Grand Tours) che lavorano continuamente in più modi per mantenere gli utenti coinvolti.

"Peloton ha creato Lanebreak per integrare le lezioni con istruttore con una nuova esperienza per i membri, offrendo loro più modi per rimanere coinvolti e motivati con i loro allenamenti", ha affermato la società in un comunicato.

A quel punto, ci aspettiamo che questo genere di cose agisca più come un complemento al più ampio ecosistema Peloton, piuttosto che un grande motivo per optare per la piattaforma.

Tutto sommato, tuttavia, è incoraggiante vedere lazienda provare qualcosa di diverso e non vediamo lora di provarlo entro la fine dellanno.

Miglior Garmin 2022: classifica dei migliori orologi sportivi Garmin GPS, smartwatch e activity tracker

Scritto da Conor Allison.