Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Garmin ha presentato ufficialmente la serie Forerunner 955, l'ultimo modello di punta della linea di orologi dedicati alla corsa.

Il modello 955, che sostituisce il Forerunner 945, introduce una serie di aggiornamenti significativi, tra cui la ricarica solare, l'interfaccia touchscreen e il GPS multibanda per una maggiore precisione.

Il modello standard ha un prezzo di partenza di 499,99 dollari / 479,99 sterline / 549,99 euro, mentre l'edizione solare sarà venduta a 599,99 dollari / 549,99 sterline / 649,99 euro.

La ricarica solare è in realtà qualcosa che abbiamo visto in altri recenti modelli Garmin di fascia alta, come il Fenix 7, e sembra contribuire a migliorare le aspettative di durata della batteria.

Garmin afferma che il 955 è in grado di raggiungere 20 giorni di autonomia in modalità smartwatch o fino a 49 ore in modalità GPS. Se questo dato dovesse confermarsi, rappresenterebbe un notevole incremento rispetto a quanto visto con il 945, uscito nel 2020, che offriva circa due settimane di autonomia (e 36 ore in modalità GPS).

Un'altra somiglianza tra il 955 e l'ultimo Fenix è il passaggio a un'interfaccia touchscreen, il che significa che l'esperienza non si controlla più solo attraverso i cinque pulsanti del dispositivo. Come abbiamo riscontrato con l'orologio multisport dell'azienda, questo dovrebbe rendere molto più semplice scorrere le mappe e le schermate dei dati, mentre i puristi (o coloro che hanno le mani sudate) hanno ancora la possibilità di armeggiare con i pulsanti.

Per quanto riguarda le funzioni software, le aggiunte sono numerose e si concentrano, come ci si aspetterebbe, sull'allenamento. Lo Stato HRV ora tiene traccia della variabilità della frequenza cardiaca dell'utente durante il sonno per ottenere un'idea più precisa del recupero, mentre la Prontezza di allenamento utilizza il sonno, il tempo di recupero, lo stato HRV e altre metriche per fornire un'idea di quanto il corpo sia pronto ad affrontare lo sforzo dell'esercizio.

Per chi si allena in vista di un evento specifico, c'è anche il nuovo widget della gara, che fornisce una scorciatoia per le informazioni specifiche del giorno della gara, come le previsioni delle prestazioni, il meteo e un conto alla rovescia. Una volta programmata una gara, i suggerimenti per l'allenamento quotidiano si adatteranno in base ad essa.

Il 955 aggiunge anche la potenza di corsa nativa. Se si dispone di un Running Dynamics Pod o di un HRM-Pro, è possibile ricevere direttamente sull'orologio le misurazioni in tempo reale della potenza di corsa.

Anche tutti gli esercizi tracciati all'aperto saranno supportati dal nuovo rilevamento GPS multi-banda e multi-satellite, che dovrebbe migliorare l'aggancio e il rilevamento.

Dal momento che questo modello si colloca al vertice della linea Forerunner di Garmin, sono disponibili tutta una serie di funzioni e di accessori che non abbiamo menzionato, come la riproduzione di musica offline (ricordate quando era una caratteristica da prima pagina!), il supporto di mappe offline, il monitoraggio del battito cardiaco e tonnellate di metriche tracciate.

Al momento stiamo testando il Garmin Forerunner 955 Solar e il nostro verdetto completo arriverà sul sito nelle prossime due settimane. Restate sintonizzati.

squirrel_widget_12852856

Miglior Garmin 2022: classifica dei migliori orologi sportivi Garmin GPS, smartwatch e activity tracker

Scritto da Conor Allison.