Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Garmin è tornata nel business dei fitness tracker, annunciando l'arrivo del tanto atteso Vivosmart 5.

Seguito del Vivosmart 4 che ha debuttato nel 2018, l'ultima band dell'azienda è relativamente leggera negli aggiornamenti.

Il cambiamento principale è il display, che Garmin indica essere il 66 per cento più grande del modello precedente, così come l'aggiunta di un nuovo pulsante di controllo sotto il display.

Con i vecchi tracker Garmin, il controllo attraverso i menu è stato spesso un po' schizzinoso, mentre il display stesso è stato un po' difficile da ottenere qualsiasi informazione utile.

Questo è cambiato con il Vivosmart 5 da 149,99 dollari / 129,99 sterline, con un testo più grande e un display touchscreen che si spera renda più facile la navigazione tra i menu del tracker.

GarminIl tanto atteso fitness tracker Vivosmart 5 di Garmin viene lanciato con un display migliorato e un design modificato foto 1

Anche il design unibody è stato modificato, con il tracker ora in grado di essere spuntato e commutato su un altro cinturino di vostra scelta.

Naturalmente, con un sacco di tempo tra questa nuova generazione e l'ultima, c'è anche una manciata di miglioramenti software atterraggio.

Garmin nota che gli avvisi di frequenza cardiaca anomala e le funzioni di sicurezza sono ora presenti, unendo lo stress e le metriche di monitoraggio della salute che hanno lanciato insieme al Vivosmart 4, come la batteria del corpo, le misurazioni Pulse Ox, il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca e le ripartizioni della fase del sonno.

Come ci si potrebbe aspettare, c'è anche una decente durata della batteria prevista con il Vivosmart 5, con Garmin che suggerisce di ottenere circa sette giorni di utilizzo prima di dover ricaricare.

Tuttavia, sfortunatamente, non c'è ancora un GPS incorporato, quindi dovrete attaccarvi al tethering con il vostro smartphone.

Il tracker è disponibile oggi in nero, bianco e menta. E noi lo testeremo nelle prossime settimane, quindi rimanete sintonizzati per la nostra recensione completa.

squirrel_widget_6761679

Scritto da Conor Allison.