Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La Commissione europea (CE) ha annunciato che esaminerà la proposta di acquisizione di Fitbit da $ 2,1 miliardi da parte di Google. La CE è preoccupata per lutilizzo dei dati utente Fitbit da parte di Google dopo la chiusura della transazione.

Nel tentativo di portare a termine laccordo, Google ha recentemente annunciato che non utilizzerà alcun dato di fitness per indirizzare gli annunci, quindi non potrebbe funzionare quando ti svegli o ti alleni, ad esempio e indirizzarti con contenuti appropriati.

In precedenza Google ha affermato: "Questo accordo riguarda i dispositivi, non i dati. Apprezziamo lopportunità di lavorare con la Commissione europea su un approccio che salvaguardi le aspettative dei consumatori che i dati del dispositivo Fitbit non verranno utilizzati per la pubblicità".

Ma questo ovviamente non è bastato al braccio anticoncorrenziale dellUe, che ora ha avviato unindagine approfondita dopo unindagine preliminare.

I migliori fitness tracker per il 2022: i migliori wearable per monitorare allenamenti, sonno e salute

La dichiarazione della Commissione afferma che "è preoccupata che loperazione proposta rafforzi ulteriormente la posizione di mercato di Google nei mercati della pubblicità online aumentando la già vasta quantità di dati che Google potrebbe utilizzare per la personalizzazione degli annunci che offre e visualizza".

Il vicepresidente esecutivo Margrethe Vestager, responsabile per la politica della concorrenza, presso la CE, ha dichiarato della mossa: "Si prevede che luso di dispositivi indossabili da parte dei consumatori europei cresca in modo significativo nei prossimi anni. Ciò andrà di pari passo con la crescita esponenziale di dati generati attraverso questi dispositivi.Questi dati forniscono informazioni chiave sulla vita e la situazione di salute degli utenti di questi dispositivi.

"La nostra indagine mira a garantire che il controllo di Google sui dati raccolti tramite dispositivi indossabili a seguito della transazione non distorca la concorrenza".

Scritto da Dan Grabham.