Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La famiglia Venu di Garmin è piuttosto nuova nella gamma e fortunatamente contiene solo un paio di modelli, il che rende abbastanza facile scegliere il modello giusto per te.

Ma con così tanti dispositivi Garmin così vicini nelle schede tecniche, può creare confusione. Per ridurre il rumore, ecco una ripartizione di come il Garmin Venu 2 Plus si confronta con il Garmin Venu 2.

Progetta e costruisci

  • Venu 2 Plus: (43 mm) 43,60 x 43,60 x 12,60 mm, 51 g
  • Venu 2: (45 mm) 45,40 x 45,40 x 12,20 mm, 49 g; (40 mm) 40,40 x 40,40 x 12,10 mm, 38,2 g

Il Garmin Venu 2 Plus lo rende abbastanza facile quando si tratta di dimensioni, perché ce n'è solo uno. Ha un corpo da 43 mm, compreso tra le due taglie offerte dal normale Garmin Venu 2 .

Come puoi vedere dalle dimensioni sopra, il Garmin Venu 2 è disponibile in 45 mm (che è la versione normale) e il 40 mm Venu 2S (che è la versione più piccola). Sebbene le dimensioni siano diverse, il design e la costruzione sono gli stessi.

Questo è vero per tutti questi modelli. C'è un corpo rinforzato con fibre, con fondello in metallo e lunetta in acciaio inossidabile su tutti questi orologi. Ci sono vari colori offerti tra i diversi modelli.

Tutti gli orologi offrono un'impermeabilità di 5 ATM (50 m) e tutti utilizzano i cinturini a sgancio rapido Garmin con perno a molla. Il Venu 2S è 18 mm, il Venu 2 22 mm e il Venu 2 Plus è 20 mm.

Sì, è importante notare che Plus in questo caso non significa "taglia più" - si riferisce invece a funzionalità aggiuntive.

C'è anche un'altra grande differenza tra Venu 2 e Venu 2 Plus - c'è un pulsante aggiuntivo al centro proprio su Venu 2 Plus - e questo è il pulsante che sblocca la nuova funzionalità.

squirrel_widget_6435016

Schermo

  • Venu 2 Plus: AMOLED da 1,3 pollici, 416 x 416 pixel, touchscreen
  • Venu 2: (45 mm) 1,3 pollici AMOLED, 416 x 416 pixel, touchscreen; (40 mm) AMOLED da 1,1 pollici, 360 x 360 pixel, touchscreen

Quando si tratta del display, potrebbe essere sorprendente apprendere che il Venu 2 e il Venu 2 Plus hanno effettivamente lo stesso display di dimensioni da 1,3 pollici. Entrambi sono AMOLED ed entrambi supportano il tocco.

Il Venu 2S è naturalmente più piccolo, a 1,1 pollici con una risoluzione leggermente inferiore. Tuttavia, la densità dei pixel è essenzialmente la stessa su tutti i dispositivi, quindi tutti sono ugualmente esperti nella visualizzazione dei contenuti.

Questo è tutto quello che c'è da dire sul display: l'esperienza è praticamente la stessa, a parte le dimensioni complessive.

Funzionalità

  • Venu 2 Plus: GPS, HR, ABC, tracciamento di sport e stile di vita, supporto vocale, altoparlante, microfono
  • Venu 2: tracciamento GPS, HR, ABC, sport e stile di vita

La grande differenza tra questi dispositivi, naturalmente, è che il Venu 2 Plus offre supporto vocale. Questo viene attivato tramite quel nuovo pulsante centrale con una pressione prolungata.

Ciò attiverà l'assistente vocale sul tuo smartphone connesso: Siri per iPhone o Assistente Google per Android; sui dispositivi Samsung puoi usare anche Bixby. Garmin ha progettato il sistema per questi assistenti vocali, ma su Android se hai impostato Alexa come predefinito, puoi anche fare in modo che l'orologio attivi Alexa.

A supportare le nuove funzioni ci sono un altoparlante e un microfono sull'orologio, il che significa che puoi rispondere alle chiamate, dettare messaggi, utilizzare il controllo vocale per la musica e avviare altre attività tramite quegli assistenti vocali, come accendere le luci di casa.

Al di fuori del controllo vocale, la funzionalità di questi dispositivi è esattamente la stessa: tutti hanno sensori per lo sport e il monitoraggio delle attività, tutti supportano Garmin Pay , tutti offrono download di musica e Bluetooth per la connessione alle cuffie.

Tutti offrono anche le stesse funzionalità di monitoraggio dello stile di vita, come la batteria corporea e il monitoraggio del sonno.

squirrel_widget_4614830

Batteria

  • Venu 2 Plus: 9 giorni
  • Venu 2: (45mm) 11 giorni; (40 mm) 10 giorni

C'è una leggera differenza nella durata della batteria di questi dispositivi. Venu 2 Plus ha una vita leggermente più breve, offrendo 9 giorni in modalità smartwatch, mentre Venu 2 offre 11 giorni e Venu 2S offre 10 giorni.

In realtà, tutti questi dispositivi offrono una buona durata della batteria considerando che hanno un display AMOLED e tutti ti daranno 8 ore di tracciamento GPS con riproduzione musicale (7 ore sul Venu 2S), quindi c'è poco da scegliere tra loro.

Conclusioni

Quando si tratta di scegliere un dispositivo Garmin Venu, ce ne sono meno tra cui scegliere rispetto a Fenix o Forerunner. Venu è incentrato sul display AMOLED e offre immagini graficamente più ricche.

La differenza tra Venu 2 e Venu 2 Plus è chiara: il modello più recente introduce i controlli vocali e di conseguenza sblocca nuove funzionalità di smartwatch. Allo stesso tempo, inserisce il display delle stesse dimensioni in un corpo più piccolo per un dispositivo più compatto.

Quindi la decisione è facile: se desideri il supporto vocale per Siri o Google Assistant - o per rispondere alle chiamate tramite l'orologio - allora Venu 2 Plus è l'orologio da scegliere. Se vuoi solo un Garmin con un display AMOLED, il Venu 2 farà il lavoro, ma potresti anche prendere in considerazione il Garmin Epix , che è la versione AMOLED del Fenix.

Scritto da Chris Hall.