Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

I migliori fitness tracker per il 2022: i migliori indossabili per monitorare i tuoi allenamenti, il sonno e la salute

, Editor di recensioni · ·
Analisi Interpretazione delle notizie basata su prove, compresi i dati: proiezione di come gli eventi potrebbero svolgersi in base a eventi passati o come prodotti e servizi si confrontano tra loro.

(Pocket-lint) - Ora ci sono innumerevoli fitness tracker disponibili per aiutarti a registrare la tua attività, il tuo sonno e il tuo benessere.

Filtrare tra i migliori dispositivi può essere un po' una sfida, però, ed è per questo che siamo qui per aiutarti. Abbiamo testato, valutato e classificato alcune delle migliori activity band per aiutarti a scoprire quale sia quella giusta per il tuo polso.

Se hai bisogno del conteggio dei passi, del monitoraggio delle calorie, dei consigli sul sonno e forse anche del monitoraggio della frequenza cardiaca e della connettività GPS, sei nel posto giusto.

Tutti i tracker dettagliati qui sotto sono stati testati per vedere quale fornisce la migliore miscela di caratteristiche, accuratezza di rilevamento, comfort, design e prezzo.

Abbiamo anche caratteristiche distinte per i migliori smartwatch e i migliori orologi sportivi GPS, anche per coloro che preferiscono un wearable più avanzato.


  1. Fitbit Charge 5
  2. Garmin Fenix 7
  3. Fitbit Inspire 2
  4. Garmin Vivosmart 5
  5. Garmin Instinct 2 Solar

Pocket-lint

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Il Fitbit Charge 5 prende tutto ciò che c'è di buono nel Fitbit Charge 4 e lo migliora in modo sottile. Ciò significa che è un dispositivo di fitness autonomo migliore, in grado di fornire un po' più di informazioni senza la necessità di un telefono collegato.

È ancora sottile, comodo e in grado di tenere traccia di tutte le statistiche giornaliere come passi, sonno e attività, con l'aggiunta di poter fornire un percorso e una velocità accurati per corse e passeggiate. Supporta anche Fitbit Pay per i pagamenti mobili.

L'aspetto negativo di questa funzionalità è che l'uso intensivo del GPS consuma rapidamente la batteria, ma se si cerca un fitness tracker puro, questo è sicuramente in grado di soddisfare tutte le esigenze. Inoltre, l'ecosistema Fitbit è ottimo, supportato da un'applicazione brillante che presenta i dati in modo facile da capire e senza dare troppo nell'occhio con i numeri. Al contrario, presenta metriche sensate, in modo che l'utente sia sempre al corrente della situazione.

Il Fitbit Charge 5 è attualmente la nostra scelta per il miglior fitness tracker disponibile all'acquisto. Tuttavia, questo non significa che sia adatto a ogni tipo di utente. Ecco altri quattro eccellenti fitness tracker da prendere in considerazione.

Pocket-lint

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Il Garmin Fenix 7 è un dispositivo eccezionale, sufficientemente intelligente da fungere da fitness tracker, orologio da corsa o smartwatch. È un prodotto di qualità superiore praticamente sotto ogni punto di vista, con una struttura superba, un'infinità di metriche di rilevamento e una batteria che può durare all'incirca tra i 15 e i 20 giorni.

Non è economico, ovviamente, ed è fondamentale sottolineare che molte delle sue funzioni sono disponibili su altri tracker Garmin a un prezzo inferiore, ma, sia che stiate registrando la salute e l'attività quotidiana, sia che vi stiate allenando per la vostra nona maratona o siate interessati a gare di avventura di più giorni, il Fenix ha qualcosa per voi in termini di funzioni.

Come sempre con la gamma Fenix di Garmin, la vera difficoltà è scegliere tra le numerose varianti. Il 7 normale misura 47 mm, mentre il 7X misura 51 mm e il 7S 42 mm, offrendo più o meno la stessa esperienza.

Tuttavia, la questione è complicata dal fatto che ognuna di queste tre versioni ha ora un modello solare e solare zaffiro, oltre al modello standard. Almeno si può essere sicuri che ce n'è per tutti i gusti.

Pocket-lint

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Il Fitbit Inspire 2 offre quasi tutto ciò che fa il Charge 5 in un pacchetto più sottile e più economico.

L'aspetto non è così pregiato come quello del suo fratello più costoso, ma offre un ottimo rapporto qualità-prezzo, cinturini intercambiabili e numerose funzioni, tra cui il rilevamento della frequenza cardiaca, il monitoraggio dell'attività fisica e il monitoraggio avanzato del sonno.

L'Inspire 2 sostituisce le linee Fitbit Alta e Fitbit Flex, offrendo un buon display OLED, numerose modalità di tracciamento, una durata della batteria di una settimana e le notifiche dello smartphone. Inoltre, è anche impermeabile. Per il suo prezzo, l'Inspire 2 è un eccellente fitness tracker.

Pocket-lint

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Il Vivosmart 5 è stato a lungo realizzato, rappresentando il primo fitness band in stile tradizionale che abbiamo visto da Garmin negli ultimi anni.

I progressi non sono enormi rispetto al suo predecessore, con l'aggiunta principale di un display più grande, ma si tratta comunque di un solido punto di ingresso nell'ecosistema Garmin.

Ora è disponibile anche una vasta gamma di parametri tracciati, come la Body Battery, il Pulse Ox, il Fitness Age, il Respiration Tracking e molto altro ancora. Inoltre, tutto questo viene memorizzato nell'app Garmin Connect, che è un ottimo strumento per ottenere informazioni dettagliate.

Il Vivosmart 5 ha i suoi punti dolenti, come la durata ridotta della batteria quando il Pulse Ox viene rilevato durante il sonno e la mancanza del rilevamento GPS, ma nel complesso è un buon punto di partenza per chi è alle prime armi con Garmin e ama il design semplice.

Pocket-lint

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

L'Instinct 2 Solar non sarà adatto a tutti, in quanto si tratta di un tracker robusto e pesante che Garmin classifica tecnicamente come uno smartwatch. Sebbene offra alcune funzioni che giustificano questa etichetta, come il supporto per Garmin Pay, noi lo consideriamo più che altro un fitness tracker.

Ed è anche incredibilmente longevo. Se si sceglie il modello Solar dell'Instinct 2, la durata della batteria può essere illimitata. La durata standard dovrebbe aggirarsi intorno ai 28 giorni, ma chi trascorre regolarmente del tempo all'aria aperta dovrebbe essere in grado di reintegrare parte della batteria persa.

Armati di questo potenziale, sarete poi in grado di affrontare l'incredibile quantità di attività tracciabili offerte, con l'intera esperienza supportata da Garmin Connect.

L'unico vero svantaggio è che lo schermo non è touchscreen ed è un po' piccolo, ma è un piccolo prezzo da pagare se si vuole un dispositivo che possa vivere in modo abbastanza indipendente da un caricabatterie.

Pocket-lint

Per chi non è sicuro di voler indossare un tracker ingombrante al polso o pensa che sia più facile abituarsi a qualcosa di più piccolo, l'anello Oura è perfetto.

In un anello minuscolo racchiude un'incredibile quantità di dati, consentendo di tenere sotto controllo la frequenza cardiaca e molto altro ancora senza che il dispositivo si noti. È un'ottima innovazione per chi desidera qualcosa di più piccolo, anche se è necessario caricarlo spesso e non è completo come un tracker da polso più grande.

Per stabilire quali sono i migliori fitness tracker attualmente disponibili, abbiamo trascorso ore di test e ricerche. Come in tutte le nostre guide, prendiamo in considerazione una serie di fattori quando si tratta di consigliare i dispositivi e anche quando un nuovo dispositivo entra nella nostra top five. Non ci limitiamo ai nostri test, ma prendiamo in considerazione anche le recensioni dei consumatori, la qualità del marchio e il valore.

Con tutti questi test, ci sono molti prodotti che non vengono selezionati. Dato che per alcuni potrebbero comunque essere adatti, nonostante non rientrino tra le nostre scelte top, li abbiamo elencati di seguito.

La scelta di un fitness tracker è sempre più difficile, visto il numero di opzioni disponibili. Ecco alcune domande per aiutarvi a restringere il campo.

Quando si tratta di un oggetto da portare al polso, è giusto dire che l'aspetto è importante. È una questione di gusti personali se vi piace un quadrante rotondo in stile orologio o un tracker più tradizionale e sottile che spesso ha un prezzo più basso.

A nostro avviso, questi diversi stili contribuiscono a creare un look molto diverso, per cui vale la pena di fare una prova per decidere quale tipo di orologio si preferisce.

Una grande barriera tra i tracker a basso costo che invadono un'estremità del mercato e le opzioni premium più costose è rappresentata dal GPS integrato. I tracker più economici sfruttano il GPS del telefono per determinare la vostra posizione, ma ciò significa che dovrete portare con voi il telefono durante le corse o le passeggiate per ottenere una mappa accurata alla fine.

Il GPS integrato, invece, tende a costare di più e a gravare sulla durata della batteria del tracker, ma offre un'esperienza molto più libera durante l'allenamento, poiché si può lasciare tutto alle spalle. Quindi, se questo è importante per voi, verificate assolutamente le funzionalità GPS dei tracker che vi interessano.

Un elemento che influisce sulla decisione relativa al GPS è il tipo di attività fisica che si desidera svolgere con il tracker. Se siete corridori, le cose sono abbastanza semplici, e lo stesso vale probabilmente per il ciclismo. Per i nuotatori, invece, o per chi è appassionato di opzioni più di nicchia come l'arrampicata, il tennis o il golf, vale la pena di verificare che il tracker sia in grado di monitorare con precisione i vostri sforzi in sport o tipi di esercizio meno comuni. Ad esempio, l'impermeabilità è d'obbligo!

Un altro fattore che farà la differenza in termini di scelta è il telefono che utilizzate. Se siete utenti di iPhone, sarete potenzialmente tentati da uno dei pochi superbi modelli di Apple Watch, mentre gli utenti Android hanno un mondo di scelta davanti a loro.

In realtà, quasi tutti i tracker dovrebbero funzionare ugualmente bene su entrambi i sistemi operativi, ma prima di effettuare un ordine è bene verificare che siano compatibili con il proprio smartphone, per evitare delusioni.

Ogni prodotto in questa lista è stato testato in situazioni di vita reale, proprio come lo useresti nella tua vita quotidiana.

I fitness tracker sono la definizione di un prodotto quotidiano, anche, vivendo al polso nella maggior parte dei casi come si va avanti nella vita e cercare di mantenersi sani e attivi. Abbiamo usato tutti i modelli di questa lista in modo estensivo, e molti altri ancora, per assicurarci che reggano ad un uso prolungato e siano davvero ottimi tracker.

Questo significa anche testarli l'uno con l'altro e con i preferiti precedenti per ricontrollare le loro capacità di tracciamento, quanto bene contano i passi e la distanza, e come il loro monitoraggio GPS regge dove applicabile. Ci interessa anche l'aspetto e la sensazione, e quanto siano facili da impostare e utilizzare. Infine, il valore è enormemente importante, quindi siamo molto interessati anche al prezzo allegato.

Come per ogni raccolta, non è possibile fornire una lista che funzioni per ogni tipo di utente, ma ci basiamo sulle esperienze e le opinioni del più ampio team di Pocket-lint - oltre a valutare accuratamente le aree di cui sopra - al fine di fare del nostro meglio in questo senso.

Quello che tendiamo sempre ad evitare quando compiliamo queste scelte sono inutili confronti di specifiche e linee di marketing; vogliamo solo fornire un riassunto facile da capire che vi dia un'idea di come sia ogni tracker da usare. I nostri verdetti sono concisi, ma questo è puramente nell'interesse della brevità

Scritto da Conor Allison. Modifica di Max Freeman-Mills.