Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Dire che il primo tentativo di GoPro di lanciare un quadrirotore è stato turbolento sarebbe un eufemismo. Inizialmente sembrava una macchina impressionante e conveniente, fino a quando DJI non ha annunciato il Mavic Pro più piccolo e tecnologicamente avanzato.

Poi, per finire, prima che il Karma raggiungesse anche le coste europee, dovette essere richiamato a causa di un serio problema di progettazione della batteria che ha visto una caduta dal cielo negli Stati Uniti.

Tre mesi dopo e il Karma è stato sistemato, di nuovo in vendita e sembra nitido per il 2017. GoPro non lo propone nemmeno come concorrente del Mavic; piuttosto, questo drone è un accessorio volante per coloro che sono già nellecosistema GoPro. E per quelli, potrebbe essere solo il miglior accessorio in corso.

Recensione GoPro Karma: Design

  • 365 x 224 x 90 mm (piegato); 1 kg
  • Bracci pieghevoli ed eliche sostituibili
  • Viene spedito con custodia rigida/zaino

La GoPro Karma è stata progettata con semplicità e portabilità al centro. Ha una combinazione di colori bianco, nero e grigio scuro con un piccolo logo GoPro sulla parte superiore del corpo principale accanto al pulsante di accensione. Per quanto riguarda i droni, è tutto piuttosto bello.

Quattro bracci si estendono dal corpo principale del Karma, ognuno dei quali ha unelica da 10 pollici in cima. Questi sono stati posizionati per garantire che non siano allinterno della visuale della telecamera. I due bracci anteriori hanno luci verdi sotto, mentre i due bracci posteriori hanno luci rosse, che ti permettono di vedere da che parte è in avanti quando si tratta di controllarlo, qualcosa che torna utile.

Nella parte inferiore del corpo principale ci sono quattro gambe per mantenere stabile il Karma, insieme a una batteria che scorre fuori (e viene caricata utilizzando un cavo proprietario).

La parte anteriore ha un foro circolare, che consente il fissaggio della fotocamera e del supporto di stabilizzazione. Questo è facilmente rimovibile con un sistema di rotazione e blocco, che consente di collegarlo allimpugnatura Karma per lutilizzo a terra come sistema cardanico portatile. Il Karma è compatibile con le action cam Hero 4 e Hero 5.

Il Karma può anche essere ripiegato per entrare nello zaino speciale, ed è qui che entra in gioco la portabilità. Questo zaino incluso contiene il drone, insieme al telecomando a conchiglia, allattrezzatura di ricarica, al supporto stabilizzatore e allimpugnatura, che si adattano perfettamente nei loro punti designati.

Pocket-lintimmagine recensione gopro karma drone 3

GoPro afferma che lo zaino è stato progettato per consentirti di portare Karma con te ovunque, in qualsiasi attività. Lo zaino offre un bel design e sebbene non sia super leggero, non è nemmeno esattamente pesante. Il drone Karma pesa poco più di 1 kg, mentre il telecomando è 625 g, quindi probabilmente stai guardando poco più di 2,5 kg in tutto per tutto ciò di cui hai bisogno per far volare Karma.

Lammortizzazione aggiuntiva e le scanalature daria assicurano che rimanga il più fresco possibile quando viene indossato, in modo che anche se stai scalando una montagna in una giornata calda, non sarà più scomodo di uno zaino normale. Cè anche un supporto a spalla integrato per limpugnatura Karma, così puoi agganciare la fotocamera alla tracolla mentre cammini verso la tua posizione di volo.

Recensione GoPro Karma: Controller

  • Schermo da 5 pollici a 900 nit
  • Risoluzione 720p
  • Durata della batteria di 4 ore

Il telecomando a conchiglia per Karma è una delle nostre cose preferite, perché è così semplice da usare. Apri la vongola e vedrai un touchscreen da 5 pollici integrato che ti consente di vedere ciò che può vedere il Karma.

Rispetto al suo concorrente più noto, il Mavic, questo è molto più conveniente. Non è necessario collegare il telefono o qualsiasi altro dispositivo per ottenere un feed live dalla fotocamera della GoPro (se un Hero 5 è incluso dipenderà dal pacchetto acquistato, quindi tienilo a mente).

immagine recensione drone gopro karma 28

Sotto lo schermo ci sono due joystick per il controllo del Karma: il sinistro è per laltitudine, di cui il massimo è 4500 metri; il destro è per lo sterzo.

Spingi il joystick sinistro in alto e il Karma va più in alto, spingilo in basso e scende più in basso. Lo stesso vale per lo sterzo: spingi il joystick destro a sinistra e il drone si sposta a sinistra, spingilo in alto e il drone si sposta in avanti, premi a destra e si sposta a destra, mentre premendo in basso si sposta indietro. Ottieni la deriva. È molto semplice e molto facile da usare, quasi come giocare a un vecchio gioco di corse skool.

Appena sotto al centro dei joystick cè il pulsante di accensione. Per far decollare Karma, devi tenere premuto il pulsante di avvio/arresto per tre secondi, quindi toccare "decollo automatico" sullo schermo. Ciò evita il decollo accidentale per sicurezza. Anche latterraggio è un gioco da ragazzi, con un pulsante che necessita di un tocco, situato sotto il pulsante di accensione.

Allesterno della vongola ci sono due pulsanti finali e una rotella di scorrimento. I due pulsanti si trovano sul retro del controller, proprio dove arriva il dito indice destro. Un pulsante viene utilizzato per acquisire foto o video, laltro cambia le modalità della fotocamera o inserisce un indicatore nella timeline di un video per facilitare la ricerca di una parte specifica del filmato quando si tratta di modifica.

immagine recensione drone gopro karma 26

Come se il controller non fosse già eccezionale per i principianti, cè un simulatore integrato per aiutarti a fare i conti con ciò che fanno tutti i pulsanti e i joystick, senza che il drone si alzi da terra. Per coloro che sono preoccupati per il decollo per la prima volta, questo toglie un po di pressione.

Invece di sollevare il drone da terra, ottieni una grafica 3D di base sullo schermo da 5 pollici che mostra un piccolo drone simulato in un paesaggio senza texture. Per cominciare, la simulazione ti guida attraverso un tutorial, mostrandoti a cosa serve ciascuno dei controlli, quindi fai volare il quadricottero generato dal computer in giro per il mondo virtuale.

Unaltra fantastica funzionalità basata su controller è la possibilità di scaricare mappe quando ci si connette a una rete wireless.

Recensione GoPro Karma: caratteristiche

  • Quattro schemi di volo preprogrammati
  • Nessun sistema di evitamento degli ostacoli

La GoPro Karma ha quattro schemi di volo preimpostati. Reveal vola in una posizione prescelta e ruota la telecamera verso lalto per rivelare lo scenario.

Pocket-lintimmagine recensione gopro karma drone 33

Cable Cam vola avanti e indietro tra due punti scelti, a una velocità che hai impostato. Questo è utile se vuoi che segua qualcuno che cammina, corre o va in bicicletta e vuoi adattare il suo ritmo, ad esempio.

Le altre due modalità automatiche sono Dronie, che si traduce in selfie zoom; e Orbit, che fa girare Karma continuamente attorno a un soggetto. Ovviamente puoi anche controllare liberamente il Karma.

Se la batteria inizia a scaricarsi, il Karma ti darà tre avvisi. Inizierà a tornare da te al secondo avviso, a meno che tu non scelga di ignorarlo, mentre il terzo vede il Karma iniziare a scendere e atterrare. Il Karma saprà se il telecomando ha spostato la posizione, tuttavia, quindi se stai filmando su una barca in movimento, ad esempio, saprà di non atterrare dove è decollato (poiché è probabile che sia acqua, il che non sarebbe ideale).

Sebbene queste funzioni siano tutte meravigliose e funzionino davvero bene, abbiamo pilotato alcuni droni più avanzati e, quindi, riteniamo che manchino un paio di caratteristiche evidenti.

Pocket-lintimmagine recensione drone gopro karma 2

Innanzitutto, non esiste una funzione di tracciamento automatico, quindi non puoi dire al drone di agganciare un soggetto e seguirlo. GoPro ci sta lavorando e, si spera, includerà questa funzionalità in un aggiornamento futuro o in un prodotto aggiornato.

In secondo luogo, non ci sono sensori per evitare ostacoli da nessuna parte da vedere, quindi sta a te evitare lampioni o alberi. Se stai volando in un ampio spazio aperto (come dovresti essere), questo non è un grosso problema. Se, tuttavia, stai volando vicino agli alberi o hai pilotato il drone abbastanza lontano e non hai una visione chiara di eventuali ostacoli, devi prestare molta più attenzione.

Cè una caratteristica interessante, tuttavia, che è un sistema GPS integrato che rifiuta di far volare il Karma in aree vietate al volo, come gli aeroporti. È un ronzio responsabile, proprio lì.

Recensione GoPro Karma: prestazioni

  • 22mph resistenza al vento
  • 35mph velocità massima
  • Altitudine massima 10.500 piedi
  • Fino a 20 minuti di volo

Abbiamo testato la GoPro Karma in diverse località. Una volta in cima a una montagna, che a detta di tutti era molto ventosa. Non stiamo parlando di vento che scompiglia i capelli, stiamo parlando di vento che quasi soffia sui tavoli.

Pocket-lintimmagine recensione gopro karma drone 36

Nonostante fossimo stati sospinti dappertutto, il Karma sembrava essere ignaro delle raffiche grazie alla sua massima resistenza al vento di 22 miglia allora. Il filmato del nostro volo di prova ha dimostrato quanto sia buona la stabilizzazione dellimmagine, con lunica prova del vento che è lululato audio piuttosto che un video tremolante. È davvero impressionante.

Controllare il Karma è stato incredibilmente semplice al punto che se non avessi mai pilotato un drone prima, probabilmente non avresti avuto problemi a pilotare questo. Per alcuni potrebbe essere troppo semplice, ma ci piace.

I joystick sono fantastici, offrono una grande trazione e cè pochissimo ritardo tra il loro spostamento e il movimento del Karma nella direzione che abbiamo comandato.

Non labbiamo spinto da nessuna parte vicino alla sua altitudine massima di 10.500 piedi, ma non ha avuto problemi a trovarsi ad altitudini relativamente elevate nelle catene montuose di Snowdonia o del Lago Tahoe.

Anche la durata della batteria era buona come ci aspettavamo. Si è avvicinato ai suoi 20 minuti di volo, con una media di 15-19 minuti di volo per carica completa.

Prime impressioni

Potrebbe non essere tecnologicamente avanzato come il suo più grande concorrente, il Mavic Pro, ma GoPro Karma è incredibilmente semplice da controllare e non richiede uno smartphone. Combatte con il vento e vince, inoltre è in grado di supportare le fotocamere GoPro Hero 5 e Hero 4 esistenti.

Il prezzo di ingresso per questo sistema varia a seconda che tu abbia già detto action cam o il sistema cardanico palmare Karma Grip. Ad esempio, £ 569 ti danno il drone Karma ma senza Grip o fotocamera, mentre £ 869 ti danno il drone e il Karma Grip, ma nessuna fotocamera. Per lintero kit, inclusi Hero 5 e Karma Grip, stai cercando di spendere £ 1.199.

Ne vale la pena? Pensiamo che GoPro Karma sia molto divertente e super facile da controllare, rendendolo uno dei droni più accessibili e capaci sul mercato. Ed è bello vedere che quei problemi di lancio iniziali sono ora alle spalle.

Lalternativa da considerare...

Pocket-lintimmagine recensione drone gopro karma 40

DJI Mavic Pro

Se vuoi evitare gli ostacoli, il Mavic Pro è quello che fa per te. Avrai bisogno di un telefono per rinforzare il telecomando incluso e potrebbe non essere così facile da usare come la GoPro, ma è il dispositivo più avanzato in generale.

Leggi larticolo completo: recensione di DJI Mavic Pro

Scritto da Cam Bunton e Britta O'Boyle.