Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - I droni stanno davvero iniziando a decollare (scusate il gioco di parole) con loro che si presentano ovunque, dai servizi di consegna a domicilio futuristici concettuali ai telegiornali. Quindi, che si tratti di utilizzarli per divertimento o per la cattura professionale - e sono stati utilizzati per registrare filmati in documentari sulla fauna selvatica, pubblicità e importanti film di Hollywood - una delle aziende più note che alimentano leccitazione è DJI.

Il suo ultimo drone, il DJI Phantom 3 Professional, è ancora il suo drone più raffinato; un alto volantino, se vuoi. Offre la registrazione 4K insieme a una serie di altre funzionalità come le modalità di volo facili e persino la possibilità di trasmettere in streaming su YouTube con la semplice pressione di pochi pulsanti. Il Phantom 3 Advanced, che non è oggetto di questa recensione, è lo stesso corpo ma con acquisizione a 1080p anziché 4K.

Quindi è il DJI Phantom 3 Professional il drone da scegliere se desideri catturare il mondo in altissima definizione?

Recensione DJI Phantom 3: Design

Se hai visto le precedenti offerte di droni dellazienda , ad esempio il drone Phantom 2 Vision, che abbiamo recensito nel 2013 , allora in superficie il Phantom 3 non sembra molto diverso.

Il drone è costituito da un corpo principale con quattro eliche, gambe di atterraggio per dargli stabilità a terra e una telecamera montata su un gimbal mobile a 3 assi montato sotto. Non è richiesto lacquisto separato della fotocamera qui.

Inoltre, nella confezione del Pantom 3 cè un ampio telecomando dedicato che ti offre tutte le funzioni necessarie per farlo volare, inclusa la possibilità di tenere e persino caricare uno smartphone o un tablet per fungere da schermo di visualizzazione.

Pocket-lintdji phantom 3 recensione professionale immagine 4

Ben fatto, il DJI Phantom 3 ha sicuramente un bellaspetto e ci piace il fatto che puoi rimuovere rapidamente e facilmente le eliche per consentire un imballaggio stretto in uno zaino - DJI include anche lopzione per acquistarne uno.

La batteria, che è abbastanza intelligente da dirti quando sta per esaurirsi, è facilmente accessibile e sostituibile. Il che è un buon lavoro, poiché con una durata stimata di 23 minuti per carica dovrai essere pronto a sostituire spesso quelle batterie. È possibile acquistare ricambi, inclusa lopzione Pro Professional con due batterie in scatola (sì, DJI sta raddoppiando luso di Pro) che costa un po di più ma è una scelta ovvia.

Abbiamo scoperto che le prestazioni della batteria dipendono da cosa stai facendo. Vola e otterrai il massimo del tempo, acquisisci filmati 4K e noterai un calo, ma non ci siamo mai sentiti in una situazione preoccupante.

Lunico componente poco pratico dellintera esperienza Phantom 3 è cambiare la scheda microSD perché la cosa è così dannatamente piccola, ma non è più difficile che farlo su qualsiasi action cam.

Sebbene il Phantom 3 sia difficile da schiantare, ma ci siamo comunque riusciti, possiamo tranquillamente segnalare che lunità è abbastanza forte da sopportare un po di botte in caso di collisione al suolo. Le parti sono sostituibili se necessario, quindi unelica danneggiata non significa necessariamente che sia la fine del mondo.

Recensione DJI Phantom 3: fotocamera Pro

Come accennato il motivo principale per optare per il modello Professional del Phantom 3 (non lAdvanced) è la possibilità di registrare in 4K. Il filmato è fantastico, tuttavia, aiutato in modo significativo dalle capacità di stabilizzazione del drone.

Sono 3840 x 2160 pixel, con la possibilità di acquisire 24, 25 o 30 fotogrammi al secondo (fps). Lunità offre anche immagini fisse da 12 megapixel. È anche possibile acquisire 1080p con laggiunta di opzioni a 48, 50 e 60 fps, ma niente di più veloce. Poiché il modello Advanced offre 1080p 60fps, ci sarebbe piaciuto che il Professional offrisse 1080p 120fps per uneccellente riproduzione a metà o quarto di tempo.

Con il Phantom 3, DJI ha abbandonato lobiettivo fisheye trovato sui modelli precedenti che ha due scopi principali a tuo favore: in primo luogo, non dovrai preoccuparti di modificare il tuo filmato finale a causa della distorsione; secondo, è meno probabile che il corpo del drone appaia in qualsiasi inquadratura. Lobiettivo offre un angolo di visione di 94 gradi che è da qualche parte circa un equivalente di 22 mm (quindi "raddoppia" allincirca lequivalente della visione umana standard).

Oltre alle capacità di registrazione, è anche possibile trasmettere in livestream a 720p direttamente su YouTube. Sì, quella notizia dellultima ora o il filmato della festa per bambini in diretta per la nonna che non ce la fa, non sarà mai più la stessa.

Dopo aver catturato parte del filmato, puoi utilizzare lapp DJI Go sul tuo dispositivo smart (solo iOS e Android), e in particolare la funzione The Director che modificherà insieme diverse clip affinché tu possa condividerle immediatamente.

Recensione DJI Phantom 3: prestazioni di volo

Indipendentemente dal fatto che tu registri o meno in 4K, una delle maggiori caratteristiche e successi del Phantom 3 sono le sue prestazioni di volo. È così facile far volare questo drone in aria che probabilmente penserai di non fare nulla. Ovviamente i professionisti qualificati ne trarranno ancora di più.

Tieni premuto il pulsante di decollo automatico e il Phantom 3 decollerà e poi si librerà a circa 1 metro da terra in attesa del tuo prossimo comando. Alla fine del volo cè un pulsante torna a casa che lo riporterà nello stesso punto esatto in cui sei partito grazie al GPS di bordo. E per i nuovi arrivati cè una modalità di sicurezza che ne limita le capacità finché non diventi più sicuro.

Quanto fiducioso? Tipo 1,2 miglia di distanza fiduciosi.

Per tutto il tempo, se hai scelto di collegare il tuo telefono o tablet al controller in dotazione, ottieni filmati live ad alta definizione a 720p in modo da poter vedere cosa è cosa e ci sono una miriade di statistiche presentate sullo schermo in modo da poterti divertire ulteriormente. Il live view fa davvero la differenza, sembra cristallino a questa scala.

In termini di controlli della fotocamera, è possibile ruotarla premendo un pulsante per alternare tra avanti e giù o gli angoli intermedi.

Pocket-lintdji phantom 3 recensione professionale immagine 24

Una volta che hai imparato a volare, i controlli rendono la corsa molto fluida - con un po di pratica comunque - assicurando che il DJI sia uno dei droni più facili che abbiamo volato fino ad oggi; sicuramente sembra molto più facile rispetto ai modelli precedenti che abbiamo volato. Forse stiamo solo migliorando, ma i controlli intuitivi non possono essere annusati.

I migliori droni 2022: opzioni per principianti e avanzate per girare video 4K e acquisire foto ad alta risoluzione

Anche allinterno, e finché hai un po di spazio, troverai abbastanza facile volare, anche se quelle eliche sono così potenti che solleverai qualsiasi carta smarrita o polvere che si trova in giro. Riccio disordinato.

Prime impressioni

Il DJI Phantom 3 Professional è una gioia da usare e uno dei droni più accessibili che abbiamo volato. La massa di caratteristiche pro-spec, laccessibilità e la facilità duso lo rendono un vero vincitore.

Potremmo obiettare che il problema è il prezzo, ma anche a £ 1159 per lopzione Professional a una batteria è in realtà un buon prezzo per uno strumento di acquisizione video 4K professionale. Ovviamente è necessario prendere in considerazione un iPad o un tablet Android (abbiamo testato con un iPad Air 2) per la visualizzazione live dello schermo.

Ci sono droni più economici sul mercato, ovviamente, inclusa la versione Standard di DJI o gamme inferiori, ma vengono a scapito dellabbandono dellacquisizione 4K, del GPS e di alcune altre funzionalità.

Nel DJI Phantom 3 è davvero uno di quei prodotti "paghi per quello che ottieni". Lindizio è nel nome: dice che è Professional e avendolo usato non possiamo discuterne. È un vero 4K ad alta velocità.

Scritto da Stuart Miles.